Linux


BlueGriffon
è un editor WYSIWYG per file in formato HTML che mira al ruolo di successore di Nvu (nonché di KompoZer) e ultimamente procede in maniera spedita verso quest’obiettivo. negli ultimi mesi ha implementato il supporto a numerose tecnologie del web, come HTML5, CSS3 e il suo editor di sorgente è basato sul progetto Bespin di Mozilla.

Grazie a BlueGriffon avremo a disposizione:

  • controlli per creare sfondi e poi gradienti colorati via CSS3
  • la possibilità di fare editing dei file vettoriali SVG, incorporando il codice dell’add-on SVGEdit
  • una finestra di dialogo per impostare in maniera semplice e interattiva le opzioni del tag <video> dell’HTML5
  • un’interfaccia per scrivere equazioni in ASCII e vederle trasformate in MathML sulla pagina web

Per conoscere tutte le novità della nuova versione 0.8 “Sureleh” basta consultare QUESTA pagina.

Per installare/avviare BlueGriffon su Linux scarichiamo i file tar.gz 32bit64bit estraiamoli e diamo un doppioclick sul file bluegriffon e clicchiamo su Esegui.

Per installare BlueGriffon su Windows e Mac in QUESTA pagina troveremo i link per il download

home

No more articles