Negli ultimi anno si è persa la voglia di realizzare immagini bianco e nero, ormai è difficile, per esempio, trovare un giornale con le foto in bianco e nero. Eppure, proprio il digitale, ha reso più facile ogni procedura a riguardo. Infatti, non è più necessario utilizzare una specifica pellicola in bianco e nero, basta convertire una normale immagine a colori. Ma se vogliamo convertire un’immagine da colori in Bianco e Nero e altre tonalità, ecco a voi JGraphite

Linux

JGraphite è un semplice software appositamente progettato per aiutarci a convertire le foto in immagini in bianco e nero con pochi clic.
Una volata avviato basta andare in File -> OpenImage e selezionare l’immagine da convertire. Su Conversion type possiamo scegliere le varie tonalità per esempio la tonalità seppia che deriva dal colore che avevano le stampe alle origini della fotografia. In Tone Curve e livelli possiamo equilibrare i toni di grigio presenti nell’immagine sino ad ottenere l’effetto voluto.

Al termine per salvare l’immagine basta andare in File -> Save Image.

Ricordo che JGraphite per essere utilizzato richiede di aver precedentemente installato Java nel nostro Sistema Operativo.

Per installare/avviare JGraphite su Linux basta scaricare QUESTO file jar e andiamo sol tasto destro del mouse sul file JGraphite.jar e clicchiamo di Proprietà -> Permessi e selezioniamo Consentire l’esecuzione del file come programma e chiudere la finestra. Sempre con il tasto destro sul file JGraphite.jar diamo Apri con Sun Java… e avremo la nostra applicazione avviata.

Per installare/avviare JGraphite su Windows e Mac basta semplicemente scaricare QUESTO file estrarlo e cliccare sul file  JGraphite.jar

home JGraphite

No more articles