Ubuntu

Come avevamo segnalato in QUESTO articolo LibreOffice 3.3 è stato finalmente rilasciato. Finalmente la nuova versione è disponibile anche attraverso i PPA LibreOffice, oggi vedremo come installarla correttamente.

Per chi non la conoscesse LibreOffice è una nuova suite per l’ufficio, rilasciata dalla comunità OpenOffice.org, che sostanzialmente si differenzia poco da OpenOffice.org mantenendo le stesse funzioni e applicazioni.

LibreOffice integra:

  • LibreOffice Base: Programma di creazione e gestione di database.
  • LibreOffice Calc: Foglio elettronico per il calcolo.
  • LibreOffice Draw: Programma di grafica vettoriale. Consente anche la modifica parziale di file in formato pdf, anche generati al di fuori della suite, mentre tutti i componenti della suite possono salvare file in questo formato.
  • LibreOffice Impress: Programma per la creazione di presentazioni multimediali.
  • LibreOffice Math: Programma per l’elaborazione di formule matematiche.
  • LibreOffice Writer: Programma per la videoscrittura.

Ricordo che prima di installare occorre rimuovere OpenOffice per farlo digitiamo da terminale:

sudo apt-get purge openoffice*

Per installare LibreOffice 3.3 su Ubuntu (10.10 Maverick e 10.04 Lucid)  tramite i nuovi PPA LibreOffice basta avviare il terminale e digitare:

sudo add-apt-repository ppa:libreoffice/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install libreoffice libreoffice-l10n-it libreoffice-help-it

Su Ubuntu aggiungiamo anche

sudo apt-get install libreoffice-gnome

Su Kubuntu aggiungiamo anche

sudo apt-get install libreoffice-kde

al termine avremo il nostro LibreOffice 3.3 installato e completamente in italiano

home LibreOffice

No more articles