Linux

Opera 11 è finalmente disponibile in versione “stabile” per Linux, Windows e Mac. Sicuramente la principale e “storica” novità è il supporto alle estensioni che possono utilizzate per migliorare le funzioni offerte dal browser. Tutte le estensioni possono essere installate senza riavviare il browser, inoltre possiamo scegliere se abilitare i componenti aggiuntivi quando è attiva la modalità privacy.Tra le principali estensioni da considerarsi indispensabili troviamo NoAds specifica bloccare la pubblicità durante la navigazione, LastPass per memorizzare i dati di accesso ai siti e compilare automaticamente i form delle pagine Web e FastestTube per scaricare i filmati da YouTube.
Anche la barra degli indirizzi è stata migliorata, quando visitiamo una pagina Web, viene evidenziata all’interno della barra la parte del dominio corrente, mentre il protocollo utilizzato (http, ftp, ecc) viene sostituito con un simbolo sul quale è possibile cliccare per visualizzare informazioni aggiuntive. .
Opera 11, inoltre, supporta anche il “tab stacking”, ossia la creazione di gruppi di schede.

Per conoscere tutte le novità di Opera 11 consiglio di consultare QUESTA pagina

Per installare Opera 11 su Linux, Windows e Mac basta andare in QUESTA pagina.

home

No more articles