Simple Movie Catalog

Simple Movie Catalog  è una semplice applicazione che genera un catalogo dei nostri film in html ( e quindo visualizzabile direttamente dal nostro Browser) da una determinata directory del nostro Pc. Il catalogo viene sincronizzato con imdb il quale ne aggiunge le copertine e vari info su ogni film presente sulla nostra directory.

Le novità della nuova versione 1.7.0

  • new options: -origtitle and -deftitl origtitle will use the original instead of the regional title
  • better unicode handling
  • improved search for series
  • minor search improvement for movies with () in title
  • minor black and white theme update (by Roni Laukkarinen)

Utilizzare Simple Movie Catalog è semplicissimo
, per prima cosa scarichiamo e estraiamo QUESTO file .zip. All’interno troveremo il file config.txt apriamolo con il nostro editor di testo e inseriamo le cartelle dove sono contenuti i nostri film (per semplificare il tutto basta andare sulla cartella dei film con il testo destro del mouse diamo copia e fare incolla su config.txt) esempio

/home/roberto/Video
/media/interno/Film

e salviamo.

Ora connettiamoci ad internet, avviamo il terminale e rechiamoci dentro la cartella SimpleMovieCatalog e digitiamo

perl moviecat.pl -c config.txt

al termine andiamo nella cartella report e clicchiamo con il tasto destro del mouse sul file movies.html e diamo apri con Firefox o Chrome. Ora avremo il nostro catalogo visualizzato nel nostro Browser.

home Simple Movie Catalog

  • uauauua

    una modalità pulita per aggiornare gnome la 2.32 su ubuntu lucid senza dover avanzare la versione di ubuntu…

  • sandro

    Ciao io ho due pc 1 con Lubuntu 10.10 e l’altro con ubuntu 10.10,con Lubuntu la chiavetta huawei della 3 funziona invece con ubuntu me la vede solo se la inserisco prima di accendere il pc. Come posso fare e come mai una funziona e l’altra no non sono uguali le 2 distro? grazie

  • robi,sei un grande.graazie a questo sito e al tuo aiuto imparo sempre di piu’ ogni giorno ad usare questo fantastico sistema operativo open source…grazie davvero.

  • Attilio

    Sopcast dà problemi ad installarsi su ubuntu 10.10:
    sp-auth dice che manca la solita libreria lib32stdc++5, l’ho installata da pacchetto ma non risolve la dipendenza neanche dopo l’aggiornamento della libreria che il gestore propone

    grazie

    • stiamo preparando la versione per maverick
      appena pronta troverai il post ciao

  • è possibile aggiungere Keepnote ai repository Lucid extra (http://rasm.ods.org/keepnote/)?

    Si tratta di un programma multipiattaforma per prendere appunti, che usa una struttura ad albero.

  • Lupo_mg

    Voglio solo ringraziarti per la qualità e quantità di software per Ubuntu che mi stai offrendo…
    grazie

  • Lupo_mg

    Ciao Roberto, esiste un programma simile a Nokia PCSuite adattabile a un cellulare Nokia N70.
    Grazie

  • the best

    ciao vorrei sapere se si puo e come installare jdownloader su linux ubuntu 10.10. grazie!

  • Paco

    ciao, c’è un modo per fare il boot da USB su portatili vecchi che non lo supportano nativamente da bios? (ad es. il mio toshiba M40-282) Ho trovato questo in internet http://www.plop.at/en/home.html ma non ci ho capito molto per quanto riguarda il suo funzionamento su linux. Grazie.

    • stesso problema lo risolvo 1/2 volte al mese al lavoro con un lettore cd/dvd portatile usb, lo collego e viene rilavato come cd/dvd. Se nel tuo caso colleghi una pendrive non te la trova il bios. In alternativa ha il supporto per floppy puoi utilizzare una delle applicazioni che trovi in http://www.bootdisk.com/pendrive.htm

      fammi sapere come va
      ciao

  • Marco2636

    Non so se è questa la sezione giusta…speriamo:
    sul Vostro vecchio sito, quando cliccavo su “ELENCO POST” uscivano tutti gli articoli pubblicati.
    Adesso non è più possibile, mi da solo questa pagina:
    http://www.lffl.org/2009/10/elenco-post.html
    e non c’è traccia degli articoli. Capita solo a me, ho è stato tolta questa funzione..?
    Aspetto e grazie anticipatamente.

    • lo so il problema è del cambio di dominio a
      giorni verrà corretta non ti preoccupare
      inoltre devo finire di sistemare il search

      ciao

      • ciao

        hai soluzioni su Rekonq e flash 64?

        • installa il nuovo flash 10.2
          da terminale dai
          sudo add-apt-repository ppa:sevenmachines/flash
          sudo apt-get update
          sudo apt-get install sudo apt-get install flashplugin64-installer

          e avrai il flash su Rekonq
          fammi sapere
          ciao

          • ciao

            l’avevo scaricato a mano, ed estratto in .mozilla/plugins
            ora funziona anche con rekonq
            grazie mille

    • Marco2636

      Ok adesso “ELENCO POST” funziona con tutti i collegamenti.
      Grazie

  • Alfonso

    Ciao Roberto,
    a me servirebbe un programma per la gestione dei siti, tipo dreamweaver per windows.
    Esiste un programma del genere per Linux?
    Grazie ciao

  • Bruno

    Salve, c’è un’applicazione che determini lo stato di carica dei dispositivi cordless come mouse e tastiera (Logitech nel mio caso)?

  • spinmind01

    Se si potesse dire allo script di cercare anche su mymovie.it sarebbe perfetto!

    • lo so comunque, comunque è molto bello con 2 click ti fai la tua bella lista ben fatta dei film senza installare alcuna applicazione. Provo a mandare un’email al’amministratore a vedere se ci fa una versione con mymovie.it . Tentare non costa nulla!

  • spinmind01

    su circa 270 film che ho nella cartella rinominati con regista – titolo film ne ha trovati e catalogati solo 31 🙁 .
    non catalogati tutti i rimanenti, alcuni perché non ha trovato il film su imdb e altri perchè ha trovato più di un risultato su imdb e quindi non ha saputo scegliere da solo!

    • controlla che il titolo sia corretto inoltre (come ho fatto io) ho inserito il titoli in inglese (se il film è estero)

      • spinmind01

        I titoli sono tutti corretti perchè li rinomino man mano, moti titoli sono in inglese, ma anche quelli in italiano che non trova da solo se li cerco manualmente su imdb me li trova. Qualcosa c’è che deve essere modificato nello script che è comunque molto molto veloce e ti evita un sacco di “fatica”!

  • Pcnoproblem

    Grazie per le info che ci fornisci, sono veramente utili.
    Sarebbe possibile avere una guida su compilazione kernel 2.6.36 con aggiunta patch phc e/o 200 lines code ……?
    Ho già trovato qualcosa in rete ma non mi è stato sufficente.

    Grazie.

    • non propongo la guida solo per il semplice motivo che testandolo su più pc sono più i casini che reca che altro
      Testato su 3 pc e ti posso garantire che su 2 è funzionato (su un vecchio amb 1600 con Xubuntu 10.10 su blocca appena dopo il boot) e li altri 2 , 1 con p4 3200 e ubuntu 10.10 e 1 con intel i7 e kubuntu 10.10 e non noto alcun miglioramento anzi sull’ i7 con kubu si blocca e e riparte dopo un paio di secondi di continuo.
      Quando testerò è vedrò che è una cosa realmente affidabile troverai la guida per ora il mio consiglio è lasciar stare il kernel com’è.
      CIAO

  • Maubuntu

    sarebbe bello avere una GUI per wondershaper. Non che sia difficile da utilizzare ma x i novellini puo sempre far comodo

  • Stefano

    Ciao Roberto innanzitutto buon 2011,
    un anno fa ho acquistato una chiavetta usb per vedere la tv digitale sul mio notebook. La chiavetta è una “TX Hollywood DVTB Usb” e inserita su ubuntu è vista come “Bus 001 Device 004: ID 1d19:1101 Dexatek Technology Ltd. DK DVB-T Dongle”.
    Purtroppo dalle ricerche fatte, pare che nessuno sia riuscito a farla andare su linux in modo egregio. Pensa che ha pure il telecomando per cambiare canale.
    Ma sinceramente mi accontenterei solo di riuscire a vedere la tv.
    Pensi che si riesca a farla andare?

    Grazie mille in anticipo!

    Stefano

  • Ciao, volevo solo segnalarti quest’ultimo progetto a cui ho lavorato ste vacanze estive, magari può essere utile a molti che come me “vivono” di Megaupload ^^
    http://www.psp-cheats.it/redsquirrel/MegaSquirrel.html
    È un manager per Megaupload che gestisce quelle che sono le operazioni più ostiche su Linux, come l’upload, il multifetch, ecc… c’è tutto scritto nella pagina comunque, c’è anche una video anteprima 😉

  • Spartan

    Ciao a tutti , non riesco ad installare matasploit su ubuntu 10.10 .
    Mi chiedevo se mi potate dare una mano.

  • potresti aggiornare audacious alla versione 2.4.3

    • grazie x la segnalazione lo sto caricando su lanchpad domani lo troverai
      grazie x la segnalazione

  • Angelo

    Ciao, volevo fare una segnalazione, esiste una community di utenti che utilizza inkscape. Mi piacerebbe molto che anche altri conoscessero questa community. Il sito è http://www.inkscapeitalia.it Ciao.

    • grazie per la richiesta
      nei prossimi giorni troverai l’articolo

  • Ciao e complimenti per il blog!

    Ti consiglierei di fare un articolo su Videoporama ( http://www.videoporama.tuxfamily.org/ ) e anche uno su ZenSuite ( http://imagezen.sourceforge.net )…

    Inoltre, potresti anche scrivere sull’accordo tra Nokia e Microsoft, eventualmente linkando la petizione: http://gsfn.us/t/23qus

    A presto 😉

    • Ciao e grazie 1000 per le segnalazioni
      nei prossimi giorni troverai gli articolo
      quando hai altre novità o post da richiedere
      non esitare da segnalarlo
      Grazie ancora

      • Certamente! Il tuo è sicuramente nella top 5 dei miei blog/siti su GNU/Linux preferiti. è curato giornalmente, la grafica è splendida e gli articoli di qualità! Potresti fare un articolo su un newsreader che ho trovato on-line: http://xpn.altervista.org . è al 100% italiano, scritto in python e perfettamente funzionante…

        Inoltre, io ho un sito su GNU/Linux che ha pagerank 3 e in due anni ha raggiunto quasi 25000 visitatori. La sua sezione articoli vanta oltre 100 guide e mi piacerebbe “gemellarlo” con il tuo blog. In pratica inserire i nostri feed RSS in una pagina dei nostri siti. Ovviamente la scelta è tua e non mi offendo se non accetti!

        Ciao ciao 😉

        • ok per il gemellaggio ci mancherebbe inoltre ti ho inviato se vuoi collaborare con lffl
          se ti va puoi anche collaborare con lffl postando quello che vuoi
          ciao e grazie ancora per le segnalazioni

          • Ciao Roberto, ho subito accettato la magnifica richiesta ed ho scritto 3 post… Come avrai notato, uno di quei tre è stato copiato dal mio sito, e questa potrebbe essere la prima fase del gemellaggio. Pensavo di aggiungere sia nel mio sito che nel tuo sito una pagina che legga i nostri feed RSS e riproponga i link, per unire i nostri siti senza essere troppo invadenti… fammi sapere, intanto posto un altro pò!

          • ho già aggiunto alla home i feed in basso a sinistra con gli ultimi 3 articoli
            unico problema è che se inserisci gli articoli se puoi modificare il titolo altrimenti google le rileva uguali e rischi che non li indicizza ne sul mio blog che nel tuo
            per il resto va tutto pk
            ciao

          • Ho trovato questo piccolo widget che potrebbe andare bene per tutti e due:
            http://pastebin.com/nVWr1a8w
            è grande come il box che hai fatto tu, però si possono scorrere ben 50 articoli… Io ne metto ora uno uguale (ma più alto) nella barra degli articoli e quello basso nella home 😉

            Riguardo i post, i prossimi saranno nuovi e non copiati dal mio sito! erano solo per farmi conoscere un pò dentro lffl 😉

          • il mio è il “classico” winget presente da blogger per i feed il tuo non lo conoscevo
            per i post li puoi anche copiare che non ci son problemi una cosa era il titolo per il resto andava bene
            ciao

          • Allora, ho aggiunto in tutte le pagine degli articoli del mio sito un bellissimo widget con slideshow e scorrimento automatico… ti chiedo semplicemente se potevi mettere un widget come quello che ti ho mandato: ti occupa lo stesso spazio ma permette di scorrere fino a 50 articoli… 3 articoli sono troppo pochi, e poi sono sempre gli stessi… Ora posto un nuovo articolo sul tuo blog…

          • il problema è che esce dal tema ho trovato una cosa simile in jquerty se ho tempo domani la testo
            ciao

          • Ok… ma non ci perdere troppo tempo 😉

          • A questa pagina trovi tutto il necessario: http://www.widgetbox.com/widget/rss

            Imposti come dimensione quella che ti serve e hai fatto!

            Se vuoi una cosa più bella, ma un pò più pesante, prova quella che ho usato sul mio sito per elencare i tuoi ultimi 50 articoli: http://goo.gl/BEjQX

          • guarda personalmente penso che hai scambiato il mio blog come fonte per aggiungerti visite sul tuo blog, lascoamo stare con la “collaborazione” come ha indicato tu. lffl non è un aggragatore o altro foese ci sian capiti male o non lo so cumenque la nostra collaborazione finisce qua io rimuovo i feed e l’accesso come collaboratore, e amici come prima
            ciao

          • Io lascio i tuoi feed perchè mi piace fornire ai miei visitatori un accesso al tuo sito. Mi dispiace per la collaborazione, perchè avevo in mente altri articoli… fa niente, li pubblicherò su Digilinux, come è anche più giusto…

  • Ciao, complimenti sinceri per il blog. Finalmente un blog “concreto” con guide e soluzioni semplici e utili nella vita di ogni giorno, nel desktop di ogni utente…
    Apprezzo (per mia comodità) sopratutto la segnalazione dei software Kde (kubuntu).

    Volevo segnalarti un service-menu kde che trovo estremamente comodo: kim4; permette di ridimensionare le immagini (ma anche convertire/comprimerle/creare patchwork e altro) semplicemente dal menu contestuale…

    Ho scritto un piccolo articoletto sul mio blog: goo.gl/eTm0D
    E’ solo una piccola segnalazione per ringraziarti delle “perle” quotidiane che posso leggere.

    Buon lavoro!

  • Ciao, complimenti sinceri per il blog. Finalmente un blog “concreto” con guide e soluzioni semplici e utili nella vita di ogni giorno, nel desktop di ogni utente…
    Apprezzo (per mia comodità) sopratutto la segnalazione dei software Kde (kubuntu).

    Volevo segnalarti un service-menu kde che trovo estremamente comodo: kim4; permette di ridimensionare le immagini (ma anche convertire/comprimerle/creare patchwork e altro) semplicemente dal menu contestuale…

    Ho scritto un piccolo articoletto sul mio blog: goo.gl/eTm0D
    E’ solo una piccola segnalazione per ringraziarti delle “perle” quotidiane che posso leggere.

    Buon lavoro!

  • Fausto Sclocchini

    Mentre leggevo mi è venuta in mente una vecchia idea…..tra i numerosi programmi per estrarre i CD nei repo di ubuntu e debian se ne trova uno fantastico mantenuto da un solo sviluppatore che lo cura da anni. Il programma è molto efficace e ha diverse funzionalità si chiama “Ripit” funziona solo da terminale per questo è un pò ostico.Lo sviluppatore se leggo bene dal suo sito ha purtroppo deciso di abbandonare sarebbe bello vedere quel software fornito di un’interfaccia più amichevole come quella dell’articolo “bashsimplecurses”in modo da semplificare un pò l’approccio,se non ho detto un’eresia e se non è distante il parlare dal fare….che ne pensate?Fausto.

    • ciao fausto
      si può fare penso con zenity (dato che lo conosco)
      se ho tempo domenica mattina lo preparo
      ciao

      • Se volete la faccio io l’interfaccia… potresti mettere il link del sito da dove scaricarlo? su google non l’ho trovato…

  • Gabri

    Salve a tutti! Innanzitutto, complimenti per questo ottimo blog: ha davvero moltissimi post utili!
    Volevo chiedervi: sarebbe possibile includere nel repository per per Marverick la nuova versione stabile di Imagination? Imagination 3 è un’ottima alternativa a Videoporama, e ha appena introdotto il supporto per i video in HD.
    Grazie in qualunque caso! =)

    • si lo sto preparando domani sera lo finisco perché devo creare delle patch ai sorgenti x la creazione del pacchetto
      ciao

  • Salve Roberto. E’ la prima volta che posto un commento, colgo dunque l’occasione per ringraziarti per il tuo blog, che seguo quotidianamente. Volevo chiederti se sia possibile inserire nel repository della distribuzione Lucid il traduttore Goldendict. Nella versione 1.0.1 ci sono importanti aggiornamenti che sembra saranno dedicati alla sola Natty. Ho notato che non è mai stato pubblicato nulla su Goldendict nel tuo blog, ritengo sia un software molto comodo per chi studia le lingue, superiore al noto Stardict e perfettamente comparabile con il celebre (e costoso) Babylon.

    Ti ringrazio
    Michele.

  • Salve Roberto. E’ la prima volta che posto un commento nel tuo blog, quindi colgo l’occasione per farti i complimenti e ringraziarti per il tuo lavoro, seguo i tuoi post quotidianamente (benedetti siano gli rss!). Volevo chiederti se sia possibile inserire nel repository dedicato alla Lucid il software Goldendict. E’ un “lettore di dizionari”, ottima alternativa al commerciale Babylon, del quale consente di sfruttarne i dizionari scaricabili dalla rete. Il software è stato aggiornato alla versione 1.0.1, ma sembra che tali aggiornamenti (notevoli) saranno resi disponibili sulla sola Natty, mentre per la Lucid tutto è fermo alla 0.9.0

    Michele.

    • ciao michele
      intanto grazie x i complimenti e scusa tanto per il ritardo della risposta ma son tornato dal lavoro stamattina alla 6
      lo prendo subito in carico tra un paio di giorni (se non prima) troverai i pacchetti per la versione 1.0.1
      ciao e grazie ancora

      • ho preparato i pacchetti ma causa problemi di dipendenze nella compilazione è possibile averli solo per maverick ma penso che se provi a installarlo su lucid dovrebbero installarsi
        i pacchetti li ho preparati e aggiunti all articolo
        http://www.lffl.org/2011/03/goldendict-completo-dizionario-per.html
        fammi sapere

        • Mi scuso altrettanto per il ritardo della risposta. I pacchetti funzionano perfettamente. Ora posso finalmente godere delle novità dell’ultima versione di Goldendict. Grazie mille Roberto, e complimenti ancora. Ciao.

          • son contento
            se hai altre richieste non esitare a segnalarle

  • Robertodelfino70

    salve at tutti è da poco che ho installato ubuntu su mio portatile, tutto bene ho solo un problema ho una stampante epson stylus d 78 e ho provato ad installare (visot che non c’è il suo driver) quello per la 88, ma fino a ieri a funzionato poi tutto morto.
    Ho provato a rinstallare il driver,ma nulla riconosce la stampante, ma la prova stampa non va rimane in elaborazione .
    Mi potete aiutare

    • non serve installare i driver basta solo che la colleghe e vai su stampante e ti viene rilevata

      • Robertodelfino70

        si ok ma poi la stampante non stampa dice che deeve essere abilitata nella cartella politica delle stampanti , ma non so come si fa

        • vai in sistema -> Amministrazione -> Stampa dai aggiungi e scegli la tua stampante

      • Robertodelfino70

        ho provato come dici tu, ma non tova il drive per stylus d78 o solo quello per d68 e d88, mi dice stampa inattiva

        aiuto 🙁

  • ric

    salve ho ubuntu 10.10 64bit e firefox 4
    il plugin flash funziona male
    vengono delle macchie bianche sul video
    grazie^^

  • Ciao Roberto,
    per la connessione ad internet uso una chiavetta 3G.
    Non è che funzioni benissimo… spesso passa in GPRS e la connessione diventa lenta e devo muovere l’antenna.
    A parte cambiare provider, c’è un qualche applet che mi dica se sono in gprs/umts/hsdpa? Conky pare non abbia nulla (a parte mostrare il dato di velocità) e nemmeno NTM (bello!) dice che tipo di connessione si sta usando. Dimenticavo… uso Ubuntu 10.04.2.

