Eccoci nuovamente con un piccolo “trucchetto” di Gimp, su come CREARE PENNELLI PERSONALIZZATI. Per chi ancora non lo conoscesse, Gimp e’ l’ottimo rivale di photoshop. Stesse dinamiche di lavorazione, stessa gestione di maschere e livelli,ma con una notevole differenza, e’ OPEN SOURCE. Come in photoshop, Gimp utilizza una serie di pennelli di default, alcuni aggiuntivi scaricabili gratuitamente via internet. Ma se volessimo crearne di nuovi, personalizzati, e magari che non fossero resi disponibili per la comunità  di Gimp???Il tutto e’ molto semplice!!!!Ecco come fare!!!

Innanzi tutto, apriremo un’immagine (tenendo conto di un particolare che vorremmo come pennello). Selezioneremo l’oggetto interessato, con strumenti quali forbici magiche, bacchetta magica, etc etc, dopo di che, una volta apportato le modifiche all’immagine selezionata, andremo a salvare il lavoro fatto con l’estensione .gbr. Una volta fatto questo, per installare il nostro pennello personalizzato,dovremo: chiudere il nostro Gimp, recarci nella cartella HOME, digitare da tastiera CTRL+H (possiamo utilizzare anche il menu della finestra “modifica=>visualizza file nascosti), recarci nella cartella GIMP e aprirla, selezionare e aprire la cartella BRUSH (pennelli), e trasferire tramite copia/incolla il nostro pennello con estensione .gbr creato e salvato in precedenza .Una volta fatto questo, avvieremo nuovamente il nostro Gimp e troveremo il nostro pennello nella palett dedicada ai pennelli.
Per rendere il tutto piu’ semplice,seguite il video tutorial da me eseguito:

No more articles