Ubuntu

Ottime notizie per gli amanti/utilizzatori di MPlayer finalmente è disponibile i PPA MPlayer Daily Builds contenti la versione in fase di sviluppo di Mplayer.

Per chi non lo conoscesse MPlayer è un media player, per Linux, il quale offre la possibilità di riprodurre la maggior parte dei file del tipo MPEG, VOB, AVI, OGG/OGM, VIVO, ASF/WMA/WMV, QT/MOV/MP4, FLI, RM, NuppelVideo, yuv4mpeg, FILM, RoQ, PVA, file Matroska, aiutato da molti codec nativi, di Xanim, RealPlayer, o codec DLL binari di Win32. Potremo utilizzare MPlayer anche nella riproduzione di file MPEG rovinati (utile per alcuni VCD) e riproduce file AVI imperfetti, che sono illeggibili con il famoso Windows Media Player.
Si possono anche leggere gli AVI non indicizzati e puoi ricostruire il loro indice temporaneamente con l’opzione -idx o permanentemente con MEncoder, abilitando così la ricerca! Come potete vedere, la stabilità e la qualità sono lo cose più importanti, ma anche la velocità è impressionante. C’è anche un potente sistema di filtri per la manipolazione audio e video. Per maggiori informazioni su MPlayer consiglio di consultare QUESTA pagina.

Ubuntu

L’utilizzo è semplicissimo da terminale portiamoci nella cartella contenuti i video e digitiamo mplayer seguito dal titolo del video compresa l’estensione. Per esempio: mplayer titolovideo.avi

Per installare la versione in fase di sviluppo di MPlayer su Ubuntu (11.04 – 10.04 – 9.10) basta semplicemente avviare il terminale e digitare:

sudo add-apt-repository ppa:motumedia/mplayer-daily
sudo apt-get update
sudo apt-get install mplayer

e confermiamo

Ringrazio omgubuntu fonte dell’articolo
No more articles