    Grazie per la risposta!!!

    ciao
    matteo

    • Ciao Matteo
      io per la lavoro utilizzo 5/6 ore al giorno le fantomatiche chiavette internet
      ho il piano tiscali extralarge (che si basa su tim)
      per non aver cali come indichi te dobbiamo avere in download constante di dati per farlo basta utilizzare una radio in sreaming io di solito mi collego a radio 105
      collegandoti con una radio in streming la connessione rimane sempre in hspda e non cambia prova e vedrai che ti troverai meglio

      • Ciao Roberto,
        grazie per il consiglio, anch’io ho TIM. Ho provato e ieri sera andava un po’ meglio, ma siccome la “bonta`” della connessione e` altalenante non ti so dire davvero se il miglioramento e` dovuto allo streaming o cosa.
        Pero` mi piacerebbe avere un qualcosa che mi dica che tipo di connessione sto usando, con windows il sw incluso nella chiavetta TIM-Huawei specifica GPRS/EDGE/UMTS/HSDPA, con Linux usando Vodafone Mobile Connect della Betavine ho l’indicazione EDGE/3G, ma mi piacerebbe usare solo il network manager (+NTM per cronometrare le sessioni da 15’…).
        Insomma quello che cerco e` un qualcosa in grado di capire il tipo di connessione usata. Non c’e` proprio nulla in giro? Ho google-ato un po’ ma non ho trovato nulla.
        Insisto perche` immagino di non essere il solo a avere questa necessita`.

        ciao
        matteo

        • per vedere la connessione che usi basta solo che controlli il colore del led posto nel modem
          che modello di modem hai?

          • … che vizio (che ho io) quello di non leggere i manuali!!!

            Ho una Huawei E169 “TIM” che ha un bellissimo led che indica che collegamento sta usando cambiando colore.
            Io saro` anche un po’ scemotto ma siccome sono abbastanza certo di non essere l’unico scrivo qui di seguito il significato del led della mia chiavetta.

            Da http://www.southernphone.com.au/pdf/USBtroubleshooting.pdf valido per E169 e E220
            Off -> device powered off
            Blinking twice every 2.7″ Green -> device is searching for network or no network available
            Blinking twice every 2.9″ Green -> GSM network is normal
            Blinking twice every 2.9″ Blue -> WCDMA network is normal
            ON Green -> GPRS data service is established
            ON Cyan -> HSPA data service is established
            ON Blue -> WCDMA data service is established

            GRAZIE!
            matteo

          • grazie a te

          • Ciao Roberto, sempre la stessa cosa… che connessione usa la chiavetta… la potenza del segnale, bla bla bla…
            ho trovato questo che pare rispondere alle mie domande ma non lo devo ancora provare
            http://mwconn.m.i24.cc/info.html

          • lo conoscevo ma non lo mai testato domani sera lo testo e semmai preparo l’articolo
            grazie per la segnalazione

          • Ariciao Roberto,
            il programma che ti ho segnalato non mi si installa, pero` ho trovato il modo di misurare la potenza del segnale ed ho scoperto che fa schifo… beh, lo sapevo anche prima ma adesso ho il modo di misurarlo!!!
            Qui http://ubuntuforums.org/archive/index.php/t-1368615.html ho trovato come interrogare la mia Huawei E169. In sintesi:

            /dev/ttyUSB0 is used for connection (AT commands) and ppp data
            /dev/ttyUSB1 cannot be used for AT commands (on fully updated Ubuntu 9.04)
            /dev/ttyUSB2 accepts/responds to AT commands as AT+CSQ

            I tried the following:
            – connected as usual (network manager)
            – from terminal: screen /dev/ttyUSB2
            – typed AT and pressed key, the modem responded OK
            – typed AT+CSQ , response=+CSQ: 9,99 OK

            Il problema e` capire cosa significa 9,99.
            La risposta qui http://mybroadband.co.za/vb/showthread.php/61703-How-to-check-Signal-Strength.

            Riporto integralmente il post chiave:

            How to check Signal Strength
            (A converged post for the FAQ from everyones contributions. Feel free to submit corrections.)

            You can get a signal strength reading by issuing an AT+CSQ to the modem. You will get a number on a scale of 0 to 31 with 0 being worst ( -51db) being best.

            To calculate the actual receive level, issue the AT+CSQ command to the card. Take the number before the ,99 and multiply it by 2. Subtract that figure from -113dBm and that will give you your signal reading in dBm.

            For example, a value of 13 results in -113dBm – (13×2) = -87dBm

            and 17 in -113dBm – (17×2) = -79dBm.

            For those who need to START -> RUN -> CALC to figure this out, here’s the easy way…

            0 -51 dBm

            Marginal – Levels of -95dBm or lower. At these sort of levels, it is very likely that you may suffer low throughput and disconnects due to cell loading/breathing even with an outdoor antenna.

            Workable under most conditions – Levels of -85dBm to -95dBm. Probably worth considering an outdoor gain type antenna. Could suffer poor throughput and disconnects due to cell loading/breathing.

            Good – Levels between -75dBm and -85dBm – normally no problem holding a connection with this sort of level (even with cell breathing) without the use of an external antenna.

            Excellent – levels above -75dBm. Should not be affected by cell breathing/loading and should not require an external antenna.

            Ho anche provato a costruirmi una parabola per potenziare il segnale seguendo questo articolo http://www.napoliwireless.net/doku/doku.php?id=antenna:miniparabola ma non mi pare di vedere miglioramenti.

            Mi ripeto, penso di non essere l’unico ad avere di questi problemi, secondo me potresti assemblare un post con qualche consiglio su come misuare la potenza del segnale. Se poi fosse possibile creare un piccolo sw piu` userfriendly dei comandi AT non sarebbe male ma io non ne sono capace (sono un cut’n’paste engineer, mica so fare le cose paer davvero!)

            Ciao e grazie!!!
            matteo

          • scusami ma non guardare la qualità del segnale per esempio con tim da casa mia con 1 sola tacca ho quasi 4mb se mi sposto nel paese vicino con campo massimo non supero 1mb
            dovresti provare a vedere di trovare la posizione ideale a volte anche pochi cm cambiano completamente la qualità della connessione

  • Ciao Roberto, volevo chiederti una cosa che esula dal blog. Ho cambiato da poco il nome del sito, c’è una qualche maniera di comunicare il cambio a Linuxfeed? Ho provato via mail ma non ho ricevuto nessuna risposta. Oppure c’è il modo di farlo in maniera autonoma?
    Grazie e scusa ancora per l’OT.
    Nicola

    • da quello che so linuxfeed non dovrebbe più ricevere inscrizioni causa problemi del blog e la mancanza di tempo degli amministratori
      manda una segnalazione ma dubito che la prendano incarico

      • Ne ho mandate di segnalazioni ma nulla. Va bè grazie lo stesso, non è un problema.
        ciao.

  • ciao volevo chiederti se potevi darmi una dritta per installare questo programmino: Tomighty. è in java e non so come muovermi.
    grazie
    Dario

  • ciao volevo chiederti se potevi darmi una dritta per installare questo programmino: Tomighty, è in java e non saprei come muovermi

  • Gregorio Ferraris

    ciao.
    volevo chiedere se riuscireste anche a creare un piccolo sw partendo da zero…
    io ho delle idee che mi piacerebbe vedere sviluppate in campo di audio editing, ma non sono un programmatore e quindi non posso mettermi li e a farle, che secondo me sono abbastanza carine..
    grazie dell’attenzione:)

    • mi dispiace ma tranne conoscere python e un po java per il resto conosco ben po
      mi dispiace

  • ciao,

    mixxx 1.9 ha dei problemi con le PPA ufficiali su Natty D:

    ho anche provato a seguire una guida del forum ufficiale, ma nada 🙁

    • che problemi ti da?

      • PPA offline per natty,

        mi scarica e installa la versione 1.8.x (non ricordo ora) con problemi sulla skin (bianco al posto che nero per esempio).

        natty amd64

        • non ho capito cosa intendi per ppa offline di dà errore in update? e poi la versione 1.8 di quale programma?

          •  si, mi da errori in update e mi installa la versione 1.8 di mixxx con molti bug grafici 😉

          • i ppa per mixxx sono solo per ubuntu 10.10 e 10.04 e non per la nuova 11.04 natty (c’è anche scritto sull’articolo) è per questo che ti da quell’errore

  • Ciao @ferramroberto:disqus,
    mi piacerebbe controllare la mia fotocamera Canon EOS 1000D via PC, intendo settare i parametri della macchina (tempi, diaframmi….) e scattare foto.
    Canon fornisce un sw per win e mac che non gira con wine (ho provato personalmente).
    Ho provato gphoto2 ma non riesco a farlo funzionare e comunque mi piacerebbe qualcosa con interfaccia.
    Conosci qualcosa che possa girare in Ubuntu 10.04?

    grazie e ciao
    matteo

    • che io sappia non esiste un’applicazione del genere
      mi dispice

      • Gabriele Castagneti

        Per l’interfaccia grafica devi installare libgphoto2, gphoto 2 e gtkam.
        Trovi tutto su http://www.gphoto.org.
        Fammi sapere se funziona o meno.

  •  Ciao Roberto,  non ti scrivo per un problema per chiederti un consiglio specifico ma per qualcosa che sta “a monte”.
      Ora, uso Ubuntu da un paio d’anni e mi trovo abbastanza soddisfatto. Ormai ho trovato tutto il sw che mi serve per rimpiazzare win (a parte il controllo della Canon ma vivo tranquillamente senza).
      Mi stavo pero` chiedendo: “perche` Ubuntu?”. Io l’ho scelto un po’ a caso, a sansazione mi sembrava una soluzione buona ma ora mi chiedo: perche` non Debian? o openSUSE o Fedora o Mandriva o… e poi Gnome o KDE o Unity o… e che senso hanno le varie distribuzioni “basate su Ubuntu”? Insomma, secondo me sarebbe carino, per i neofiti, un qualcosa che confronti le varie distribuzioni/DE per potersi meglio orientare.
    In rete si trovano gia` parecchi confronti magare basta segnalare i migliori.

    • il problema di fondo è che ogniuno di noi sceglie una distribuzione da un’altra per vari motivi
      per esempio si sceglie mint per avere tutto e subito mandriva per il riconoscimento hardware ubuntu per la semplicità e le molte guide che trovi in rete arch linux per farsi una distro su misura ecc fare confronti in questo caso è molto difficile dato che più di inserire le caratteristiche poi sta all’utente installare quella che fa al caso suo
      nel tuo caso se ubuntu ti stà stretta e voi qualcosa dipiù il mio consiglio è passare o a debian sopratutto se sai un po gestirti con ubuntu debian è un po dura da imparare ma una volta che ti entra dentro non te ne separi più o arch linux distro che ti permette di fare una distro conforme le tue esigenze però richiede un po di esperienza e un po di pazienza a capire come funziona se impari arch difficilmente utilizzerai altre distribuzioni dato che la libertà che riesce dare è unica
      se hai altre domande consigli ecc io son qua
      ciao

  • Michele

    Ciao, volevo segnalarvi una nuova versione di Decibel Audio Player che magari potrebbe essere aggiunta al vostro repository…

    http://gnome-look.org/content/show.php/Decibel+Audio+Faenza+Mod?content=141518

    • grazie per la segnalazione sicuramente la tratteremo nei prossimi giorni
      se hai altre segnalazioni non esitate a segnalarcele

    • Gabriele Castagneti

      Scusa Michele, ma il pacchetto .deb è già disponibile, basta cliccare su “Download”.

  • Maria Teresa Boessneck

    Sento la mancanza di un lanciatore di posizione che non debba stare sul desktop e si possa mettere sul launcher o sulla barra delle applicazioni.  Non ho ancora trovato soluzioni. Se qualcuno ne ha sarei felice di condividere. Ho Ubuntu Natty Unity 2D. 

    Se dovessi trovare qualcosa nel frattempo lo comunichero’ .

    • hai provato con
      http://www.lffl.org/2011/04/snapfly-il-nostro-menu-gnome-nell-di.html
      funziona anche su unity 2D

      Il giorno 26 maggio 2011 23:09, Disqus
      ha scritto:

      • Maria Teresa Boessneck

        SnapFly e’ molto carino per avere ilmenu nell’area di notifica, ma non risolve il mio problema, che e’ quello di dover lanciare spesso un paio di file testo (che ora avvio con un lanciatore sul desktop). Purtroppo mi piace il desktop pulito (manie di pulizia ???!!!) e quindi vorrei poter avviare il file testo dal launcher o dall’area di notifica. 

    • forse ho trovato
      prova con mystuff
      http://www.lffl.org/2011/05/mystuff-raccolta-di-lanciatori.htmlfammi sapere
      ciao

      • Maria Teresa Boessneck

        Gentilissimo a cercare di aiutarmi. Ho gia’ installato Mystuff su vostra segnalazione ed e’ molto comodo per avere un gruppo di lanci tutti insieme in un unica finestra. Purtroppo non accetta lanci di posizione, ma solo di applicazioni. Continuo a provare !! 

        • la troviamo una soluzione non ti preoccupare

          Il giorno 28 maggio 2011 10:46, Disqus
          ha scritto:

          • Maria Teresa Boessneck

            Novita’. Ho disinstallato Thunar che mi ero trascinata dietro dalla versione precedente (ho aggiornato a Natty dalla 10.10) ed eliminato tutti i residui di configurazione, dopodiche’ Mystuff mi ha permesso di inserire un lancio verso il mio file di nome perso.txt dando il comando  

             gnome-open perso.txt 

            non e’ la soluzione ottimale, ma e’ gia’ un bel passo avanti .

            Grazie grazie per il tuo interessamento e la professionalita’ . Complimenti vivissimi
            Ciao!! 

          • Ciao Maria Teresa,
               prova questo suggerimento http://unluogocomune.altervista.org/guida-ubuntu-11-04-aggiungere-lanciatori-di-ogni-tipo-al-dock-laterale/  magari ti puo` aiutare.

            ciao
              matteo

          • le quicklist sono per unity 3d qui si parla di unity 2d grazie comunque per la segnalazione

  • Vichetti

    Ciao Roberto, ti prego aggiungi al repository il software Lumiera… ho bisogno di usarlo, però non riesco ad installarlo…

    • personalmente non lo conosco mi dai i link del progetto
      poi ti faccio sapere

      2011/6/2 Disqus

  • Certo, questo non è un blog per smanettoni né per programmatori, però sarebbe interessante se tu pubblicassi una guida per creare pacchetti DEB o, meglio, una spiegazione di quello che fai per creare pacchetti DEB.

    • una guida per creare i pacchetti deb è impossibile per vari motivi
      intanto non esiste alcuna applicazione che crea pacchetti deb ma bisogna crearli tutti da shell. inoltre prima di vedere come creare i pacchetti bisogna conoscere com’è fatto il pacchetto e sopratutto linux le sue cartelle ecc inoltre conforme il pacchetto che andiamo a realizzare varia la creazione in alcuni casi dobbiamo lavorare sul rules, verificarne le dipendenze ecc. Per fare un lavoro fatto bene bisognerebbe creare un blog dedicato o meglio ancora un wiki ma co sono troppe varianti da pachetto a pacchetto che sarebbe un lavoro non da poco. Io ho imparato leggendomi dapprima la guida debian Manteiner http://www.debian.org/doc/manuals/maint-guide/ da li hai le basi per realizzare i pacchetti poi ci serve tanta esperienza e conoscenza sopratutto su alcune tipologie d’applicazioni, per esempio ho provato a fare i pacchetti per alcuni game e non ci sono riuscito, tanto meno per il kernel. Da parte mia ho cominciato pian piano dopo un’anno e mezzo di smanettamenti provando e riprovando son riuscito ad realizzare i primo pacchetti ma non pensare che sia cosi semplice come si voglia far credere

  • Marco81

    Ciao Roberto, volevo chiederti se potresti gentilmente tradurre in italiano l’estensione nautilus-wallpaper che, almeno nel mio Ubuntu Lucid, appare in Inglese 🙁

    • purtroppo non posso farlo per un semplice motivo che tradurlo per solo un paio d’utenti non ha senso ho segnalato all’amministratore del progetto cosi al prossimo aggiornamento sarà presente anche la traduzione in italiano.

  • Ciao Roberto, volevo segnalarti che è appena uscita la 3.2 del tema per Firefox Oxygen Kde, compatibile con FF5.
    Giac

    Link: http://kde-look.org/content/show.php/Oxygen+KDE+%28Firefox+Theme%29?content=117962

    • stasera lo provo e poi preparo l’articolo
      grazie 1000 per la segnalazione

  • Lorran Barcelos

    Potete inviarlo anche a me l’invito a Google Plus gentilmente? Grazie
    La mia emaio è lorran.barcelos@gmail.com

  • Christian Vari

    Ciao, sono christian vari. Vi chiedo se potete gentilmente invitarmi su google+… Il mio indirizzo e-mail è christian.vari@hotmail.it

    • provo inviartelo ma non so se ti arriva perché serve un account Gmail

  • Ilcensore2

    un invito per google +, per favore, all’indirizzo ilcensore2

  • Regulus

    Potrebbe essere possibile aggiungere al PPA Java l’ultima versione 1.7?

    • i pacchetti son pronti solo che aspetto solo una risposta per email per sapere se saranno sun-java7 o altro non rischio di caricare ppa che possano creare casini con i repo ufficiali
      appena ho la risposta li carico subito su lanchpad

  • matteo marinelli

    ciao, ho visto su youtube questo video:

    http://www.youtube.com/watch?v=pQpr3W-YmcQ

    e ho iniziato a costruirlo.

    ho installato il software community core vision e tutte le sue
    dipendenze, solo che per far funzionare il multitouch su ubuntu
    bisogna avviare un file python (tuiototouch.py), ho installato tutte
    le sue dipendenze e l’ho avviato, ma mi da quest’errore:

    type :1 code : 330 value : 0

    type :1 code : 330 value : 1

    Traceback (most recent call last):

      File
    “/home/matteo/Documenti/multitouch/Community_Core_Vision/tuiototouch.py”,
    line 121, in

        device.display()

      File
    “/home/matteo/Documenti/multitouch/Community_Core_Vision/tuiototouch.py”,
    line 91, in display

        print (“type :3 code :0 value :%d”%self.x_mouse)

    TypeError: %d format: a number is required, not float

    grazie, matteo

    (ubuntu 11.04)

    • il problema è che non ho capito se per farlo funzionare devo mettere la web dentro lo scatolone ecc

      • matteo marinelli

        si.
        scusa se ho scritto due post, ma mi dava errore.

        • matteo marinelli

          e che quando avvio il programma mi da quest’errore:
          type :1 code : 330 value : 0
          type :1 code : 330 value : 1
          Traceback (most recent call last):
            File “/home/matteo/Documenti/multitouch/Community_Core_Vision/tuiototouch.py”, line 121, in
              device.display()
            File “/home/matteo/Documenti/multitouch/Community_Core_Vision/tuiototouch.py”, line 91, in display
              print (“type :3 code :0 value :%d”%self.x_mouse)
          TypeError: %d format: a number is required, not float

          • Gabriele Castagneti

            Una soluzione potrebbe essere sostituire “%d” con “%s” e “self.x_mouse” con “str(self.x_mouse)”.
            Le virgolette contengono le parti da sostituire e sono mie, quindi non aggiungerle.

            Il bello è che non c’entra niente con il programma, ma solo con il debug. Nel caso dovresti segnalare qualche  problema ricordalo!

          • matteo marinelli

            ciao, ora quando avvio il programma da terminale e tocco il “multitouchpad” non mi dà nessun errore, ma non funziona e io non so come fare.
            qualcuno conosce qualche esperto del linguaggio python disponibile ad aiutarmi?

  • matteo marinelli

    ciao, ho visto su youtube questo video:

    http://www.youtube.com/watch?v=pQpr3W-YmcQ

    e ho iniziato a costruirlo.

    ho installato il software community core vision e tutte le sue
    dipendenze, solo che per far funzionare il multitouch su ubuntu
    bisogna avviare un file python (tuiototouch.py), ho installato tutte
    le sue dipendenze e l’ho avviato, ma mi da quest’errore:

    type :1 code : 330 value : 0
    type :1 code : 330 value : 1
    Traceback (most recent call last):
      File “/home/matteo/Documenti/multitouch/Community_Core_Vision/tuiototouch.py”, line 121, in
        device.display()
      File “/home/matteo/Documenti/multitouch/Community_Core_Vision/tuiototouch.py”, line 91, in display
        print (“type :3 code :0 value :%d”%self.x_mouse)
    TypeError: %d format: a number is required, not float

    grazie, matteo

    (ubuntu 11.04)

  • Pagliaccio

    wikipedia.it, che possiamo definire una enciclopedia opensource chiude per protesta contro il ddl intercettazioni.

    • stasera preparo l’articolo
      grazie per la segnalazione

  • Volevo segnalare che sul numero di ottobre-novembre di Total Linux si rimanda a Lffl per scaricare i pacchetti precompilati di Qtractor (http://dl.dropbox.com/u/39101500/Qtractor%20lffl).

  • Pagliaccio

    come si installa fedora 16 via lan?
    c’è una app per ubuntu per farlo?

  • Ecomac3

    Ciao, ti segnalo una GUI per pacman che mi sembra veramente fantastica, (magari la conosci già) si chiama AppSet-Qt, ovviamente su AUR.

    • non la conoscevo dato che uso solo il terminale
      comunque domani la testo e preparo la guida
      grazie 10000 per la segnalazione
      e complimenti per utilizzare arch linux

  • Travis

    Ciao. Complimenti per il Blog, ormai è un’ appuntamento quotidiano.
    Ti propongo 2 argomenti:
    1) Il Boot Loader Burg
    2) Le basi di Openbox
    Magari, non necessariamente, ma inerenti ad Arch Linux

  • Pagliaccio

    sono andato al motor show ed ho visto una macchina open source.
    leggi qui http://blogpagliaccio.wordpress.com/2011/12/10/una-macchina-open-source-al-motor-show/#

  • Pagliaccio

    leggi qui http://www.itespresso.it/sicurezza-77-android-market-cancella-22-apps-le-ultime-su-carrier-iq-shopping-sicuro-a-natale-57844.html

    Il Windows Phone evangelist Ben Rudolph ha lanciato una gara su Twitter, poi rilanciata da Microsoft attraverso il suo account ufficiale: bisogna raccontare la propria storia (attraverso l’hashtag#droidrage) di vittime di malware su Android e si vince un Windows Phone.

    mio dio come possono cadere in basso quelli di microzozz per vendere un telefono….

  • matteo marinelli

    ciao, vorrei sapere come si fa ad aggiungere le applicazioni installate ed eseguibili da terminale sulla dash di ubuntu 11.10.
    grazie, matteo 

    • da terminale dai
      sudo apt-get install alacarte
      alacarte
      e da li aggiungi i collegamenti al dash

      • matteo marinelli

        grazie, sai dirmi se questa funzionalità sara presente di default ubuntu 12.04? 

  • Lulz

    Ciao Roberto,
    volevo innanzitutto ringraziarti per la miriade di guide e post utili presenti in questo sito, keep it working 😉
    Ti scrivo per chiederti se è presente un estensione (o in generale un modo) per poter eliminare l’hot corner (anche se comporta l’eliminazione del pulsante attività) in modo tale da poter attivare la dash e tutto il resto semplicemente attraverso il tasto Super; ho cercato un po’ su internet ma non ho trovato nulla..
    Ho come OS Archlinux e, ovviamente, come DE Gnome3/Shell e come dock AWN 🙂
    Grazie mille anticipate!

  • Pagliaccio

    risolto bug su chromium (e forse su google chrome)  su ubuntu oneric che fa terminare il browser al sincronismo delle password.
    basta avviare il browser da terminale con 

    /usr/bin/chromium-browser –password-store=basic

    per comodità si può mettere nel menu di sistema nel lanciatore di chromium 

    /usr/bin/chromium-browser %U –password-store=basic

     ATTENZIONE
    se si ha il lanciatore nel pannello di unity, lo si deve rimuovere e reinserirlo  dopo averlo modificato.

  • Luca Magnone

    Super sito!!COMPLIMENTI veramente.
    Volevo chiederti un piccolo aiuto..ho installato il kernel 3.2 ma al riavvio schermata viola, sui vari forum ho letto che è un problema di driver.
    io monto una GeForce 8400M GT/PCI/SSE2 ma non saprei se ho i driver proprietari o no..come faccio a scoprirlo??c’è un modo per passare al nuovo kernel e risolvere il mio problema?
    Grazie mille

    • se dopo l’installazione hai installato i driver nvidia dal gestore dei driver hai i driver proprietari se non hai installato niente hai gli open
      se il kernel non funziona hai poco da fare

      • Luca Magnone

        Grazie, lo terrò così allora.
        Buon lavoro

  • Pagliaccio

    è vecchio, quindi potresti averlo già postato…

    http://www.linuxgenuineadvantage.org

    p.s. È uno scherzo!

  • alessio Folli

    Ciao, complimenti per il sito, molto ben fatto. Volevo segbalarti questo, anche se prob lo sai già: http://www.jahshaka.com/ , so che ne hai già parlato tempo fa( alla versione 2). Potrebbe essere una buona alternativa a noti openshot, kdelive e altri.

  • Pagliaccio

    come si fa un autenticazione pam con un dispositivo usb? in internet ho visto guide con pamusb-tools ma il programma non funziona su oneric

    • che errore ti da?

      • Pagliaccio

        semplicemente non ci sono i pacchetti per oneric. su internet ho trovato pacchetti per natty…

        • hai provato ad installare i pacchetti per natty
          dovrebbero andare

          • Pagliaccio

            scaricati i pacchetti per natty (e relative dipendenze) e funziona!

          • vedi che era come ti dicevo io 🙂

  • Pagliaccio

    ho un portatile e un pc fisso con ubuntu oneric. da pc riesco a collegarmi in remoto verso il portatile, ma non viceversa, nonostante usi le stesse impostazioni.

  • Pagliaccio

    sta per nascere un nuovo motore di ricerca dallo stesso matematico che creo il motore di ricerca che usa google, il nome è volunia

    • domani troverai l’articolo
      grazie x la segnalazione

  • Antonio G. Perrotti

    provo a fare una richiestina anch’io 🙂 mi piacerebbe passare a fedora, con xfce da live mi è piaciuta molto. ma ci sono 2 applicazioni che proprio in .rpm non ci sono: gmtp (programmino per trasferire mp3 su lettori portatili, il mio aipoddino sony funziona solo con quello) e easymp3gain (non semplicemente mp3gain, il programma completo con la gui in gtk). come si può risolvere?

    • se mi dai tempo ti preparo i pacchetti io

      • Antonio G. Perrotti

         grazie mille. la mia mail ce l’hai, prenditi tutto il tempo che ci vuole, figurati.

  • RobertoTrynight

    Ciao Roberto, che distro mi consigli per far girare al meglio Wine? (Quindi per i giochi) ho provato Ubuntu ma ho voglia di allontanarmi da Unity.. cosa consigli? Grazie in anticipo 🙂

    • wine è un’applicazione che non dipende dalla distribuzione
      se la utilizzi per giochi e hai un pc datato ti consiglio distro leggerine come xubunu lubuntu mint con xfce o lxde

      • RobertoTrynight

        No, ho un PC potente volevo sapere una distro buona / stabile che non segue i modelli di ubuntu! 🙂

  • Roberto, un programma per Android che cosenta la gestione delle proprie finanze e che abbia la possibilità di sincronizzare i dati raccolti su un portale online? grazie mille. Fabio

  • roberto mangherini

    non se su g+ hai letto la discussione, ma un bel argomento su cui discutere è:”se windows diventasse open source? che succederebbe? sarebbe un bene o un male?”

    • pendo che sia una cosa impossibile
      se succedesse non cambierebbe poco o niente secondo me dato che ora come ora windows per molti è gratuito basta una piccola ricerca in internet per craccarlo o scaricarlo logicamente non avendo restrizioni si potrebbe migliorare

      personalmente penso che mi terrei il mio linux ben stretto 🙂

      2012/4/2 Disqus

    • Gabriele Castagneti

      Credo che sarebbe una manna dal cielo per gli sviluppatori conoscere i più remoti spazi del SO. Contribuirebbe anche al cleanup del codice, verrebbe aggiunto – come minimo – il file system Ext4. Ciò può succedere solo se Windows è Open Source, e non gratuito.
      Ma anch’io credo che Linux sia migliore dalle fondamenta e che la chiusura di Windows abbia determinato già il suo fallimento come prodotto. Fallimento evidentemente non economico!

  • Pagliaccio

    monaco passa a linux!!

    il sindaco soddisfatto per il risparmio

    http://punto-informatico.it/3492803/PI/Brevi/monaco-linux-conviene.aspx

  • roberto mangherini

    ho un problema con chromium, il flash player chiede sempre l’autorizzazione nonostante io lo abbia impostato attivo sempre. oltre a questo non funziona. nemmeno su fairfocs funziona 

  • Mrkengine

    Ciao volevo chiederti se eri a conoscenza di programmi tipo Divx Plus Converter ma per Linux e se magari riuscivi a dedicarci qualche parola…grazie

  • Ciao, è possibile avere radiotray 0.7.2 per 12.04 con le radio italiane?
    Ho provato a portare il file bookmark ma non lo carica correttamente.
    Grazie

  • mario rossi

    Ragazzi, una informazione, sto uttilizzando fedora 17 con gnome shell. Se volessi mantenere sempre aggiornata la stessa gnome magari tramite PPA, è possibbile?? Avete i PPA da darmi?? Conviene o magari si incappa in un sistema altamente instabile??  Grazie mille

  • PatrisX

    ciao, ti vorrei segnalare uno nuova iniziativa di Agorà digitale
    http://www.agoradigitale.org/salva-il-pinguino-segnala-un-abuso

  • mimmo

    ieri sono stati rilasciati i catalyst 12.6, quando fate la guida per l’installazione potete inserire anche quella per il kernel 3.4? grazie mille

  • Christian Basile

    Complimenti per il tuo blog che mi ha convinto a passare prima da mac ad ubuntu e ora da ubuntu ad arch che trovo fantastico! Volevo chiederti solo due cose perchè davvero da solo non riesco ad uscirne, potresti fare una guida su: Come configurare correttamente un SSD su arch linux (per allungare la vita media dell’SSD) e come configurare le utility per il risparmio della batteria sui portatili con arch linux (ho un thinkpad x121e) e ancora se possibile come installare su arch i driver grafici AMD proprietari che davvero non riesco a far funzionare in alcun modo! Ancora grazie mille per il tuo splendido blog che ha davvero cambiato il mio modo di concepire il computer!

  • PatrisX

    Ciao, ho visto che è usscita knoppix 7.0.3 e mi interessava perchè vorrei una derivata debian con kernel molto recente e un buon kde. Non so come sia messa knoppix come implementazione di kde, ovvero se è buona o lascia molto a desisderare come kubuntu. Mi pare di capire che knoppix sia basata du debian testing, ma bbia un kernel più recente. Non c’è una versione 64 bit? o è possibile installare in seguito un kernl 64 bit? Magari puoi scrivere un articolo. grazie e ciao

    • ti ricordo che knoppix non lo puoi installare lo puoi utilizzare solo da live

    • Knoppix non potrebbe venir installata ma utilizzata solo live, avevo letto da qualche parte una pseudo procedura per ovviare a questo ma sinceramente non l’ho mai provata, ti suggerirei di provare in caso kanotix che se non erro utilizza lo stesso rilevamento hardware.

  • Ciao ho trovato un pc con preinstallato Linux prodotto dalla comunità per la comunità. Si chiama Open-pc  http://open-pc.com/ e costa all’incirca come un normale prodotto di consumo. Tuttavia ogni computer che si compra vengono devoluti 10€ alla fondazione KDE.

  • PatrisX

    Ciao, E’ uscito handbrake 0.9.8, per ubu nessun problema, ma per l’installazione su fedora?
    Ciao 😉

  • Gabriele Castagneti

    Con tutto questo fervore per Raspberry PI mi sono accorto che su LFFL
    non abbiamo ancora parlato di Arduino. Eppure è un progetto ancora più
    innovativo… (E anche Made in Italy (-; )
    Vi chiedo un articolo perché non me ne intendo molto, e sarei molto curioso di saperne di più/sapere cosa ne pensate. Grazie mille!

    • il problema è che nemmeno io conosco molto bene il progetto arduino

      • Gabriele Castagneti

        Vabbè, non importa, mi documenterò e ci penserò io 😉

  • Giovanni

    Quando avremo qualche guida per l’installazione di archlinux (senza AIF)?

  • Bati18

    ciao, ho installato radiotray con le radio italiane ma ogni volta che lo avvio ho sempre la lista di default (e delle radio italiane non c’è traccia), il file bookmarks.xml è corretto ma è come se non me lo leggesse. qualche suggerimento? versione di ubuntu 12.04

    • ciao, uso la 0.6.3 su 12.04, funziona e basta non aggiornarla…….

  • Federico Biasiolo

    Ciao, innanzi tutto complimenti per il blog molto curato e ricchissimo di contenuti interessanti e sempre aggiornati 🙂
    Volevo chiedere se è possibile creare una guida per installare e17 su ubuntu, e magari anche come configurarlo per avere un desktop gradevole, ricco di effetti grafici “accattivanti” senza compromettere troppo la leggerezza che è la colonna portante di questo DE.
    Ciao e complimenti ancora per il sito 🙂

    • Nicola Zero

      Ciao Federico,
      è in arrivo una serie di post dedicati ai vari DE, ed il primo riguarda proprio E17, quindi a breve sarai accontentato, spero solo ne risulti un buon lavoro.
      Grazie comunque della segnalazione!
      A presto!

  • Maurizio

    Ho un problema con la scheda audio Sound Blaster Recon 3d,non mi funziona con ubuntu 12.04 come risolvo ?

  • Ciao Roby… Perdonami ma nella Distro LuninuX non riesco più ad aggiungere nessun tuo PPA… :-(((((((( Che rottura di palle… Come devo fare per risolvere??? Questo è l’errore che mi da…

    More info: https://launchpad.net/~ferramroberto/+archive/sopcast
    Press [ENTER] to continue or ctrl-c to cancel adding it

    Traceback (most recent call last):
    File “/usr/bin/add-apt-repository”, line 177, in
    if not sp.add_source_from_line(line):
    File “/usr/lib/python2.7/dist-packages/softwareproperties/SoftwareProperties.p
    y”, line 718, in add_source_from_line
    self.set_modified_sourceslist()
    File “/usr/lib/python2.7/dist-packages/softwareproperties/SoftwareProperties.p
    y”, line 471, in set_modified_sourceslist
    self.save_sourceslist()
    File “/usr/lib/python2.7/dist-packages/softwareproperties/SoftwareProperties.p
    y”, line 635, in save_sourceslist
    self.sourceslist.save()
    File “/usr/lib/python2.7/dist-packages/aptsources/sourceslist.py”, line 396, i
    n save
    files[source.file] = open(source.file, “w”)
    IOError: [Errno 2] File o directory non esistente: u’/etc/apt/sources.list.d//fe
    rramroberto-sopcast-precise.list’
    Executing: gpg –ignore-time-conflict –no-options –no-default-keyring –secret
    -keyring /tmp/tmp.hyqkqt0sg7 –trustdb-name /etc/apt/trustdb.gpg –keyring /etc/
    apt/trusted.gpg –primary-keyring /etc/apt/trusted.gpg –keyserver hkp://keyserv
    er.ubuntu.com:80/ –recv 3E756CF119B127D4DA40A186B725097B3ACC3965
    gpg: richiesta della chiave 3ACC3965 dal server hkp keyserver.ubuntu.com
    gpg: chiave 3ACC3965: “Launchpad lffl” non cambiata
    gpg: Numero totale esaminato: 1
    gpg: non modificate: 1

    Help me please 🙁

  • Guest

    Sto provando su vbox Razor qt SalentOS basata su 12.04. Medito di installarla ma mi piacerebbe leggere cosa ne pensi.-

  • Federico Biasiolo

    Salve a tutti vorrei fare una domanda ai possessori di raspberry pi 🙂
    Oggi mi è arrivato il raspberry pi da farnell e ho notato che nella parte inferiore sotto la presa HDMI ci sono 3 quadratini neri con ciascuno scritto sotto D14,D15 e D16… io però il quadratino D14 non ce l’ho mentre dalle foto su internet è presente, sul mio ci sono solo 3 punti di saldatura come sugli altri 2…
    A giudicare dallo stato dei 3 punti da saldatura niente è stato strappato via o rotto per sbaglio, spero non sia un difetto di fabbrica…
    Purtroppo non posso provarlo dato che mi deve ancora arrivare la scheda SD…
    Voi avete il quadratino nero anche in quel punto o è come il mio?
    Vi allego una foto..
    vi prego rispondetemi 🙁

  • Federico Biasiolo

    ecco la foto

  • Gabriele Castagneti

    Ciao! Ti segnalo che la regione Umbria sta per passare a Libreoffice. Lo segnala Effenberger nella mailing list tdf-announce, nella e-mail con cui annuncia Libò 3.6.1, che puoi leggere su http://listarchives.documentfoundation.org/www/announce/msg00115.html .

  • Ludus

    Buongiorno a tutti
    Ho da poco iniziato a leggere questo blog, e volevo sapere se qualcuno sa consigliarmi un programma per modificare le tracce musicali con vari effetti ecc. Così da crearne di personalizzate e così via, non so se avete presente il tipo, diciamo alla maniera di quella che usano i deejay per le discoteche, anche se non così professionale.

  • Ciao, da qualche mesetto seguo questo blog e devo dire che è il mio incontro quotidiano con la tecnologia e con il mondo dell’open source.
    Credo sarebbe interessante fare un articolo che spieghi la differenza tra le varie tipologie di distribuzione, ossia le rolling, le semi-rolling eccetera.
    Non le so elencare tutte perchè appunto mi piacerebbe conoscere di più quest’argomento.

  • Mauro

    Ciao Roberto, sono un tuo assiduo utente e approfitto per chiederti se si trova un bootloader grafico tipo burg da installare su Linux Mint Debian Edition?
    Grazie

  • buongiorno, complimenti per il blog veramente fatto bene ed utilissimo. Volevo chiedere un informazione. Esiste una guida per configurare la huawei e5331 wi-fi su ubuntu? Al momento riesco a far andare il dispositivo solo in wifi ma so che può funzionare come una internet key normale. Grazie in anticipo

    • non la conosco ma una volta configurata al connessione wifi dovresti trovarla con linux e accederne senza problemi

      Il giorno 24 settembre 2012 11:06, Disqus ha scritto:

  • Ettore Camerlingo

    Ciao a tutti.
    Roberto sai se c’è un software simile a mousextender per linux?
    In caso contrario potresti farlo tu?
    Ti assicuro che è comodissimo ed è un peccato non averlo su linux.
    Qui lo si puo vedere all’opera:http://www.youtube.com/watch?v=wBEaYiz3uGk&feature=related

  • Luca

    Ciao,
    ti scrivo per un semplice motivo.
    Tra poco esce la nuova versione di Ubuntu 11.10
    Ho scaricato la versione beta di Ubuntu 11.10 ma ho una richiesta.
    Durante l’installazione, appare la finestra con 4 diverse opportunità d’installazione.
    Una di queste si chiama (credo se la memoria non m’inganna) “FSD” oppure “LVD” .
    Puoi spiegarmi che significa?
    Per una persona come me che usa Ubuntu (semplicemente per qualche lavoretto in casa), ma non è uno smanettone perchè non ci capisco nulla con i computer, puoi consigliarmi che tipo d’installazione usare? dato che una di queste parla del ridimensionamento dell’hard disk.
    GRAZIE, SCUSA del DISTURBO e delle domande molto stupide.

  • giuseppe

    il mio “ubuntu” 12.04 è andato in kernel panic. Che faccio?

  • Chr1s71aN

    sarebbe divina una sezione per chi come me vuole avvicinarsi a kde

  • riccaficca

    più guide per fedora!!!

    • oggi è in programma una guida su fedora puntiamo da novembre con nuovi collaboratori dovre riuscire a rilasciare 2/3 guide alla settimana per fedora, debian e opensuse 😀

  • Eric

    Ciao Robero, seguo il tuo sito quotidianamento da quando ho lasciato Windows per Linux e mi aiuta tantissimo nel conoscere ed imparare ad usarlo.
    Avrei giusto una domanda, non potresti fare un articolo che mette a confronto Banshee con Rhythmbox?
    Con WMP e iTunes avevo il gisuto compromesso su Windows, ma qua su Linux non riesco a gestire per bene il mio iPhone e relativi file (foto, musica).

    Grazie e continua così 🙂

    • il confronto a dir la verità mette i dettagli che ci sono già nel sito ufficile dei progetti
      a mio avviso il miglior confronto lo fa l’utente dato che non costa nulla farlo
      puoi installare sua Rhythmbox che Banshee e poi rimuovi quello che non ti piace 😀

  • Andrea

    Richiesta: per ubuntu 12.10 esistono già dei temi aggiornati per gnome 3.6 che si adattino a unity? Una piccola guida con alcuni temi ritenuti da te i più interessanti?
    Grazie 1000

  • Guest

    Ciao!
    Ho tra le mani un Asus ux32vd r3001v, e sto cercando da due giorni di montarci Linux, ho provato con questi sistemi operativi:
    Ubuntu 12.04 32 bit

    Ubuntu 12.10 64 bit
    openSuse 12.2 32 e 62 bit

    Gli ubunti non vanno proprio, se avvio in live vedo sempre e solo schermo nero, ma a volte sento il tamburello di Ubuntu, quindi è come se il sistema si avviasse ma io non vedo la grafica (forse può essere perchè il pc ha due schede grafiche?).

    Gli openSusi diversamente, riesco a fare tutta l’installazione, ma quando riavvio non c’è l’opzione opneSuse nel boot option (questo forse perchè il pc usa il metodo GPT invece che MBR?).

    C’è per caso qualcuno che sa come poter risolvere?
    Googlelando ho letto che il sistema supporta pianamente Linux, ma è astioso da installare al primo giro..

    Grazie in anticipo per l’aiuto e per l’attenzione.

  • robytrevi

    Salve, vorrei far notare che domani in molte città ci sarà il “Linux Day”. Non sarebbe male un’articolo “pubblicitario” sull’evento con le varie città ospitanti

  • pingo

    ripropongo il post; ho installato con successo e gradimento linux mint 13 ho solo un dilemma come inserire una foto come screensaver, c’è qualcuno così gentile e capace per darmi una dritta? Grazie in anticipo

  • Ma una guida per abilitare i compiz in lubuntu… avevate detto che l’avreste fatta dopo quella di xubuntu.. Comunque grandissimo blog bravi…

  • michele

    mi associo a complimenti di quelli che mi hanno preceduto e pongo un quesito che ritengo interessante: parlo di due penne onda diverse fra loro ma non di molto.
    onda modello fm301 con simm fastweb ed altra onda con simm wind.
    entrambe funzionano su linux mint 13 maya solo usando sakis3g.
    da varie prove fatte ho dedotto che maya vede entrambe le penne in modo non corretto (questo su hardware molto diversi fra di loro) e che sakis3g corregge questa cosa ed infatti dopo aver configurato sakis3g la penna (fastweb o wind ) appare visibile come opzione anche sul network manager ed diventa avviabile normalmente anche da li.
    mi chiedevo se esiste su linux una procedura che permetta magari da una shell aperta su altro spazio di lavoro di monitorare quello che fà realmente sakis3g a livello di sistema cosi da poterlo poi rifare a mano e magari fixare- GRAZIE

  • Guest

    Prologo: Windows 8 ha introdotto il nuovo filesystem ReFS.

    Ho provato ad installare ubuntu su un pc con windows 8, e l’installer non riconosce il filesystem e mi vede l’hard disk come “spazio libero”.
    Ho tentato partizionando l’hard disk da windows, uno come ReFS e uno come “spazio non allocato”, ma l’installer vede comunque un unica partizione vuota.

    Epilogo: ?

  • Alek

    A
    inizio novembre ho molto apprezzato la pubblicazione di un paio di
    articoli di introduzione alla distro Opensuse 12.2, il che mi aveva
    fatto sperare nell’inizio di una nuova lunga catena di successivi
    articoli di approfondimento/novità/confronto con altre distro.

    Proporrei dunque argomenti come l’utilizzo dei Repository e la
    differenza tra OSS e NN-OSS, i vantaggi delle librerie packman e le
    possibilità di installare codec audio e video da terze party, parlare
    più in generale dei repository e della loro configurazione (ad esempio
    suggerendo una possibile configurazione iniziale post-installazione per
    utilizzo domestico e multimediale?), la gestione di risorse del sistema
    tramite yast e l’integrazione con kde, la scelta o meno di
    un’installazione su partizioni formattate in Btrfs discutendo sui
    possibili vantaggi.. insomma suggerirei di parlare di più del camaleonte
    di novell!

    Ma ancora più importante ne approfitto per salutare e ringraziare
    tutti coloro che mantengono attivo questo blog, perché credo stiano
    svolgendo un lavoro eccezionale 😉

  • Federico Biasiolo

    Innanzi tutto ti voglio rifare i complimenti per il blog, è il primo sito che apro quando avvio il browser 😉

    Grazie a questo sito mi sono avvicinato a arch linux, che a causa di problemi hardware sono costretto a reinstallare… Quando la installai c’era ancora il buon vecchio initscript e per installarla seguii l’ottima beginner’s guide del wiki di arch e la tua guida post installazione di arch (http://www.lffl.org/2011/06/arch-linux-semplice-guida-post.html)…

    Ora siamo passati a systemd e la beginner’s guide è stata aggiornata, ma la parte riguardante il post installazione è parecchio vagheggiante e poco chiara…

    Volevo chiederti se potessi fare un’ altra guida che spieghi come configurare i demoni,configurare xorg e i driver grafici, installare networkmanager e configurare un DE (gnome e KDE in particolare).

    Complimenti ancora per il blog e grazie per averlo riempito quotidianamente di splendidi contenuti 😉

    • abbiamo fatto una guida a rigurdo di systemd
      per i demoni da avviare basta solo il desktop manager esempio gdm systemctl enable gdm.service

      e poi network manager o altre applicazioni di connessione e basta
      per network manager dai
      systemctl enable NetworkManager.service

      per il Bluetooth
      systemctl enable bluetooth.service

      ecc
      per maggiori info ti consiglio di consultare il wiki di arck https://wiki.archlinux.org/index.php/Daemon#List_of_Daemons

      • Federico Biasiolo

        Grazie, non avevo visto quella pagina del wiki 🙂
        Domani mi lancio con l’installazione di questa mitica distro XD

  • Nick Deckard Lamboglia

    Ciao Roby… Ho un problema con NuvolaPlayer… Credo sia roba da poco ma personalmente nn so dove mettere mani… In pratica se vado su Grooveshark mi dice che ho problemi col flashplayer e non mi fa visualizzare il canale… Il flash ovviamente è installato… Hai idea di quale possa essere il problema???

    • andreazube

      che errore ti da? che browser usi?che SO usi?
      hai provato google chrome, che ha pepper flash?

      • Nick Deckard Lamboglia

        Io uso Chrome come predefinito… Ma sia su chrome sia su firefox il player flash è installato e funzionante… Avevo il blocco popup su Chrome ma anche disabilitandolo per la pagina di Groove nn succedeva niente… Uso Kubuntu 12.04… Grazie

        • andreazube

          se esegui da terminale con “firefox” o “google-chrome” puoi vedere dove si blocca…
          COmunque ti consiglio di aprire un topic in ubuntu italia, di sicuro avrai molti più utenti disponibili per risolvere il problema

          • Nick Deckard Lamboglia

            In che senso… “Se esegui da terminale con Firefox o Chrome”???

          • andreazube

            vuold dire ovviamente avviare firefox o chrome con i comandi messi tra virgolette
            Rinnovo l’invito a scriver sul forum di ubuntu,però

          • Nick Deckard Lamboglia

            Ma il problema nn ce l’ha mica firefox ma Nuvolaplayer… Sul forum di ubuntu non trovo l’immediatezza che trovo qui… Poi per questi “problemucci” da poco non vale neanche la pena forse…

  • Ludovico Toscano

    Ciao, io uso linux mint debian edition mate e non mi funziona wine, lo installo e finita l’installazione non c’è, non compare fra la lista dei programmi e se lo cerco nel hard disk non c’è, però secondo il software center è installato.
    Dopo aver fatto qualche ricerca ho trovato quello che sembra essere il problema.
    Secondo me la versione nei repository ufficiali non è compatibile ma è compatibile una versione più vecchia(wine_1.1.42~winehq1-1_amd64.deb), soltanto che non riesco ad installarla.

    Grazie in anticipo e complimenti per il sito!

    • EGIDIO DOCIle

      prova ad entrare nell’app di configurazione dei menu (alacarte)…magari c’è ma non è spuntato e quindi non ti compare

  • Oleh_

    Ciao “ferramroberto”, seguo da molto il tuo blog e volevo chiederti un parere su due browser simili ma diversi: srware iron e chromium.

    Quale consigli? Ora come ora mi trovo davvero bene con srware iron se non fosse per la mancanza di un ppa dedicato per poterlo tenere aggiornato e per il problema di impostarlo come browser predefinito.

    Posso chiedere a te la possibilità di creare un ppa e/o lo puoi richiedere tu ai “colleghi” di webupd8 in quanto io l’inglese lo “mastico” malissimo?
    Ti ringrazio e complimenti!

  • nicola

    Hai una guida per installare Slax 7 su hard disk? Ti faccio questa richiesta perché non ho trovato sull’argomento nessuna risposta utile. Infatti in alcuni siti internet viene riportato un link ad uno script di installazione che però risulta non raggiungibile. Se magari trovi qualcosa sull’argomento ti sarei molto grato.

  • enrico gabrinetti

    ciao ferramroberto ho bisogno d’aiuto , vorrei sapere come si cambiano le icone su mint 14 cinnamon ,ho cercato in rete ma non trovo niente . cambiando i temi le icone sono sempre le stesse . grazie ! e buon natale .

    • Devi installare gnome tweak tool o ubuntu tweak e da li imposti il nuovo set d’icone

  • anto

    http://www.hwmaster.com/2013/01/02/canonical-ubuntu-per-smartphone/
    Ubuntu per smartphone!!
    Fate l’articolo!! 🙂

  • Salvatore Gnecchi

    ciao,
    per caso esiste giá un articolo riguardo una competizione/comparazione/recensione tra le distribuzioni adatte ai netbook?

    Ai tempi, ne erano usciti perecchi ma ora penso siano datati visto l’ingresso delle distribuzioni per dispositivi mobile che montati su netbook (specie i primi) direi che resuscitano l’intero hardware. Da android-x86 a meego e via dicendo, sarebbe carino avere un quadro aggiornato per chi, come me, possiede un netbook che aveva accantonato per un po’.
    Personalmente ho solo provato android-x86 sul mio ormai ancestrale EEE 900 e quando l’ho visto rinascere ero commosso!

    Che ne pensate? Io potrei candidare me e il mio EEE 900 per testare le performance di OS e applicazioni.

    Buona lavoro ^^

    • Salvatore Gnecchi

      se qualcuno é interessato, posso dire che lubuntu netbook 12.10 gira molto molto bene anche se é un po’ bruttino come colori di default =)

  • Yo

    Una guida completa per l’overclock del asus eeepc701 con linux? in rete ne sono presenti svariate ma nessuna funziona.

  • MatteoCafi

    Qualche giorno fa hai postato una notizia riguardo la disponibilità del gioco Motorbike disponibile nell’Ubuntu software center. Io uso Linux Mint 14, potresti postare da qualche parte i repository necessari o il pacchetto deb?
    Grazie in anticipo!

  • francesco

    ciao mi chiamo francesco ,
    vorrei sapere se c’è un modo per far avviare i video su youtube ad ‘esempio senza dover installare flashplayer al clic sulla scelta del video , grazie

  • ciao, complimenti per il blog, lo seguo tutti i giorni, volevo chiedere il link di quel sito inglese che vende pc e varie, sito che tempo fa avevi come sponsor/pubblicita’, non riesco a trovarlo. ciao grazie

  • Salve ragazzi, esiste un modo per installare uTouch su Ubuntu 12.10? O almeno per personalizzare le gesture sul touchpad?

  • Giuseppe Fiamingo

    Possiedo un Tom Tom XL Classic non riesco ad avere il programma per gestirlo con ubuntu 12.10
    Grazie per l’eventuale aiuto.

  • Ludovico Toscano

    Ciao, vorrei fare una domanda un pò a tutti, ma voi i driver delle schede grafiche vanno?
    Perché ho provato a installarli su tre computer diversi e non mi si installano.
    Il primo è un pc fisso sulla quale ho installato ubuntu 12.10 e monta una scheda ati
    Il secondo è un portatile sulla quale ho installato linux mint 14 e monta anche lui una ati
    Il terzo invece è un portatile con ubuntu 12.10 e una scheda grafica della nvidia

    Adesso non so quale possa essere il problema, di certo non sono io che sono un incapace perché da terminale ho già installato un sacco di programmi ed è da tempo che uso linux.
    Non può neanche essere la marca della scheda grafica o l’os perché sono le due maggiori case produttrici nel settore e sviluppano e testano i driver su ubuntu quindi non penso possa essere lui il colpevole.
    E per ultimo vanno scarte anche le ipotesi sul fatto che io non abbia abbastanza diritti, perché ho provato ad avviare una sessione in root e a installarli da lì ma non funzionavano lo stesso.
    Se qualcuno ha una risposta o ha bisogno di ulteriori informazioni lo prego di informarmi.
    Grazie in anticipo!!

  • Ciao,
    mi servirebbe per FEDORA 17 un sw di TTS che parli bene in italiano perche` mia figlia e` dislessica.
    espeak in italiano fa un po’ (tanto) pena.
    Ho trovato questo http://www2.pd.istc.cnr.it/FESTIVAL/home/default.htm ma ha un’installazione un pelino complessa… qualcuno conosce un buoon SW piu` facile da installare o mi puo` creare l’RPM?

  • sarà già stato detto, ma un Ubuntu One in ambiente LXDE sarebbe spettacolare; similmente a quanto già accaduto con l’ottimo “porting” Lubuntu Software Center, all’inizio tentennante (comprensibilmente), ma ormai efficientissimo

  • Andrea

    Innanzitutto complimenti per il sito!! Utile al 1000×1000!! Ormai vi seguo da un paio di anni e più passa il tempo e più la qualità del contenuto migliora. Volevo fare una piccola richiesta, premetto che ho sempre usato in dual boot Ubuntu e Win, però da ieri ho iniziato ad usare su un secondo portatile elementary OS che avevo già provato in passato. Ne sono rimasto piacevolmente colpito! E’ possibile avere qualche notizia, qualche guida/consiglio in più? Magari averlo inserito nei TAG? Dare maggiore visibilità? Non lo chiedo solamente perchè a me piace e quindi per un semplice interesse personale, ma perchè penso che è davvero un validissimo prodotto e che potra contare su un nuovo bacino di utenti sempre più ampio. Grazie e buon lavoro

    • visto l’interesse da parte di molti lettori ti posso confermare che da metà aprile faremo diverse guide dedicate al elementary os
      grazie 1000 per i compl

      • Andrea

        Quello che rende questo sito differente da tanti altri (oltre a come dicevo il contenuto) sono le risposte che vengono date ai lettori dallo staff senza snobbare nussuno e nessun argomento! Continuate così

        • il blog è mantenuto solo da me e viene sviluppato nelle mie ore libere durante le pause di lavoro, la sera ecc tutto per passione senza fini di lucro (il ricavato della pubblicità va a supportare progetti linux o in beneficenza)
          cerco di accontentare un po tutti sperando che quello che faccio possa essere utile
          quando leggo i complimenti da parte dei lettori vuol dire che il poco che riesco a fare è servito
          grazie ancora per i compl.

  • Andrea

    Domanda….un buon programma per masterizzare cd/dvd sia dati che audio/video comprese immagini iso senza tante opzioni inutili, che sia integrato decentemente con la maggior delle distribuzioni ubuntu (magari con elementary os) esiste?? Grazie

  • sinapsi77

    è possibile trasmettere via bluetooth l’audio del pc? supponiamo che volessi trasmettere a degli auricolari bluetooth stereo la playlist di vlc o quella di youtube ovviamente tramite (k)ubuntu

  • mas mas

    Ciao a tutti, avrei bisogno di un aiuto, se qualcuno può:
    ad un amico che era caduto in depressione informatica a causa dei malfunzionamenti di windows ho installato Mint Debian Edition.
    Risultato: contento matto per tutto tranne che per un problemino: proprio non riusciamo a far funzionare la stampante multifunzione Epson SX100.
    Sul sito Epson ci sono dei driver per linux, ma anche dopo installati la stampante non funziona.
    Ora chiedo: non è che invece su ubuntu, o qualche altra distro, funziona semplicemente in plug&play, un po’ come quasi tutte le HP?
    Perché potrei valutare di cambiargli la distro…

  • Cosimo Candita

    Radiotray per Precise è alla versione 0.7.2, mentre nel tuo repository è alla 0.7.1.1

    • Questa sett riprendiamo in mano i ppa lffl e quindi aggiorneremo anche radio tray

      • Cosimo Candita

        Grazie mille, siete grandi! Ma come faccio a sapere da che repository installo il pacchetto se la versione per Precise è numerata nello stesso modo sia nel canale ufficiale che nel vostro?

  • Libreria Bardamu

    Ciao e complimenti per il blog che seguo ormai da anni! Volevo comprare un ultrabook che fosse bello e prestante. Sono andato sul sito di Ubuntu a cercare l’hardwere certificato ed ho trovato diversi modelli Dell interessanti. Sul sito ufficale di Dell me li indicano tutti con Windows e mi domandavo se sarebbe possibile rimuoverlo per poi mettere Ubuntu. Ci sono problemi col UEFI Secure Boot? Il XPS Developper Edition costa un po’ troppo!

    • per i portatili con linux puoi scegliere nella nostra sezione http://www.lffl.org/search/label/Portatile oppure mi indichi il modello che ti interessa e poi vediamo se supporta o meno linux 😀

      • Libreria Bardamu

        in effetti mi ci sono finito gli occhi nella sezione che avete dedicato e mi poteva interessare l’acer s3 (anche se comprandolo adesso nuovo lo volevo un pò più performante). Nel sito di Dell avevo visto Inspiron 14zn00i1401 (http://www.dell.com/it/p/inspiron-14z-5423/pd?oc=n00i1401&model_id=inspiron-14z-5423) o superiore ma anche l’assistenza on-line del sito non ha saputo dirmi se avrei avuto problemi col UEFI… Cmq grazie per la risposta velocissima e per la disponibilità!

      • Luca Lastrucci

        ciao, che mi dici di Acer S3-391-53314g52 (http://www.acer.it/ac/it/IT/content/model-datasheet/NX.M1FET.011)? questo sembra aver un bel design, come prestazioni sembra non male e il prezzo è abbordabile. Secondo te è compatibile? rimuoverei Windows e ci metterei Ubuntu 13.04

    • Luca Lastrucci

      Ciao a tutti e grazie per il supporto che LFFL ci garantisce quotidianamente! Anche io provo rabbia ogni volta che entro in un negozio e vedo tutti quei bei pc con sopra Windows. Attualmente ho un Asus 1215P però mi sono dovuto fermare alla release 12.04 perché la 12.10 non mi girava. Appena uscirà Ubuntu 13.04 vorrò provarla e mi comprerò un nuovo portatile. Il fatto è che lo vorrei performante (almeno un i5), bello e con uno schermo non superiore ai 14 pollici. Qualche consiglio (magari entro i 1000 €)?

  • Roberto Lanzini

    Ciao

    Hoooooo finalmente un blog dove risolvo tutto per Ubuntu con pochi click.

    Hai per caso in programma una guida per installare Nessus su Ubuntu 12.10 ?
    Ho provato con il pacchetto .deb preso dal sito ma dice che non va bene .

    Grazie.

    Ps. Complimenti per i contenuti del blog e per la semplice grafica.

  • Sam

    Hey,è uscita la versione alpha di libreoffice per android,se ci fai un articolo non mi dispiace 😉

  • js3

    ciao, è uscita la nuova voyager 13.04. a quando una bella recensione? 😉

    • domani pomeriggio 😀

      • js3

        grandissimo! sapevo di potermi fidare di te!!! 😉 purtroppo il materiale in italiano è scarso e google translate non è proprio il massimo… io uso regolarmente voyager da un po’ di mesi (con compiz) ed è eccezionale. ora sono curiosissimo di provare la 13.04. ho visto il video di presentazione e sembra una meraviglia. purtroppo devo aspettare ancora la 32 bit… buon lavoro e complimenti per questo blog eccezionale: lo seguo costantemente collegandomi più volte al giorno!

        • gli sviluppatori di vojager sono lettori di lffl da anni ormai
          difatti sulla home c’è anche il collegamento su lffl già di default ;D

          • js3

            io da quando la uso sono rinato! ho già postato qui qualche commento a riguardo. la trovo veramente una distro splendida. xfce uno lo vede come de per computer vecchi o con poche risorse, quindi resta quasi una seconda scelta. io lo trovo impagabile! personalizzato con vari script e conky come voyager è uno spettacolo. poi io me lo sono perosnalizzato a dovere, ma già out of the box è ottimo

  • mirkowrc

    SAlve..
    strafigo questo blog!!! una richiesta… ho aggiornato ubuntu 12.10 a 13.04 e mi è sparito il menù.. avete qualche idea??

    • mi dovresti dire quale menu dato che se hai ubuntu non c’è il menu dammi maggiori informazioni riguardanti il problema e vedrai che lo risolveremo.

      • mirkowrc

        Grazieeee… il launcher e la barra in alto con il volume e il calendario!

        • per risolvere il problema a mio avviso dovresti ripristinare unity basta che segui questa guida http://www.lffl.org/2013/04/come-ripristinare-come-da-default-unity.html e vedrai che molto probabilmente risolvi il problema
          fammi sapere
          ciao

          • mirkowrc

            Fatto e questo è quello che mi restituisce:

            mirko@mirko:~/Scrivania$ sudo apt-get install dconf-editor
            Lettura elenco dei pacchetti… Fatto
            Generazione albero delle dipendenze
            Lettura informazioni sullo stato… Fatto
            E: Impossibile trovare il pacchetto dconf-editor

            mirko@mirko:~/Scrivania$ dconf reset -f /org/compiz/

            mirko@mirko:~/Scrivania$ unity –reset-icons
            compiz (core) – Info: Loading plugin: core
            compiz (core) – Info: Starting plugin: core
            unity-panel-service: nessun processo trovato
            compiz (core) – Error: Another window manager is already running on screen: 0
            compiz (core) – Info: Stopping plugin: core
            compiz (core) – Info: Unloading plugin: core
            mirko@mirko:~/Scrivania$

          • mirkowrc

            Dal comando unity –reset-icons

            mi restituisce il seguente errore:

            “compiz pthread_mutex_lock.c:65 ……”

          • mirkowrc

            RIsoltooooo grazieeeee!!!

  • Gianfranco Puzzu

    vorrei cinepaint ultima versione su ubuntu 12.04 e superiori. Grazie in anticipo!

  • Lo zio Bill

    Vorrei la suite adobe e autodesk 🙂

  • Battagliese Giuseppe

    Roberto,mi scuserai,ma è possibile spostare il terminale da sinistra a destra
    e tenerlo sovrapposto a firefox oppure a un software qualsiasi,senza doverlo
    richiamare ogni volta,ho gnome shell.
    Esistono dei comandi appositi?
    O apposita procedura,oppure un apposito script?
    Potresti spiegarci come risolvere?

  • Davide

    Ciao Roberto, a quando una guida completa per Debian 7 Stabile?

    • la preparo verso il fine settimana
      purtroppo mi hanno rubato i pc la settimana scorsa e quindi sto aspettando che mi arrivino i nuovi pc per testare le nuove distribuzioni mercoledì dovrebbero arrivarmi quindi penso che per venerdì o sabato dovrei farcela a pubblicare la guida

      • Davide

        Ah ok, grande, grazie mille….la sto usando da poco e mi ci trovo veramente molto bene….solo che appunto non riesco ad installare tutti i codec, non so se ci sono repo da inserire e cose varie…sarebbe utile insomma, grazie cmq, ciao!

  • dalamy

    Ciao Roberto avrei una semplice domanda da farti. Mi ricordo che diverso tempo fa in questo blog venne proposto un programma che aveva la stupenda funzione di analizzare il traffico internet di ogni singolo programma; cioè (funzionava da terminale) quando lo lanciavi ti mostrava quali programmi in quel momento stavano usando la banda. Non riesco più a trovare il nome del programma.. potresti rinominarmelo??? Grazie mille!

  • mario castelli

    scusate un informazione ubuntu 13.04
    come mai non riesco a giocare medal of honor warfighter e ultimo tomb raider ?

    • perché non ci sono per linux
      sono giochi disponibili solo per windows

      • mario castelli

        a ok peccato

        • Damian er

          usa wine

  • problema tastiera , dopi tasti ripetuti non vengono digitati ?? non è la tastiera , lo fa su tutti e tra i pc , ubuntu 12.04 -cinamon e gnome session fallback , come mai ?? aiuto……

  • Fabio Durazzo

    Forse avete già discusso molto su questo. Ho chiavetta usb Vodafone la famosa K3772. Installata come si deve su ubuntu 13.04, si collega ma, questo sembra, ma non cé navigazione. anche con sakis3g lo stesso. Qualche idea?
    Grazie

  • bruno

    vorrei autocad 2014

  • yoacchino pastonedda

    salve.quando usciranno i firefoxphone,potresti fare una sezione+ news giornaliere con guide(come fai tutti i giorni)?
    grazie per questo fantastico sito.per me essenziale

    • è già in programma
      non ti preoccupare

      • yoacchino pastonedda

        Mille Grazie!!!.

  • Jag

    Robbè, prova a pubblicare delle piccole interviste ai vari creatori di distro italiane (dalla semisconosciuta a quelle più di spessore), da pubblicare ogni tanto, in cui spiegano e raccontano, presentano sopratutto; le proprie distro ai lettori “italofoni”. Ci sono distro talvolta …coi controC…. che non vengono neppure prese in considerazione, o con comunità scarse nonostante la qualità, per esempio Caine, BackBox, oppure una distro vera e propria come OpenMamba, o la più conosciuta Sabayon ecc ecc.
    Sarebbe interessante per avere info dai diretti interessati, e magari portargli qualche utente utile.

    ciao

    • EnricoD

      Idea fregnissima .. Quotone 😉

  • Andrea

    Faccio una richiesta un pò particolare, essendo già questo sito particolarmente completo su svariati temi……Dato che sono anche un appassionato di musica ed in questi ultimi anni come sorgente uso anche il pc collegato nei più svariati modi all’impianto hifi (analogico, digitale, coassiale usb …..) e con win ho trovato una quadra abbastanza buona (Foobar2000 con le sue ottime estensioni) per ubuntu e linux in generale alcune dritte/guide su collegamenti e software? La musica “liquida” ha ormai il suo peso nella scelta di un os rispetto ad un altro….Grazie Roberto

  • Guest

    INSTALLARE RAZOR-QT SU DEBIAN

  • ange98

    Dove vengono utilizzati i sistemi RedHat in Italia potrebbe essere interessante… Dopo tutto hai fatto Linux nel mondo e Debian in Italia. Io lo troverei interessante 🙂

  • EnricoD

    Salve,

    ho visto che avete fatto anche recensioni su rom importanti

    mi piacerebbe vedere una bella recensione per questa ROM per galaxy nexus…

    http://forum.xda-developers.com/showthread.php?t=2290812

    fatta da italiani
    davvero una bella rom

    • non la conoscevo provo a vedere se riesco a farne un’articolo
      grazie x la segnalazione

      • EnricoD

        ti ringrazio… se lo fai.. oltre a descrivere la rom, ovviamente, mi piacerebbe anche che enfatizzassi il fatto che la sezione dei mods , curata da me, e di cui ho fatto la maggior parte dei mod (flashabili e non) come boot animation ufficiale etc etc, è aperta a tutti coloro che vogliono proporre mod per la rom e inerenti alla supernova… 🙂

      • EnricoD

        sarebbe bello 😉 oltre la rom e le sue features.. se riesci a farne un articolo

        mi piacerebbe che enfatizzassi anche la sezione mods.. è la stessa community infatti a proporre i mod per la rom.. 😉
        http://forum.xda-developers.com/showthread.php?t=2368638
        il thread è curato da me..
        boots ufficiali e molti altri mod li ho curati io personalmente

        grazie

  • Guest

    Installare Notepadqq su ubuntu 13.04 … i repo non fungono e quando lo vado ad installare da .deb mi restituisce vari errori, su dipendenze non soddisfatte… se faccio apt-get install -f me lo rimuove…

  • Andrea

    Ciao Roberto, volevo segnalarti l’uscita, penso a breve del nuovo HP SlateBook X2 da inserire nelle tue recensioni che mi sembra un ottimo prodotto Android con tastiere inclusa e Tegra 4 come processore e 2 gb di ram ad un prezzo sotto ai 500 €. Non male per essere un prodotto novità? Sul sito HP Italia ho trovato solo una scheda tecnica nulla di più.
    Grazie

    • preparo l’articolo
      1000 grazie x la segnalazione

  • Andrea

    L’anno scorso si è parlato tanto di Gnome OS, è possibile avere un pò più di notizie a riguardo visto che se non ricordo male il suo debutto era previsto per marzo 2014. Grazie

  • Andrea

    Ciao Roberto, volevo segnalare un sito dove acquistare pc senza os o con ubuntu preinstallato: garlach44.eu/it

  • EnricoD

    noo.. dov’è finita la nuova pagina???? … mi piaceva un sacco! 🙁

    ciao, riguardo la ROM totalmente italiana di cui ti parlai tempo fa. Adesso abbiamo un thread ordinato su xda e rivisitato da me
    http://forum.xda-developers.com/showthread.php?t=2290812

    una app fatta da mio fratello che raccoglie roms, kernels e mods e info sul team

    http://forum.xda-developers.com/showthread.php?t=2386410

    un thread con tutti i mod

    http://forum.xda-developers.com/showthread.php?p=43712734#post43712734

    thread dapppertutto

    http://www.androidworld.it/forum/firmware-e-modding-samsung-galaxy-nexus-220/%5Brom%5D-%5Baosp%5D-%95supe%AEnova%95-113123/#post1149745

    http://www.tuttoandroid.net/forum/modding-samsung-galaxy-nexus/26208-rom-aosp-supe-nova-aggiornamento-4-3-disponibile-agg-screen-rom-e-app.html

    pagine facebbok

    https://www.facebook.com/SuperNovaDevTeam

    https://www.facebook.com/ModsSupernovaRoMs

    Abbiamo molti progetti, allargarci ad es. su altri terminali e magari un ulteriore app. Ci farebbe davvero piacere un articoletto, se avrai del tempo, dato che ho molto considerazione di questo forum e ho letto anche delle recensioni sulle rom. Sul nostro thread di xda trovi le info, se hai qualche domanda in caso tu voglia farlo, mi puoi contattare. (enrico2588@gmail.com) Ci teniamo molto che piu persone conoscano questo progetto made in italy, sarebbe bello una volta mettere in risalto un progetto italiano.

    Mi scuso per aver riformulato nuovamente la richiesta, ma ci tengo particolarmente 🙂
    grazie

  • Simone

    Ciao, ho l’hobby della fotografia. Conosci applicazioni simili a Lightroom di Adobe? Io ho trovato RawTherapee, discreto programma ma non all’altezza.
    Conosci qualcosa di simile magari da farci un articoletto?

  • Sam

    Ultimamente SnowLinux sta cresceno , se potresti fare un articolo a rigurado … 🙂

  • Aluz

    Ciao Roberto,

    ormai ci sono sempre più NAS, però è difficile trovere software per Mint che facciano il back-up su di essi.

    Una piccola recensione con dritte su come fare?

    Grazie mille

    PS: sito utilissimo

  • Andrea

    Ciao Roberto ho installato Ubuntu Gnome 13.04 ma la scheda DVB-T AVer Media A309 non mi funziona, premetto che fino alla 12.04 tutto ha sempre funzionato bene. Nella sezione Driver aggiuntivi è presente ma non attiva ed è impossibile attivarla. Hai qualche soluzione? Grazie

  • Ludovico Toscano

    Ciao Roberto mi chiedevo se puoi fare una guida su come installare linux su un vhd (emulando solo l’hard disk) e farlo partire al boot in windows 7?
    Ho guardato su internet e c’è chi sostiene che sia fattibile chi meno però non ho trovato guide chiare o in italiano. Grazie

  • Andrea

    Ciao Roberto, leggendo l’ultimo articolo del gioco Metro mi è venuto in mente un consiglio da darti “se mi permetti”:
    dovresti fare una sezione game dove inserire tutte le uscite, notizie, recensioni e altro dei giochi steam e non, in modo da tenerli divisi dal resto delle discussioni. Sarebbe un + per il sito…..

  • Maurizio

    Potresti scrivere una guida o idicarmi un link su come realizzare un web kiosk usando una distribuzione linux prevedendo anche una sorta di white list di siti consentiti? Grazie

  • LelixSuper

    Sarebbe bella una guida del software Jahshaka, una alternativa a Adobe After Effects molto bella.

  • EnricoD

    ho questo problema… ho un netbook asus 1011px con lubuntu 13.04 minimal + kernel 3.11… tutto funge alla perfezione ma la luminositò massima dello schermo è diversa ogni volta che lo accendo… cioè.. una volta è luminosissimo e una volta è fiacco… XD.. quale potrebbe essere il problema?
    io sto cercando la chiave di volta in /sys/class/backlight/acpi_video0… che ne dite…?

    • Erika

      Ciao

      apri un terminale
      dovresti avere in
      /sys/class/backlight/
      il nome del tuo computer o il nome della scheda grafica che nel tuo caso sarebbe acpi_video0?
      io per esempio ho in un mio portatile
      /sys/class/backlight/sony/
      e il file da modificare con sudo è brightness
      sudo nano brightness

      e vedere il valore che hai
      dovresti avere 80 o meno, scrivi un valore superiore al 100, salvi con CTRL-O e dai enter (invio), poi esci con CTRL-X e chiudi il terminale, riavvia il portatile….
      poi fai sapere

      se hai dubbi postami la la directory sempre da terminale con
      ls -la /sys/class/backlight/

      Ciao

      • EnricoD

        si.. ho dato questo comando

        dmesg | grep ‘ACPI: Video’ > video

        e la directory è proprio acpi_video0

        ho provato comunque anche a disattivare brightness_switch_enabled
        /sys/module/video/parameters
        prima di provare i tuoi consigli, e ha funzionato…

        video.brightness_switch_enabled= [0,1]
        + If set to 1, on receiving an ACPI notify event
        + generated by hotkey, video driver will adjust brightness
        + level and then send out the event to user space through
        + the allocated input device; If set to 0, video driver
        + will only send out the event without touching backlight
        + brightness level.
        + default: 1

        ho provato anche a fare come mi hai detto tu per essere sicuri. Ho spento e riavviato più volte (perché la massima luminosità era diversa a boot alterni) e adesso sembra che vada bene e raggiungo la massima luminosità finalmente. Grazie mille, adesso non mi ciecherò più a leggere. 🙂 Ti ringrazio 🙂

        • Erika

          prego 🙂
          quei comandi è perchè non ti funzionano i tasti Fn per la luminosità ?…

          • EnricoD

            no no.. mi funzionano… ma ho letto su un forum dell’asus 1011px che quel file, che fa parte del power management, potrebbe dar fastidio dal momento che il mio asus possiede dei driver proprietari asus per il power management e il resto… cosi l’ho disattivato 🙂 io acpi l’ho messo come dipendenza quando ho messo xfce power manager solo per avere l’icona carina della batteria sulla taskbar, di cui lubuntu core è sprovvisto, quindi quel file è superfluo e potrebbe creare problemi se attivo, dal momento che c’è già il driver proprietario che controlla i tasti fn e il power managment e funzionano alla perfezione 🙂

          • Erika

            grazie per la spiegazione…
            è solo per mia curiosità su Asus…
            Ciao 🙂
            ci si legge in giro su questo bellissimo e meraviglioso forum/Blog, certamente il migliore in lingua Italiana

          • EnricoD

            😉

          • EnricoD

            Adesso non mi funzionano le hotkeys… fn+f5 o f6 per cambiare luminosità… e non so come si risolve.. uffa :/

    • Erika

      ciao

      io ho la directory così

      erika@eri-sony-Vaio70 /sys/class/backlight/sony/ls -la

      drwxr-xr-x 3 root root 0 set 5 17:30 .

      drwxr-xr-x 4 root root 0 set 5 17:30 ..

      -r–r–r– 1 root root 4096 set 5 18:26 actual_brightness
      -rw-r–r– 1 root root 4096 set 5 18:26 bl_power
      -rw-r–r– 1 root root 4096 set 5 17:32 brightness
      lrwxrwxrwx 1 root root 0 set 5 18:26 device -> ../../card0-LVDS-7
      -r–r–r– 1 root root 4096 set 5 17:32 max_brightness
      drwxr-xr-x 2 root root 0 set 5 18:26 power
      lrwxrwxrwx 1 root root 0 set 5 17:30 subsystem -> ../../../../../../../../class/backlight
      -r–r–r– 1 root root 4096 set 5 18:26 type
      -rw-r–r– 1 root root 4096 set 5 17:30 uevent

    • ange98

      nel caso non abbia risolto: puoi usare il mio metodo fino al kernel 3.9.
      Modifichi il file rc.local e prima di exit 0 mettici
      echo “10” > /sys/class/backlight/acpi_video0/brightness

      gli apici li devi mettere e al posto di 10 metti la luminosità che vuoi 😉 Su Fedora lo devo ancora usare altrimenti fino a quando non faccio il login non ho la possibilità di usare i tasti funzione per aumentarla ;D

      • EnricoD

        tranquillo … risolto già…

        si .. ma non dateme del Lei per favore… mi sento a disagio 😛

        • ange98

          hahahahhaha ok ;D

  • ange98

    Secondo distrowatch, debian è la 3° distro più cercata negli ultimi sei mesi 😀 (prima mi pare che fosse 5° invece)

    • Erika

      non seguo le classifiche…
      Amo Debian perchè è stabile, intendo la versione Stable…
      Amo Arch per testare le nuove versioni dei programmi/applicazioni…
      Amo Fedora per i Server e Client
      Amo Ubuntu per la sua innovazione
      Amo Gentoo per i Server e client
      Amo CentOS per i Server e client
      Amo Red Hat per i Server e client
      ODIO tutte le distibuzioni derivate solo per il cambiamento dello sfondo…

      AMO freeBSD per i Server e client, la mia preferita fra quelle che amo in campo *NIX

      AMO/ODIO Windows per la sua diciamo funzionalità, ma non per la sua chiusura e per permettere un guadagno a chi scive antivirus/virus per vivere

      • ange98

        ho semplicemente fatto notare che negli ultimi mesi l’interesse per Debian è cresciuto 😀

        Ma se dobbiamo cominciare con Amo/odio:

        Amo
        Debian perchè mi permette di avere la versione di software che voglio;
        la odio perchè per cambiare cose come l’immagine del GRUB sto diventando
        pazzo.

        Amo Arch perchè ha software bleeding edge (e con i repo
        testing è fantastica); la odio perchè certi aggiornamenti se li possono
        risparmiare o possono istruire pacman ad eseguire certe operazioni
        (anche se andrebbe contro la filosofia di Arch) e perchè i PKGBUILD sono
        più difficili da creare rispetto ai .deb.

        Amo Fedora perchè in
        ogni versione ha molte novità (in fatto di software); la odio perchè gli
        .rpm sono più complessi da creare rispetto ai .deb e perchè usa GS come
        DE predefinito (come Debian 😐 ).

        Amo Ubuntu perchè è facile da installare ed ha molto software; la odio perchè Canonical spesso fa minch**te.

        Amo
        Gentoo perchè mi permette di installare tutto il software da sorgente e
        perchè mi permette di ottimizzarlo per il mio hw; la odio perchè il mio
        hw odia Gentoo e perchè per installare firefox e libreoffice da
        sorgenti mi devo prima sniffare 20kg di roba.

        Per RH/CentOS e *BSD non mi esprimo perchè li ho usati veramente poco.

        Amo Win perchè… Ok saltiamo la parte dell’Amo e passiamo al detesto: detesto win perchè ad ogni update di casa M$ rallenta l’avvio e perde di reattività, perchè dopo aver installato anti-virus/rootkit/firewall/anti-quellochevuoi, mi ritrovo comunque con una backdoor o simili, perchè ho le stesse performance di linux (in temperatura e resa grafica le performance sono simili. Anzi in temperatura Debian batte Win)
        Ti vanno bene i miei amo/odio? 😛

        • EnricoD

          io odio windows e basta… XD
          e odio qualsiasi derivata di arch! 😛

          • ange98

            Arch invece? 😛

          • EnricoD

            Arch+openbox e tint2 per il pannelletto… lo amo…!!! soprattutto per pacman e per tutto il tempo che ci vuole anche solo per cambiare uno sfondo (odio ogni sorta di tool… arch non ammette tool per quello che mi riguarda) … poi arch vola sul mio netbook asus e si avvia in ca 15 secondi… poi si imparano davvero molte cose con Arch Linux…
            lo amo perché è adatto ad uno smanettone come me 😀

            amo ubuntu lts 10.04 64-bit + jdk-6u41-linux-x64.bin perché mi permette di compilare da sorgenti android…

            E lubuntu per la sua semplicità e grafica minimale…

          • ange98

            😐 Anch’io amo Arch+Openbox o KDE o Xfce o qualunque altro DE/WM ma a quanto pare al mio pc non piace Arch così decide di darrmi 50/60°C normalmente e credo che lo faccia apposta visto che io odio le temperature alte (più che altro il rumore della ventola quando gira… È il rumore più fastidioso che conosco. Lo odio persino più delle unghie sulla lavagna).

          • EnricoD

            sarà qualche driver…
            io ho un asus con supporto driver per ubuntu… non ho alcun problema con nessuna distro… qualsiasi metto… funziona tutto alla grande… ! 😀

          • ange98

            No è la doppia GPU, la più grande pu**anata creata nella storia dell’informatica. Non è pienamente supportata nemmeno da Windows o dai driver closed (anzi con quelli closed quando scrivo qualcosa ho un ritardo di scrittura. Cioè le lettere che scrivo compaiono poco dopo e sebbene non passa molto tempo (mezzo secondo circa?) è al quanto fastidioso). Perciò rimango sempre con quelli open intel+ati e uso vgaswitcheroo per spegnere la ATI da 1 GB ( che nemmeno su win funzionava a dovere, anzi: o mi bloccava il gioco o avevo temperature che sfioravano gli 80/85°C con Assassin’s Creed 2 o Team Fortress 2).

          • EnricoD

            ahhh..ho avuto questo problema anche io su un aspire ibrido… ho dovuto fare uno script all avvio x switchare… du pa… senza lo script si ciucciava la batteria in 30 minuti.. ed aveva una batteria da 9 celle…

          • ange98

            Io con la batteria mi sono arreso: dovrebbe durare 6 ore invece mi dura solo 1 ora e mezza o e 40 (senza internet mi dura sulle 2 ore e 20 invece).
            Il mio unico script è un echo in rc.local (anzi, 4 echo)
            echo IGD > /sys/kernel/debug/vgaswitcheroo/switch
            e 3 volte
            echo OFF > /sys/kernel/debug/vgaswitcheroo/switch 😐

          • EnricoD

            a me era cosi su arch

            #!/bin/bash

            . /etc/rc.conf
            . /etc/rc.d/functions

            case “$1” in

            start)
            echo “DIGD” > /sys/kernel/debug/vgaswitcheroo/switch
            echo “OFF” > /sys/kernel/debug/vgaswitcheroo/switch
            ;;

            stop)
            echo “DIGD” > /sys/kernel/debug/vgaswitcheroo/switch
            echo “DDIS” > /sys/kernel/debug/vgaswitcheroo/switch
            ;;

            restart)
            stat_busy “Restarting radeon_off …”
            $0 stop
            $0 start
            stat_done
            ;;

            *)
            echo “usage: $0 {start|stop|restart}”
            esac

            Ah.. alla fine il pc l’ho scaricato a mio fratello dopo averci messo win7 😀 … e sono passato ad un netbook asus co 2gb ram… e ho comprato un asus potente senza ste cose ibride che complicano la vita e basta…

            nonostante lo script che funzionava.. qualsiasi distro.. la batteria se la succhiava…
            su windows invece dura un sacco…
            c’ho rinunciato alla fine

          • Gustavo

            io ho disabilitato da bios la scheda intel, mantenendo solo la ati, guadagnandone con la batteria e la reattività, tramite i driver proprietari

          • ange98

            Io da BIOS posso scegliere solo quando far switchare ma non quale scegliere 😐

          • Io con nvidia optimus devo dire che c’ho smadonnato un pochino ma alla fine l’ho fatta andare 😛

          • Antonio G. Perrotti

            se ti ricordi ne abbiamo parlato a lungo 🙂 e sono ancora “prigioniero” di ubuntu causa i fottutissimi driver ati…

          • ange98

            Che purtroppo non riesco a trovare da nessuna parte 😐

          • MastroAttilio87

            giusto per curiosità: tu per caso hai notato qualche miglioramento col kernel 3.11? io pure ho una scheda ati ed è una vita che ci lotto… ho installato il kernel 3.11 che doveva portare grandi miglioramenti, invece finora ho visto solo peggioramenti… ma forse è presto per dirlo, bisognerebbe attendere i nuovi driver ati proprietari o che quanto meno quelli open ben si adattino dato che addirittura ho avuto problemi pure con questi (cosa mai successa prima)… qual è stata la tua esperienza?

          • Antonio G. Perrotti

            assolutamente no. finchè i driver open non saranno in grado di gestire il consumo energetico, sono inusabili. e finchè i proprietari, legacy o meno, non saranno compatibili coi kernel superiori al 3.4xxx, ce ne stiamo così, temo.

          • MastroAttilio87

            Vero. Pensa che io finora ho dovuto usare per forza di cose i driver open perchè quelli proprietari mi rendevano il sistema scattoso.. Ho provato a fare di tutto per risolvere questo problema, ma nulla. Coi driver open il sistema è fluidissimo ma ho la ventola che gira quasi sempre al massimo 🙁 Spero che coi prossimi driver vengano risolti tutti questi problemi, altrimenti giuro: mai più AMD!

          • Antonio G. Perrotti

            è un portatile… ma tranquillo che non voglio più avere a che fare con delle GPU che danno problemi anche con windows. appena me ne potrò permettere un altro, tutto intel o niente.

          • Erika

            odio anche io le varie derivate di Arch, non serve la semplicità in Arch come alcune promettono… che poi perdi 3 ore solo per capire che formattare e installare Arch è LA soluzione migliore…
            su Windows ci guadagno quindi me lo devo far piacere per forza… infatti lo uso solo per testare le applicazioni e pochissimo altro…

            Ciao 🙂

          • EnricoD

            Window abbandonato da 6 anni e qualche giorno fa utilizzandolo nuovamente, non sapevo dove mettere mano… hahaha XD

        • Erika

          certamente 🙂
          condivido come te i pro/contro….
          avevo capito il senso della tua segnalazione sulla salita di Debian, volevo solo dire la mia su queste classifiche, che poi sono rivelate se si va su certi siti che leggono il S.O. per statistica, si vede chi naviga usa Mint e Ubuntu per la maggiore… niente contro nessuna, non credo alle classifiche….

        • Gustavo

          l’interesse di debian è cresciuto perché i dipendenti google ora usano debian al posto di ubuntu, di conseguenza il traffico alle pagine è aumentato

          • Erika

            condivido, anche per altre ragioni sta crescendo Debian, installer diciamo semplice e la conoscenza di chi vuole imparare dopo l’esperienza Ubuntu/Mint

          • Gustavo

            indipendentemente dalla bontà di debian credo sia proprio tecnicamente dovuto al traffico generato da google. Le date coincidono..

      • rino

        in pratica li ami tutti 🙂

      • Antonio G. Perrotti

        cos’è, una gangbang? ;D scusa, non ho resistito…

  • ange98

    MintStick potrà formattare le chiavette

    http : / /4.bp.blogspot. com /-IIju_oQENuY/UhpBytEWqXI/AAAAAAAAYv0/6Bmc9zztuW4/s1600/usb+formatter+stick.png
    Alleluja! Qualcuno ha capito che non si può continuare ad usare GParted per formattare le chiavette!

    • Antonio G. Perrotti

      io uso gnome-disk-utility per montare, smontare e formattare. per partizionare credo che gparted sia comunque inevitabile.

      • ange98

        Buon modo per formattarle, ma è più comodo ed intuitivo questo tool (almeno pare 😀 )

  • $72101834

    Post erroneamente scritto

  • $72101834

    Ciao a tutti vorrei chiedere un aiuto per creare la mia distro Linux. Ho un po’ di domande da porre che credo per gli esperti del settore come coloro che frequentano questo sito siano l’ABC ma per me che non ne capisco molto sono arabo!

    1) Vorrei creare una mia personale distro Linux e basarla su Debian Sid o su ArchLinux. A parità di installazione ovvero installando Debian Sid dalla mini.iso delle daylibuild e senza installare nulla finita l’installazione e installando arch linux anche qui senza installare nulla finita l’installazione quale dei due sistemi operativi risulta più leggero e reattivo? (vecchio netbook Samsung NC10 con 1 gb Ram e 160 gb HDD)

    2) Per quanto riguarda il Kernel ho letto sul qui su lffl (non ricordo se da un articolo di Roberto o da un commento di un utente) che in ArchLinux il kernel si auto-aggiorna all’ultima versione stabile disponibile semplicemente aggiornando il sistema operativo. Invece in Debian Sid come funziona l’aggiornamento del kernel? basta un semplice apt-get dist-upgrade per aggiornare anche il kernel oppure finita l’installazione base-minimal devo installare qualche programma particolare?

    3) Utilizzando Debian Sid o ArchLinux come unico sistema operativo posso evitare di installare il boot loader? se si devo far qualche procedura particolare o semplicemente non lo installo e quando si accende il computer si avvia il sistema operativo che ho installato?

    4) Vorrei utilizzare uno di questi due sistemi operativi senza ne login manager ne window manager (fino qui ci riesco nel senso che ho trovato le guide in rete per impostare il login automatico e ho capito che un sistema linux può funzionare anche senza window manager (so che per tutti è ovvio, ma per me non era così)) e avrei la necessità che una volta avviatosi il sistema operativo ed eseguitosi il login automatico si avviassero in automatico tre programmi: maximus tool, java (il proprietario no l’open) e google chrome dev (quello unstable). Ricordo di aver letto che devo creare/inserire uno script nell’autostart ma onestamente non saprei ne come crearlo ne dove andarlo ad inserire. mi potete aiutare?

    5) Per installare goole-chrome-dev (unstable) e Java (proprietario) in Debian Sid (in Arch Linux ho trovato le guide nel wiki) devo aggiungere dei repo? e qual’è il comando per installarli? immagino che in rete ci siano delle guide ma io non sono riuscito a trovarle e quelle 2 che ho trovato non le ho capite. mi postereste per favore un link o mi spieghereste come fare per installarli?

    Grazie a tutti coloro che mi aiuteranno.

    • MoMy

      Personalmente userei Arch perché la Sid è instabile per definizione. Mi sembra di aver capito che vuoi installare una distro minimale senza DM, DE e bootloader?
      Per quanto ne so io il bootloader lo devi installare, che sia nel MBR o partizione ma devi averlo. Alternativa sarebbe? Uno script o una serie di comandi per avviare il tutto? …allora tanto vale usare quello disponibile. 😛

      • $72101834

        Esatto niente DM,WM,DE e possibilmente niente bootloader (però se lo devo sotituire con un sacco di comandi hai ragione tu tanto vale che lo metto). l’instabilità di Sid non mi preoccupa più di tanto anche perchè userei il computer solo per navigare in internet e leggere la posta pertanto anche se qualche volta crasha, si riavvia o non so che altro non c’è nessun problema

        • MoMy

          Va detto che solitamente sono i programmi installati che creano instabilità e non necessariamente la base su cui vengono installati. Comunque visto quello che devi farne, non necessiti di una rolling o sid… io punterei per una stable. Avere il kernel aggiornato non ti serve, tieni presente che un kernel aggiornato può tornare utile ad hardware recente, ma per un processore Intel, scheda video Intel e wifi Atheros del 2008 (?), i giochi son stati fatti diverso tempo fa.
          Per carità potrei anche sbagliarmi, non ho approfondito. ^^

          • $72101834

            essendo ancora molto acerbo in fatto di linux mi sto documentando il più possibile in rete e avere una rolling mi servirebbe per avere sempre l’ultima versione del browser (unico programma che intendo usare) e tener aggiornato il kernel non tanto per il riconoscimento hardware (il mio pc viene riconosciuto perfettamente da linux) ma per usufruire di tutte le migliorie in termini di ottimizzazioni per pc datati che si stanno apportando tramite il kernel (penso per esempio che tra poco nel kernel verrà attivato di default zRam che credo proprio sia d’aiuto a far girare bene il mio netbook)

          • MoMy

            Sarebbe bello se fosse così, ma così non è. Molti sono costretti al downgrade causa incompatibilità dell’ ultimo aggiornamento, anzi alcuni son fermi al kernel 3.3 o 3.4 e in Arch siamo al 3.10 (intendo utenti Arch). :p
            Comunque son curioso e ‘sta cosa della distro minimale la provo anch’ io con Arch, dal momento che non l’ ho mai fatta. Tanto per giocherellare un po’. ^^

            Dal kernel 3.11 non verrà abilitato zram ma zswap. La funzione sarà grossomodo la stessa.

          • Si ma fortunatamente almeno per il kernel c’è sempre il ramo LTS…

      • Sid è instabile tanto quanto arch, anzi a dir la verità di meno considerando che è una testing di debian senza interruzioni…
        Per utilizzare script o quel che sia devi avre un linguaggio sotto altrimenti devi andare di linguaggio macchina, l’unico interprete è il C

        • MoMy

          Infatti me lo vedo l’ amico Fritz a scriptare per far girare maximus tool senza un DE o un WM, è come voler far una minestra senz’ acqua.
          Per il resto Debian Unstable è instabile e non meno di Arch… ma tanto meno di Arch. Manco la testing di Arch si avvicina alla Sid. :p

          • Attenzione a non confondere experimental con sid… il discorso che fai te è valido per experimental non per sid, e te lo dico da utilizzatore di sid fin dal suo debutto ufficiale.
            Sid è molto più “critica” nell’accettare pacchetti rispetto ad arch, ti faccio un esempio banale xfce su arch era alla 4.6-1 indice di prima build del 4.6 contenente diversi bug soprattutto xfdesktop. Su debian Sid xfce 4.6 è uscito quando su arch eravamo già alla xfce 4.6-3 questo perché anche se con tempistiche ridotte in Sid vale lo stesso ragionamento di debian, ora debian testing è più che stabile, magari meno sicura di stable ma stabile lo è di certo.
            Sid è stabile tanto quanto testing a differenza di questa è meno sicura in quanto non vi sono le patch di sicurezza del team debian…

    • Gustavo

      cos’è maximus tool?

      • $72101834
        • Gustavo

          boh.. mi sembra che per risparmiare 4 o 5 mega di ram ti stai complicando troppo la vita

          • $72101834

            purtroppo sono una persona a cui piace complicarsi la vita e che cerca sempre la strada più difficile per fare le cose. so che è sbagliato ma sono fatto così e non ci posso far nulla

    • Erika

      anche per me meglio Arch.
      il bootloader serve, se no come dice @ MoMy come fai?
      Per aggiornare il Kernel in Debian metto il link dal wiki Debian
      “https://wiki.debian.org/HowToUpgradeKernel”…

      • $72101834

        premetto che parlo da ignorante e da profano. ma il bootloader non serve a scegliere quale sistema operativo avviare se ce ne sono installati nel pc piu di uno oppure a decidere in che modalita avviare la distro se magari ho piu kernel installati o devo avviare una recovery? a me queste funzioni non servirebbero, vorrei solo premere il pulsante di accensione del mio pc e che fosse pronto all’uso in un lampo. per il kernel grazie 1000.. comunque anche io vorrei tanto provare arch per vedere come mi ci trovo purtroppo però anche seguendo il wiki non riesco ad installarlo e rinuncio

        • Erika

          bootloader: sintesi di accensione PC:
          in un primo momento, il BIOS della macchina carica il bootloader, che sarebbe un programma residente in una rom.
          Questo, in seguito, carica il kernel del sistema o i “boot sectors” di altri sistemi operativi (come Windows) passando ad altri programmi la
          successiva operazione di boot (COMMAND.COM in Windows).

          Se è un PC con solo SO Windows carica il bootloader, poi legge in MBR dell’Hard disk o CDROM o DVD o Pen Drive il Boot Sectors, a si avvia… o dando tasti speciali si lista quello che vuoi far partire, di solito il Recovery Windows e/o l’avviamento solo CMD o solo a bassa risoluzione.
          Se è PC solo SO GNU/Linux o *BSD carica il bootloader, poi legge in MBR dell’Hard disk o CDROM o DVD o Pen Drive il Boot Sectors, se vi sono altri Kernel, che siano GNU/Linux o *BSD li elenca, fatta la scelta (oppure di default la prima che incontra) si avvia…
          Se è un PC con SO Windows e SO GNU/Linux e/o *BSD dopo il boot loader, legge in MBR ell’Hard disk o CDROM o DVD o Pen Drive il Boot Sectors, elenca la lista dei Kernel e fatta la scelta (oppure di default la prima che incontra) si avvia…

          Siccome sono già scritti: LILO o Grub o altri sono abbastanza documentati per scegliere quello che si vuole… mettere a 0 la scelta e parte subitissimo il SO di default, infatti nei posti pubblici usano i PC con questo sistema a zero e lo splash off, così che si trova nel SO prefigurato… poi che sia Windows i GNU/Linux o *BSD l’utente non sa cosè, di solito…

          • $72101834

            Grazie mille per la delucidazione chiarissima. Credevo che il bootloader fosse necessario solo in caso di più S.O. per selezionare all’avvio quello che si desiderava e che il pc nel caso di un solo S.O. avviava quello avviava quello anche senza il bootloader che gli dicesse di farlo. Ho notato che in arch linux sei molto ferratae vorrei chiederti quali script devo andare ad inserire e dove per far si che che il mio computer avvii in automatico chromium. Nel senso che vorrei far in modo di premere il tasto di accensione del mio pc e lui in automatico e senza ritardi carica Arch, esegue l’autologin e avvia chromium senza che io debba far null’altro. grazie

          • Erika

            come ti ha detto @Fesion….
            Ma tu che problemi hai, cioè dove trovi difficoltà ad installare Arch?
            Metto Link (italiano):
            “https://wiki.archlinux.org/index.php/Beginners’_Guide_(Italiano)”….

            metto Link per prelevare l’ultima release (consigliabile)
            “https://www.archlinux.org/download/”

            consiglio sempre di controllare le firme, MD5 e/o SHA1 e poi masterizzare a bassa velocità se usi DVD/CD ROM, se usi USB Flash è meglio, sempre che il tuo PC avvia da queste periferiche USB, Attenzione anche se hai UEFI, matto link (inglese) per crearsi una USB Flash con UEFI…
            “https://wiki.archlinux.org/index.php/UEFI#Create_UEFI_bootable_USB_from_ISO”

            se dici dove non ti è chiaro…

    • 4) Attenzione, è possibile fare tutto senza avviare un windows manager eccezion fatta per tutte le istruzioni che richiedono un windows manager attivo!
      Ad esempio se vuoi avviare chrome devi avere per forza una sezione di xorg, e per quanto vuoi puoi non avere un windows manager ma a quel punto come gestisci le finestre delle applicazioni?
      Maximus tool fa quello che dici te ma se non erro ha bisogno sempre di un wm sottostante, quello che chiedi te è fattibile con qualche script ( o forse anche qualche parametro di avvio) ma ti consiglio di utilizzare sempre un wm sia esso minimale come twm o più “complesso” come openbox…
      Se non erro per chrome in arch ti devi modificare il pkgbuild (non so se esiste già quello per dev) mentre in debian ti scarichi il deb e vai di dpkg, stesso discorso per java. In alternativa per java c’era un repository per debian ma sinceramente non mi ricordo il nome…
      Unica cosa che vorrei far notare è che quello che vuoi fare è una sorta di web kiosk, quindi magari prova a cercare distribuzioni già fatte no? ^_^

  • EnricoD

    un articolo sull’alcatel one touch hero presentato all’IFA 2013…

    6 pollici fullhd
    sebbene abbia android 4.2.2.. pero mi sembra che alcatel abbia puntato ad offrire una esperienza android molto personalizzata…
    fotocamera 13mp e batteria 3400 mah… anche se non ho trovato di che pasta è il processore… spero non sia un mtk

    • Erika

      carino…
      sul processore dovrei chiedere.
      lo ho visto all’IFA ed è carino ma non lo prenderei per me.
      Ciao 🙂

      • EnricoD

        Si.. è caruccio… neanche Io lo prenderei mai (oltre al fatto che non è aggiornato e si porta dietro i lag della 4.2.2) anche perché secondo me costerebbe molto un padellone del genere, e mi sentirei in colpa per una spesa che reputo inutile. Sempre fedele al mio caro Nexus i9250 che non mi ha mai tradito ed è sempre aggiornato da Google ;-). Tra le altre cose credo che cellulari cosi potenti non servano a molto, a parte per i giochini forse, ma penso che a quel punto preferirei una buona gpu non cpu, cioè, android mi girava benissimo su un Xperia MonoCore da 1ghz e gira benissimo sul dual core 1.2 ghz del Nexus… Oramai Google sta ottimizzando android per essere snello graficamente, e le prossime release, Kitkat o quello che sarà, supporteranno anche i device meno potenti, e questo sarà possibile grazie all’aggiornamento dei kernel alla 3.4.x e a varie ottimizzazioni del sistema. L’ho proposto perché mi è sembrato un pochino diverso dagli altri prodotti che vengono recensiti su questo blog.. Anche se spero che non sia un mtk…
        ciao 🙂

        • Erika

          su Android ho le mie fisse, (uso Sony da sempre, anche quando era in società con ericsson)…
          Adesso Sony Xperia come default, li amo e per me sono i migliori, anche se hanno alcuni bug non mi importa, il mio ragazzo dice che sono fissata…
          ma avere un lettore mp3 incorporato è fantastico, non simulato… e con Play store Sony è meraviglioso… (per chi piace la musica)
          il Samsung Galaxy Nexus che nomini mi piace e infatti da qualche parte in laboratorio lo ho messo, è stato un regalo e infatti lo ho personalizzato…

          Ciao 🙂

          • EnricoD

            Io avevo l’Xperia Neo… fantastico con la Cyano 7.2.0 e le librerie Sony Walkman per l’audio… me lo sono tolto… e me ne sto pentendo. 🙂

  • Silvio

    una breve recensione di software a pagamento ogni tanto sarebbe utile

  • MastroAttilio87

    Roberto non so se già ne sei al corrente ma stavolta il nostro mitico Torvalds è andato giù pesante contro i designers ARM SoC 😀
    www theregister co uk/2013/09/11/torvalds_suggests_poison_and_sabotage_for_arm_soc_designers/

  • EnricoD

    Ho una richiesta particolare..

    Qualcuno puo gentilmente testarmi questa app su android 4.3 stock?
    e per stock intendo,
    senza root
    factory image di google
    e senza modifiche varie…

    https://copy.com/aAzikCMloYT2KgTT?download=1

    Dovrebbe crashare all’avvio,
    se crasha… mandatemi il logcat utilizzando catlog per favore
    cosi posso correggere eventuali errori nei java

    @Erika puoi aiutarmi a fare un logcat con una 4.3 di android pura e dura? 😉

    grazie a chiunque di Voi si renda disponibile.

    enrico

    • Erika

      Ciao 🙂
      scusa del ritardo, me ne sono accorta adesso…
      Ci guardo e penso di saperti dare risultati e commenti al più presto..
      Sorry for delay 🙂

      Erika

      • EnricoD

        Grazie. Non devi scusarti 🙂 Grazie per la disponibilità. Take Your time 🙂

        Enrico

        • Erika

          Ciao 🙂

          ma nel tuo file con il progetto non vi è niente … di leggibile…
          almeno io non riesco a leggere i file *.xml e non vi è file *.java o altro per risalire a quello che vorresti fare…
          che sdk hai usato?

          ti sto preparando un esempio con “logcat” e come leggerlo e come fare per un tuo progetto a crearlo, un esempio di costruzione applicazione semplice:
          senza root
          factory image di google … che puoi poi modificare

          Erika
          🙂
          (purtroppo è il tempo che mi manca…)

          • EnricoD

            Non l’ho fatta io 😉 l ha fatta la bbc, un utente che usa la mia rom su nexus7 si era lamentato che non funzionava x colpa della mia rom, ma secondo me é l app…infatti volevo vedere se faceva lo stesso errore anche su 4.3 channel broken o qualcosa del genere 🙂
            Tranquilla, ho già 2 app all’attivo, per questo volevo.leggere un logcat da stock x vedere se faceva l errore che mi dava a pure a me e capì cosa hanno combinato quelli della BBC XD
            Erika, fatti un giro sul portale di xda, troverai un articolo dove io e mio fratello spieghiamo come implementare il viewpager indicator, xda c ha messo in prima pagina.. Sono molto contento oggi 😀

            Grazie Erika 🙂

  • ange98

    Il 14 Stallman sarà a Firenze 😀

    • rolando

      preparate una dozzina di kg di cibo per l evento

  • Nifhel
  • Nifhel

    Ciao.

    Richiesta: potere fare un articolo sui kernel liberi da blob binari proprietari? Come LinuxLibre o il kernel Debian distribuito nel ramo ‘main’? Parlando anche delle distro che li usano come gNewSense, Trisquel, Parabola, Dragora, Blag, ecc… magari spiegando anche come trovare dell’hardware compatibile….. grazie e ciao.

  • Gustavo
  • MoMy

    Oggi, 17 settembre 1991. A buon intenditor poche parole. :p

    P.S. Che fine ha fatto il muro? O son io orbo.. O.o

  • raff

    ciao a tutti, volevo chiedervi quali sono i migliori programmi per creare un sito web su linux anche simili a dreamweaver.
    Uso fedora 19.

  • EnricoD

    come si fa a mettere un testo personale come messaggio di avvio al posto del quiet splash?
    lubuntu

    • Erika

      Ciao 🙂

      usi Grub 2? Penso di si….
      ti metto presto le istruzioni ^^

      Ciao 🙂
      N.B. leggi più sotto, per app su android 4.3 stock

      • EnricoD

        Si. 🙂 Grazie 🙂 letto letto, grazie mille 🙂 fai con calma, non c’è fretta, non voglio farti sprecare tempo appresso a me 🙂

        • Erika

          ciao 🙂

          penso che un testo tuo personale non si possa…
          se vuoi lo start up con le scritte di quello che succede mentre carica il SO si…
          se vuoi come mettere uno sfondo o immagine tua, ok…

          Erika

          🙂

          • EnricoD

            Si ho.visto.. Non fa niente.. Ci metto uno splash screen fatto da me 😉

  • Gustavo

    è uscita la beta 1 di opensuse 13.1..

    roberto se ci fai un articoletto vediamo se riusciamo a variegare il campo di interesse dei frequentatori del tuo bel blog

    qui l’annuncio
    http://news.opensuse.org/2013/09/19/opensuse-13-1-beta-is-out/

  • Guest

    io avevo bisogno dell’applicazione facebook desktop ma con la guida trovata qui non sono riuscito ad installarla..

    sono riuscito cosi se qualcuno fosse interessato

    sudo add-apt-repository ppa:noobslab/apps-dependencies

    sudo add-apt-repository ppa:folke-schwinning/personal

    sudo apt-get update

    sudo apt-get install desktop-facebook

    sudo add-apt-repository -r ppa:noobslab/apps-dependencies

  • EnricoD
  • Jack O’Malley

    Posso chiedere una guida invece di un’app?
    Sto provando Fedora 20 con Gnome da alcuni giorni e per adesso mi piace abbastanza, mi chiedevo se fosse possibile cambiare la risposta preimpostata al comando “# yum update” di default è su no, io preferirei preimpostare il si (y) (come succede con pacman per intenderci).
    Grazie fin d’ora.

  • ange98

    Sondaggino per vedere quanti lettori preferiscono Torvalds o RMS?

  • alesmuc

    Ciao, ho visto che hai fatto un post su XnConvert (free), c’è anche Phatch (gpl3) che fa le stesse cose, lo conosci già ma visto che non ne parli dal 2010 potresti aggiornare il post! 😉 http://www.lffl.org/2010/03/installare-in-nuovo-phatch-027-su.html
    Si installa su Ubuntu 13.04 da Ubuntu Software Center

  • alesmuc

    Ciao, ho visto che hai già parlato di FreeFileSync, ma adesso installarlo è più semplice https://launchpad.net/freefilesync

  • ge+

    ciao,

    avrei una richiesta da fare: mi piacerebbe veder pubblicata una mega-guida ai comandi da terminale per Arch e derivate.Intendo i vari “sudo pacman” per installare, rimuovere, aggiornare , trovare i pacchetti orfani, aggirnare le mirrorlists ecc. ecc.
    Lo chiedo perchè da quando sto provando le dervate di Arch sto consultando varie fonti diverse, e sarebbe utilissimo, soprattutto per noi inesperti di Arch, averle in un unico post.

    Colgo l’occasione per ringraziere vivamente Roberto: ogni volta che cerco qualsiasi informazione su Linux, finisco sempre per trovarla in questo sito!

  • ale

    ciao a tutti.sto cercando di installare xwc (x win commander) sulla mia debian sid ma ovviamente dai repo ufficiali non c’è ( ci mancherebbe… non è più mantenuto da anni!) allora mi sono recato sul sito ufficiale del progetto ed ho scaricato il tar.gz, estratto, ma non c’è dentro il file ./install per installarlo e se provo a compilarlo mi da degli errori. chi mi aiuta per favore a creare un .deb installabile? all’interno del tar.gz, una volta estratto, c’è anche un file xwc di quelli che dovrebbero essere eseguibili ma non riesco a farlo partire come si fa da terminale? grazie

  • Jack O’Malley

    È in arrivo Gnome 3.10 su Arch!!! 🙂 o/

    • Jack O’Malley

      Aggiornato senza problemi.

  • EnricoD

    Ciao,

    mai sentito parlare di Casual Dev Tools by Adam Outler?

    Certo che no, è uscito qualche giorno fa! XD

    Praticamente in Android si usano molto spesso Tool java per ottenere permessi di Root, sbloccare Bootloader e fare molte altre cose.

    “If you’re a developer of Android firmware, software, or exploits; CASUAL is meant for you. CASUAL provides a way to package these developments and distribute them in a way that does not exclude Windows, Linux, or Mac users. It also solves platform/device-specific problems, troubleshoots errors, and in the event that CASUAL cannot fix the problem, it provides the user with steps to take.”

    Questi sito nasce dall’idea di Adam Outler di mettere a disposizione un tool open-source attraverso il quale costruirsi il proprio Tool. Nel sito viene spiegato come usare questi strumenti per fare programmini ad interfaccia grafica.

    Scarichi il progetto, ultima revision disponibile, ti leggi un po di sintassi e cose cosi, e fai il tuo tool.

    Io ad es. ho fatto questo. Ho fatto 4 scripts, con una serie di comandi per flashare, bootloader, recovery e radio.
    Nel mio tool c’è un menu a tendina dove si puo scegliere cosa flashare, basta solo copiare il file da flashare come ho comunque spiegato. Molto facile e puo essere utilizzato con tutti i device.

    http://forum.xda-developers.com/showthread.php?t=2476634

    Se uno va a vedere il pacchetto, all’interno ci sono tutti i tool per Android (adb, fastboot etc etc), secondo me ci si potranno fare varie cose 🙂

  • uffi69

    impostare chromium come browser predefinito in debian sid senza window manager. come?

  • EnricoD

    The dependecies cannot be met due to unavailable libraries, which are specific to 64-bit repos:
    lib32gcc1
    lib32stdc++6
    libc6-i386

    errore che potrebbe capitare mentre si aggiorna google-chrome. Per risolvere ho trovato questo workaround sulla rete:

    https://plus.google.com/102405231654378318312/posts/f1AoxJhUgnR

  • ge+

    ciao a tutti.
    durante la mia routine di ricerche con google mi sono imbattuto in questa distro che non conoscevo: Foresight Linux. Dalle poche informazioni che ho appreso, è una rolling basata su rPath Linux con repository propri. Di Conary, il gestore di pacchetti, distrowatch parla decisamente bene.
    Sarei curioso di saperne di più, e quali sono i vantaggi/svantaggi rispetto ad altre rolling

  • EnricoD

    Ho lubuntu sul pc… un c***o che prima o poi butto…
    2.1ghz dual core..3gb di ram… radeon hd… processore che fuma…
    mi da problemi dopo update alla 13.10
    quando cambio la luminosità rallenta tutto, openbox svetta tra i processi … e il processore arriva alle stelle… non mi succedeva con la 13.04..era tutto liscio..
    idee?
    altrimenti tolgo e metto una altra distro (ho voglia di cambiare) …volevo mettere slackware 14.0, me lo consigliate?
    altre distro carine, complete, aggiornate e allo stesso tempo minimali?
    Cioè, ne conosco tante, ma al momento sono in difficoltà nella scelta… (:
    Non me dite Arch che ce l’ho già sul netbook (:

    • js3

      vai su fedora xfce, mettici compiz e conky se la vuoi abbellire un po’, personalizzati i pannelli come ti pare e vedrai che è una scheggia! qualsiasi programma ti si apre istantaneamente al click! (giusto programmi un po’ grossi come firefox o gimp al primo avvio ci mettono qualche secondo, ma il resto: click!). ho un intel celeron T3100 con 2 giga di ram… all’avvio sto sui 250 mega di ram e con un po’ di programmi aperti non vado mai in saturazione. fammi sapere!

      • EnricoD

        provo al piu presto.. anche perché con ogni distro ubuntu ho problemi… il pc si freeza.. pensavo accadesse solo su Lubuntu.. fanc… canonical va XD

        • js3

          finora non ho avuto nessun problema con fedora. rispetto ad ubuntu cambia un po’ la gestione dei programmi, qualche comando, ma anche arrivando da ubuntu ci si abitua in fretta! giusto un consiglio: non abbandonare subito alla prima difficoltà. visto che di default trovi solo risorse open, devi aggiungere dei repository per codecs e programmi come vlc, chrome, ecc. ma è semplice e molte dritte le trovi proprio in questo blog. il risultato è davvero eccellente in performance e stabilità (sono approdato a fedora dopo xubuntu…)

          • EnricoD

            ah vabbé,.. figurati 🙂 sul netbook c ho arch duro e puro… quindi capirai che non sono il tipo arrendevole… con le distro ubunto mi arrendo… 🙂 con la 13.04 no problems… ma con la 13.10 … 🙂

  • Guest

    Equivalente di bloodshev dev c++ per linux ?
    Oppure un compilatore esterno , non per veri e propri programmi , a livello istruttivo , come (esempio banale) hello world

  • MoMy

    OT
    Grande Sykes, bravissimo Laverty e Melandri? A farsi consolare da Manu. :p
    OT

    • Jack O’Malley

      Sono contentissimo per Sykes e anche per la Kawa!!
      Trovo che il campionato SBK sia ad un livello abbastanza più basso rispetto la MGP, però anche molto più spettacolare e soprattutto “genuino”.

  • Andrea

    Volevo segnalare questa interessante iniziativa PCOfficina a Milano in cui con un tesseramento di 5 euri all’anno si entra a far parte di un progetto volto a riciclare vecchi pc ormai dismessi ma perfettamente funzionanti, dandogli nuova vita semplicemente installandoci un s.o. linux e cercando di aiutare il prossimo a conoscere a ad usare il software libero….ecc…..

    • Jack O’Malley

      Bellissima iniziativa, che è comunque attiva anche presso molti se non tutti i LUG in Italia.

  • palù

    ciao Roberto non so se puoi fare l’articolo su un film comunque io lo segnalo ugualmente.. ieri ho visto “Gli stagisti” che io definirei il film di Google e l’ho trovato divertente; durante il film si fanno molti riferimenti all’open source e in una scena si parla addirittura di ubuntu!

  • ge+

    ciao a tutti,

    ho da poco installato su Manjaro Linux gmusicbrowser, ed ho eseguito alla lettera e perfettamente la procedura per tradurlo descritta sul sito ufficiale.
    Tuttavia, sembra non funzionare per nulla, ed il programma resta in inglese.
    Qualcuno sa mca come risolvere il problema?

  • roberto duccio
    • preparo l’articolo
      grazie x la segnalazione 😀

  • ange98

    Ma sono l’unico a cui non piace veramente per niente la nuova interfaccia di Network Manager per KDE? Parlo del tool che sui repo di Arch si chiama kdeplasma-applets-plasma-nm

  • uffi69

    Avrei bisogno di un consiglio. Fino ad ora ho sempre usato chromium e continuo a trovarmi molto bene però adesso sto cercando un browser molto più leggero e soprattutto che sia fulmineo nel rendering delle pagine. Non mi servono ne flash player ne java o altri plug in. Mi basta che il browser apra le pagine velocemente e non si rallenti con una decina di schede aperte. Grazie

    • ge+

      mmm… Qupzilla e Midori sono quelli che mi vengono in mente al momento

    • EnricoD

      epiphany.. midori… ma da quello che mi ricordo, perché li ho provati recentemente… per Midori c’è il repo e lo trovi direttamente sul sito … epiphany lo dovresti trovare con synaptics, se non ricordo male…
      nonostante la leggerezza, non ci guadagni niente, anzi… midori soprattutto crasha all’apertura di pagine come Facebook o comunque con molti elementi, lo stesso vale per epiphany
      Prova e facci sapere

  • js3

    ciao, volevo segnalare una cosa carina su xfce per chi usa il plugin “guardaposta”. oltre a personalizzare l’icona, si può anche fare in modo di riprodurre un suono personalizzato alla ricezione di una mail. basta andare nelle proprietà del plugin e nella casella “all’arrivo di nuovi messaggi esegui” inserire questo:
    play /home/js3/Audio/message.wav

    ovviamente la posizione, il nome ed il file audio li possiamo personalizzare come meglio crediamo. in questo caso io ho creato un file audio wave, l’ho chiamato “message.wav” e l’ho messo nella cartella /home/js3/Audio/

    per non avercelo in mezzo ai piedi, all’interno della cartella home/utente possiamo creare una cartella nascosta (tipo .suoni) e metterci i suoni che vogliamo; oppure chiamiamo il file audio direttamente .message.wav e così resta nascosto.

    nella mia distro (fedora 19) ho visto che non funziona con gli mp3.

    per testare il funzionamento di questa cosa è sufficiente aprire il terminale, digitare
    play /home/js3/Audio/message.wav
    e dare invio.
    se il suono si sente, tutto funziona a meraviglia e possiamo usare questa opzione nel plugin.

    io lo trovo molto utile e pratico. spero possa servire o interessare a qualcuno! grazie

  • gioj93

    Per chi è afflitto dal problema dei tasti Arresta e Riavvia su Ubuntu 13.10: ho risolto disabilitando cairo-dock dall’avvio automatico.

  • Stefano Atzeni

    buonasera, chi e’ quel genio che mi risolve questo dilemma ……all’ avvio di xubuntu 13.10 (appena fatto l’ upgrade) mi compare questa scritta d.r.m :intel_pipe_config.compare error mismatch in adjusted mode…..:(

  • ge+

    ciao a tutti, volevo porre ai più esperti un quesito su Linux ed il consumo di ram.
    Dunque, sto testando il consumo di ram dei vari DE, avviando il task manager (uso sempre il solito per non sbagliare: lxtask) subito dopo il login e poi dopo aver usato un pò di programmi (file manager, browser ecc).

    Su tutti i DE noto un certo consumo di ram all’inizio, subito dopo il login, ed un consumo di risorse più alto dopo aver usato e chiuso completamente i vari programmi. Da cosa dipende ciò?E’ normale?

  • ge+

    disponibile caja (mate file manager) 1.7 (ramo testing)

    http://git.mate-desktop.org/mate-file-manager/

  • EnricoD

    È uscita KDE telepathy 0.7.0
    Kwheezy aggiornata alla 1.3

  • ange98

    Segnalo che YouTube ha aggiunto una nuova funzione: si può regolare la velocità del video (si può cambiare dall’iconcina con l’ingranaggio)

  • ge+

    il 25 ottobre è stata rilasciata PCLinuxOS MATE Desktop Fall Edition

    http://www.pclinuxos.com/get-pclinuxos/mate/

  • Hombre Maledicto

    Volevo segnalare che da qualche tempo è possibile installare la patch infinality su Arch grazie ad un repo dedicato.

  • ge+

    segnalo che Manjaro Linux ha cambiato alcune specifiche delle spin Openbox, che ora si chiama “Manjarobox”

    http://manjaro.org/2013/11/03/manjaro-openbox-has-become-manjarobox/

    Tra i maggiri cambiamenti, SpaceFM rimpiazza Thunar, un nuovo installer (grafico e CLI) e la possibilità di sceglierei repo (stable, testing,unstable) direttamente da terminale

  • Carlo Signori

    Vediamo se gentilmente qualcuno sa aiutarmi.
    Sto cercando di manipolare un file di testo ed ho un file contenente alcune righe, per esempio:
    riga 0
    riga 1
    riga 2
    riga 3
    riga 4
    ….
    riga N
    Vorrei trovare il corrispondente numero di una riga che contenga una o due termini. Se da terminale lancio il comando ”grep -n ‘^riga 2$’ /nome/file” ricevo l’ output: 3:riga 2.
    Quindi, come faccio per avere solo il numero riga corrispondente?
    Devo rielaborare il risultato con il comando SED per togliere quello che non mi serve?
    Eventualmente dopo posso inserire il valore ”pulito” in una variabile per poterla richiamare in seguito?

    Grazie a chi vorrà ^_^

    • awk ‘$0 ~ str{print b;print}{b=$0}’ str=”paroladacerca” fileincuicercare
      oppure con grep:
      grep -n ‘paroladacercare’ | sed ‘s/^([0-9]+):.*$/1/’

      oppure puoi usare solamente sed:
      sed -n ‘/paroladacercare/=’ file

      • Carlo Signori

        Grazie per la risposta, ho risolto così:
        grep -n ‘^parola cercata$’ /nome/file | sed ‘s/:.*$//g’
        Grazie ancora ^^

  • ge+

    segnalo una news:
    Valve non farà giochi in esclusiva per SteamOS, perchè vuole che l’utente sia libero di scegleiere la piattaforma su cui giocare:

    http://gamesurf.tiscali.it/news/non-ci-saranno-giochi-in-eslusiva-per-steamos-da-parte-di-valve_c51717.html

    davvero lodelovi

  • EnricoD

    a mio fratello é scomoarso il menu riavvio in KDE..io non ho quasi mai usato KDE, quindi non so come aiutarlo.. soluzioni?

  • ciao Roberto, volevo chiederti se te o voi di LFFL sapevate che i vostri post finiscono per intero oppure in modo parziale qui => http://ubuntuealtro.altervista.org/
    si utilizza la scusa dell’aggegatore di feed RSS/Atom, per ricavare soldi dalla pubblicità di altervista… voi di LFFL che cosa ne pensate di questa cosa??

    • si ho già segnalato il problema ad altervista
      vediamo se mi rispondono
      grazie 1000 per la segnalazione

      • speriamo che intervengano in modo veloce…
        mi fa piacere essere stato utile..
        complimenti per il mega lavoro che fai per tenere su questo progetto…

      • Tuttavia non si arrogano alcun diritto anzi segnalano il sito lffl come autore degli articoli ferramosca roberto, molto corretti… è un aggregatore di feed e se anche ci fosse un pò di pubblicità di troppo non è la fine del mondo siamo onesti

  • carletto

    ragazzi siccome lubuntu 13.10 ha attivo di default lo zram mi conviene sempre creare una partizione di swap durante il processo di installazione? O è inutile? Ho un netbook da 1gb di ram. Grazieeeeee!!!!!!

    • Con 1 GB di ram a prescindere da zram o altro io utilizzerei comunque una partizione di swap possibilmente di almeno un paio di GB considerando che la probabilità che l’os swappi subito dopo il login e l’apertura di un browser è dell’80% e sono stato ottimista…

  • ge+

    News: GIMP abbandona SourceForge in segno di protesta contro le pubblicità:

    http://www.geekissimo.com/2013/11/10/gimp-abbandona-sourceforge-protesta-contro-pubblicita/

  • Daniele

    E’ possibile implementare nello script per aggiornare il kernel la possibilità di scegliere la versione kernel? Automaticamente mi installa la 3.12 (non compatibile con gli utlimi driver amd beta v6). Attuamente monto la versione 3.11.6 ma so che esiste anche la versione 3.11.7… sarebbe carino poterla installare grazie allo script

  • Approfitto di questo spazio per chiedere tre consigli giustificati:
    1) Soluzione box tv android con supporto linux migliore anche come rapporto qualità/prezzo
    2) Soluzione mini pc casalingo con supporto linux (vanno bene anche soluzioni atom based a patto che il processore sia x64) sempre con ottimo rapporto qualità/prezzo
    3) Single board economica che supporti linux con capacità ram massima di 4GB o superiore, con almeno 2 prese usb (vanno bene anche 2.0) logicamente ottimo rapporto /qualità prezzo e un case che vi si adatti….

  • Simone T.

    Volevo segnalare un prodotto open per la virtualizzazione stile ESXi di VMWare.

    Si tratta di Proxmox (info http://www.proxmox.com/it/proxmox-ve). Si potrebbe trattare l’argomento in un articolo? Sono sicuro che interesserebbe parecchie persone e darebbe una mano alla diffusione di questo (secondo me) fantastico strumento per virtualizzazione su Linux.

  • ge+
    • 1000 grazie x la segnalazione

      • ge+

        di nulla! grazie a te per i tuoi interessanti articoli, roberto!

        mi è sembrata una new interessante su cui discutere: in uno scenario che vede Apple, Microsoft ed Intel abbandonare sempre più il mercato pc desktop, Linux tra qualche anno potrebbe diventare l’ OS più valido (anche se lo è già secondo me) e forse diffuso per il desktop pc

  • matteo81

    gtx 650 con driver proprietari… cercavo conferme prima dell’acquisto sul corretto funzionamento….. visti i benchmark sù phoronix sembra ottima ma vorrei un parere diretto….. soprattutto in ambiente kde….. qualcuno la possiede?

    • ludo vico

      se non hai fretta ti consiglio di aspettare l uscita delle prime steam box acquistare un modello analogo ad una delel macchine ed installare steam os quando uscirà

      • matteo81

        guarda ti spiego…. il mio obiettivo non è il gioco principalmente ma avere una scheda abbastanza potente per poter fare video editing a buoni livelli dato che la mia vecchia intel integrata non ce la fà proprio….. poi è chiaro che qualche gioco me lo sparo volentieri….
        la mia intel seppur piccola in potenza non mi ha mai dato problemi con ogni tipo di configurazione ed effetti e volendo cambiare vorrei essere certo dell’acquisto…. tutto quà….

  • Jack O’Malley

    Ciao Roberto, che ne dici di Antergos: http://antergos.com/antergos-2013-11-17-available/
    Vale un articolo? Mi sembra interessante, soprattutto visto l’installer.
    Appena posso la provo sul portatile nuovo con UEFI.

  • uffi69

    ciao a tutti. ho un quesito da porvi. sto usando chromium senza adobe flash o gnash installati ( e non vorrei neanche installarli ) con installata l’estensione per scaricare musica da grooveshark. il problema è che quando apro grooveshark mi appare una finestra (tipo popup) che mi dice che non ho installato il flashplayer e non mi permette di fare nessuna operazione sulla pagina di grooveshark e anche se aggiorno la pagina questa specie di popup riappare. se provo invece a collegarmi a grooveshark in versione html5 non mi appare nessun popup ma non mi appare nemmeno l’opzione a fianco le canzoni per poter scaricare la musica. come posso impedire che appaia quella specie di popup senza installare il flashplayer? grazie

    p.s. ho già disabilitato i popup di chromium

  • EnricoD

    su Debian non riesco ad installare Midori, mi da

    midori dipende da libwebkitgtk-1.0-0 (>= 1.9.90); comunque:

    che devo fare?

    apt-get -f install non risolve.

    • MoMy

      Non uso Debian quindi non so aiutarti più di tanto, ma esiste il pacchetto, quindi non puoi installarlo manualmente?
      http(://)packages(.)debian(.)org/wheezy/libwebkitgtk-1(.)0-0
      Elimina le parentesi.
      Se cerchi Debian Midori, trovi la lista completa. ^^

      • EnricoD

        quel pacchetto ce l’ho

        il problema è che mi chiede questa versione: 1.9.90 di libwebkitgtk-1.0-0

        • Da dove scarichi midori? oO”

          • EnricoD

            dal sito ufficiale, c’é una versione per Debian

          • Ma non l’hai installato da synaptic’ Debian Weezy ha la versione 1.8.1-3.4 mentre Jessie e Sid la 2.2.1-2.

          • EnricoD

            http://midori-browser.org/download/choose/

            e clicchi debian, trovi i pacchetti .deb
            🙂

            allora installo da synaptic la 0.4.3 😉

          • Se installi quella devi aver premura di scaricarti il libwebkit da repo testing o sid 😉

          • allora è lì il problema, per installare midori in debian:
            sudo apt-get update && sudo apt-get upgrade
            e poi dai un bel:
            sudo apt-get install midori

            😉

  • uffi69

    ciao a tutti vorrei sapere se per installare i driver audio per il mio computer (samsung nc10) è sufficiente il pacchetto alsa-base oppure devo installare il pacchetto alsa-utils o altro. grazie

  • EnricoD

    adesso che sul notebook mi sono stabilizzato con Debian, sul netbook, dove ho Arch Linux, vorrei una distro 64-bit (ho scoperto dieci giorni fa di poter installare 64bit XD) divertente, dove non devo metterci troppo mano, perché me s’ho rotto sinceramente di stare appresso ad arch…
    Dico subito che Manjar non mi piace… datemi qualche consiglio…
    Vorrei provare Chakra con KDE e vedere se cambio idea su KDE perché è da un po che non lo provo, secondo voi con un netbook 1.66 intel atom, 2 GB di ram… gliela fò? :=)

    • tomberry

      E, ehm (non linciatemi) Debian a 64 bit? E il ramo lo scegli in base alla voglia di smanettare?

      • EnricoD

        ?
        Debian sul notebook è a 32bit perché è vecchio cucco quel pc XD che significa scusa? il tuo commento non l’ho capito, o forse sei tu che hai frainteso.
        Io cerco una distro per il netbook, molto semplicemente, e vorrei vedere se con il 64-bit aumentano prestazioni, non c’entra nulla la “voglia di smanettare”, voglio solo provare se con 64-bit va meglio, .punto

        • tomberry

          Allora, ricapitolando.. Io dalla tua richiesta ho capito che sul netbook hai arch linux, e vorresti provare una distro a 64 bit che non richieda molti smanettamenti, per questo ti ho consigliato Debian a 64 bit da mettere sul netbook ^^
          Personalmente posso dirti che le differenze da 32 a 64 su un atom 1.66 Ghz non sono molto tangibili..

          Chakra l’ho fatta girare sul mio che ha 1 GB di ram, quindi se vuoi provarla non dovresti aver problemi 😉

          • EnricoD

            ah, ok.. 🙂 sono Io che ho frainteso 🙂 ah, ok, allora provo chakra 🙂

  • ge+

    Manjaro Linux si aggiorna alla versione 0.8.8
    qui tutte le novità:
    http://manjaro.org/2013/11/24/manjaro-0-8-8-lands-on-our-servers/
    spero in un articolo,roberto!

  • Clodia

    Conoscete un notificatore di (g)mail per opensuse kde?

    • ci dovrebbe essere un plasmoide gmail

      • Clodia

        Nei repo sembra non esserci niente (tra le nuove features c’è pure l’integrazione con i dispositivi android).
        Il plasmoide l’ho installato e funziona così così. Grazie Roberto

  • uffi69

    ho installato debian e chromium-kiosk per poter utilizzare il mio computer come postazione internet (niente window manager) ma ho un problema con l’audio del mio computer. ho installato i driver audio (alsa-utils) ma quando guardo un video di youtube non sento nulla pur avendo il volume di youtube al massimo. non vorrei che il problema fosse legato al computer (magari ho l’audio a zero nel pc) ma senza window manager non so come poterlo settare. qualcuno mi può aiutare? grazie

    • tomberry

      Riesci comunque ad accedere a un terminale, o a una tty? In quel caso basta che dai il comando alsamixer, e regoli quello che ti serve 😉

      • uffi69

        da terminale ho digitato alsamixer come mi hai suggerito e mi si è aperta la pagina dei controlli di alsa. in effetti avevo il master a zero e l’ho portato al massimo, ho anche disabilitato l’auto mute e portato al massimo tutti i controlli per sicurezza. il problema però (e a questo punto non so il perchè e spero in suggerimenti) persiste. l’audio non va ne dagli altoparlanti di sistema ne in cuffia. dove sbaglio o cosa non ho installato?

        • tomberry

          Hai solo alsa o hai installato anche pulseaudio?

          • uffi69

            solo alsa. comunque ho appena risolto sistemando alcune configurazioni di alsa con alsamixer. grazie mille per l’aiuto

          • tomberry

            Prego, sono contento che hai risolto 😉

          • uffi69

            approfitto se posso per chiederti un’altra cosa in modo da risolvere l’ultimo problema che mi è rimasto nel pc. ho installato gnash (per principio non installo flash player, non voglio software non libero nel mio pc) e il problema mi si presenta quando vado su grooveshark perchè non mi rileva gnash e mi dice che mi manca il flash player e non mi permette di ascoltare la musica. in internet non ho trovato molto.

          • tomberry

            Oltre a gnash esiste lightspark che dalla versione 0.5 ha il supporto a grooveshark (ora è alla versione 0.6 su debian stable).. Non trovo molto neanche io riguardo gnash e grooveshark..

          • uffi69

            avevo deciso di installare gnash perchè avevo letto che come sviluppo era più seguito e funzionava bene anche con youtube, dailymotion e quant’altro e francamente non mi aspettavo di incorrere in questo problema con grooveshark e onestamente un po’ mi scoccia dover installare due programmi per il flash player per fare una sola funzione. comunque intanto ti ringrazio infinitamente per i tuoi consigli e per un po’ continuerò a cercare in rete in cerca di soluzioni, se poi non le troverò mi arrenderò e installerò lightspark

  • ge+

    rilasciato linux deepin 2013

    http://distrowatch.com/?newsid=08181

    la trovo davvero molto interessante

  • mag1

    Scusatemi se approfitto ma ho
    un problema che mi perseguita e non riesco a risolvere: ho installato
    LXLE 12.04, derivata di Lubuntu che assicura il supporto come una LTS, e pur avendo selezionato all’installazione ” installa software di terze parti”
    non riesco ad attivare Shockwawe in nessun modo nè con Firefox nè con
    Chrome dove mi dice chiaramente “impossibile caricare il plugin Shockwawe”.
    Eppure ho provato con tante guide trovate in rete.
    Il log della segnalazione inizia con usr/bin/mozilla plugin container…ma non so come salvarlo per mostralo.
    Sullo stesso pc ho installato Lubuntu 14.10 e Shockwawe non va neppure lì.
    E’ l’unica pecca di una distribuzione con la quale mi trovo benissimo (il
    pc ha 10 anni e in dualboot ho XP) e che ha interessato anche amici che
    hanno XP e vogliono sostituirlo.
    Potete darmi qualche consiglio?

  • Davide

    Ciao Roberto, potresti fare una recensione e magari anche una guida a questa bellissima distro basata su debian testing, rolling release, la sto provando e devo dire che è davvero fantastica http://www.makululinux.com/

  • Jack O’Malley

    Ciao
    Roberto, ho letto questo articolo e sono rimasto di stucco:
    http://www.lastampa.it/2013/11/29/tecnologia/the-software-alliance-evidenzia-la-diffusione-dei-software-pirata-nella-pubblica-amministrazione-HbeuZJbzqAtfrfX2poCOPP/pagina.html
    Non
    pensavano che in Italia la P.A. piratasse software? Cavolata! E come
    soluzione propongono il cloud (a pagamento) e software tipo Oracle Office invece di
    una suite decisamente migliore e soprattutto GRATUITA come LibreOffice per la P.A., che tra parentesi paghiamo noi cittadini?
    Roba da MAFIA!

  • esibizionista

    potete fare un tutorial sul programma webcam studio per ubuntu?
    se esiste un modo per farlo funzionare con le recenti versioni ubuntu
    grazie

  • ugo

    salve vorrei un consiglio su come rimuovere i limiti di tempo della visione in streaming con cacaoweb 64 bit …. ho ubuntu 13.10 64 bit qualcuno mi puo dire come si fa , ho letto da un utentu di LFFL che bisogno killare ma non so i comandi come si fa potreste gentilmente indicarmeli grazie .

  • EnricoD

    Sto riprovando Lubuntu 13.10 64-bit sul mio netbook asus eeepc 1011px (lo adoro, non posso farne a meno 🙂 ) …

    avevo il seguente problema:

    All’avvio mancava l’indicatore della batteria, xfce4-power-manager, e cambiando luminosità il sistema si bloccava per una decina di secondi.

    Pensavo che si risolvesse aggiungendo la linea @xfce4-power-manager in /etc/xdg/lxsession/LXDE/autostart

    invece non è cosi, o meglio, l’icona appare ma non funge bene la gestione della luminosità, perché xfce4-power-manager dovrebbe partire e basta all’avvio di lubuntu…

    per risolvere si apre

    >preferenze>default applications for lxsession>autostart

    in questa scheda si imposta “Disable autostarted applications” da config-only a no

    e si riavvia.

    Riavviato il pc ci si ritrova il gestore energetico funzionante, però ci sono due icone network 🙂

    basta riaprire

    >preferenze>default applications for lxsession>autostart

    e reimpostare “Disable autostarted applications” da no a config-only

    e riavviare.

    In questo modo tutto fuziona normalmente

  • EnricoD

    http://www.xda-developers.com/android/android-users-will-soon-be-able-to-install-sailfish-os/

    sailfish os sarà facilmente installabile sugli smartphone android… parola del CEO Tomi Pienimäki 🙂

  • MoMy

    Se non sbaglio è uscito KDE 4.12 RC. Non usandolo potrei sbagliarmi o confondermi. :p

  • ge+

    segnallazione:
    Mnjaro linux: disponibili le spin della comunity aggiornate ; introdotta la spin Gnome shell

    http://manjaro.org/2013/12/02/second-world-wide/

    http://sourceforge.net/projects/manjarolinux/files/community/

  • ge+

    salve
    avrei bisogno di un tool per XFCE che consenta da di cambiare facilmente l’immagine dell’account. C’era quello di default su xfce, ma non mi appare più, non so perchè. gnome-system-tools ha troppe dipendenze, esiste qualcos’altro?

  • Andrea

    Domanda: per gestire un navigatore tomtom live 2 con linux (aggiornamenti mappe, autovelox, dati gps ecc…) come posso fare.
    Su windows c’è il programmino dedicato in linux? Grazie mille

    Nessuno tiene risposte????

  • MoMy

    @ferramroberto:disqus

    In cocomitanza col ritorno del tasto ”Torna Su” ho notato che, quando clicco sulla scritta ”Mostra una nuova risposta” che appare quando un utente risponde ad un commento esistente (di solito è presente anche una iconcina di color celeste), la pagina scorre fin al titolo per poi rimanere lì, nel senso, poi non scorre fin al nuovo commento/risposta. Per certi versi si comporta come il tasto ”Torna Su”.
    Bye^^

  • zio Bill

    ferramroberto

    sarebbe interessante un articolo …

    “Windows 8 Secure Boot battuto da Linux con astuzia”

  • ldm

    ho appena scoperto Void Linux, una nuova distro rolling: http://www.voidlinux.eu
    qualcuno la conosce e/o l’ha provata?

    • no domani se ho tempo la testo e posto un’articolo dedicato
      grazie x la segnalazione 😀

  • roberto duccio

    ciao roberto

    ti voglio segnalare Homerun & Kicker

    ecco il link https://launchpad.net/~blue-shell/+archive/homerun

    ciao

  • robytrevi

    Con le connessioni da chiavette spesso è bloccato il traffico Voip (es. abbonamento annuale TIM). A che punto siamo? Riesci a fare un articolo su questo? Tutti i software sono bloccati o c’è modo di chiamare con empathy/pidgin/skype/viber… tra pc? Finora ho provato pidgin (non arriva la chiamata), empathy (non parte la connessione dopo aver risposto), skype (voce metallica, a scatti e disconnessioni continue). Grazie. Ciao

  • ge+

    Segnalo che lxqt (lxde in qt) è compilabile da AUR ed installabile a fini di test.
    L’annuncio e la procedura qui

    https://groups.google.com/forum/#!topic/razor-qt/OZY8GKWriYw

  • perfezionista

    una “richiestona” per roberto 🙂

    una recensione di programmi cad professionali a pagamento e non tipo bricscad draftsight ares cad e altri che non conosco se esistono analizzando la compatibilità con autocad

    grazie

  • heron

    SEGNALAZIONE STEAMBOX IN ANTEPRIMA
    leganerd . com /2013/12/15/steam-machine-unboxing/

  • Liknus

    Salve,

    spero sia il luogo giusto per segnalare news.. Se si, in tal caso è stato rilasciata ieri la nuova versione di MorphOS (http://www.morphos-team.net/releasenotes/3.4 qui per le release notes). Se non è il posto giusto, me ne scuso. Provvederò a postare il link in un’altra sezione! : )
    Cheers
    L.
    ; )

  • EnricoD

    cerco un File Manager che abbia questa modalità di visualizzazione a colonne… premetto che ho già provato Marlin e Files e che crashano miseramente 🙂 quindi cerco un’alternativa, ma che sia stabile! 🙂 please… help! 🙂

  • ge+

    ciao a tutti
    ho bisogno di aiuto con virtualbox: ho installata l’ultima versione , la 4.3.4, e volelo provare chakra.
    ho creato la macchina virtuale, impostatoi tutto, ma quando premo invio per provarlo in modalità live il pc si blocca completamente o si riavvia.
    le ho provate tutte: avvio con driver free, con driver non free, mettere arch64 come sistema al posto di other linux, ho riscaricato la .iso: niente da fare

    Qualcuno può provare anche lui e dirmi se ha i miei stessi problemi? Io la sto provando su Win XP, ma penso sia un bug di virtualbox (solo una mia idea)

  • uffi69

    ciao a tutti sto cercando un tablet da 10″ con android e con la possibilità di installare linux in dual boot da sd. qualcuno mi puo consigliare qualche modello? grazie

  • Ocelot

    Perchè non un bell’articolo su come guadagnare col FOSS. Mi spiego, so che si può con servizi di customizzazione del servizio, consulenze, ci si fa pagare il supporto, si forma del personale per usare al meglio il SW (come mi pare faccia anche Canonical) ecc… Ma tutto questo va bene solo per medi-grandi progetti di FOSS. Di come si può guadagnare invece con progetti minori (esempio banale app Android) non ne parla nessuno credo. Sempre se è possibile in questi casi…

  • MoMy

    Leggendo gli ultimi commenti su un pc gaming m’è venuto in mente na cosetta semplice semplice e utile nel contempo, che coinvolga l’ esperienza-utente di questo blog.
    .1 Molti utenti di questo blog – che sia per lavoro o meno – han buone conoscenze informatiche;
    .2 Al di là del software, un punto debole nel panorama open è l’ hardware;
    .3 Farsi un pc Desk bilanciato per studio, lavoro, gaming etc etc (quindi, fascia medio-bassa, media o alta) non tutti san farlo.
    .4 Nella sezione Pc Linux son presenti solo macchine offerte da rinomate aziende

    .5 Io credo che un pc ”fatto in casa” sia di gran lunga migliore.

    Indi… Un utente che abbia tempo e voglia potrebbe buttar giù una configurazione hardware (case, cpu, gpu etc etc), postarla con tanto di prezzi e pro/contro il software open, nello specifico i drivers.

    Certo basterebbe farsi un giro con Google però…

    Bye^^

  • Leonardo

    Ciao Roberto volevo segnalarti una daw “Tracktion” che sta sbarcando su Linux in beta, è interamente basata sul Juce Framework, molto utilizzato per lo sviluppo di plug-in audio. Non è free-software e freeware ma il prezzo è abbordabile.

    • 1000 grazie x la segnalazione

      • Leonardo

        Non c’è di che 🙂 Tra i software audio commerciali ci sono anche: energyXT, Renoise, XO Wave, c’è anche una software che ho scovato qualche settimana fa di cui non ricordo il nome ora, se mi torna in mente ti faccio sapere 😉 Comunque per info sempre fresche su audio e Linux puoi dare uno sguardo qui ogni tanto: www[dot]kvraudio[dot]com[slash]q[dot]php?search=1&q=&os[]=lin32m (occhio a [dot] e [slash]) ogni tanto c’è qualche plug-in o software nuovo in uscita

        • Leonardo

          ops: lin32 e non lin32m

  • EnricoD

    allora, non riesco ad attivare la scheda di rete e a connettermi al wifi…su lxle 12.04.3
    quindi, oltre la combinazione fn+f2, ho provato da terminale

    $ sudo ifconfig wlan0 up

    e l’output è questo
    “SIOCSIFFLAGS: Operation not possible due to RF-kill”

    $ sudo rfkill list all

    0: phy0: Wireless LAN

    Soft blocked: yes

    Hard blocked: no

    poi ho provato a fa questo:
    $ sudo rfkill unblock wifi; sudo rfkill unblock all

    ho dato $ sudo rfkill list all per vedere se era sbloccato…
    $ sudo reboot…
    ma niente… grrrrrr .. non si connette…

    cosi, siccome volevo provarla, ho provato la live di Fedora, ma niente… non si connette sto maledetto…
    è un problema di kernel o cosa????
    se provo a fare una installazione pulita??
    helpateme!!! 🙂

    • Dipende dalla scheda wireless ma potresti non avere caricato il modulo del kernel giusto… Che modello è?

      • EnricoD

        ath9k…
        Si ho provato a caricare il modulo nuovamente, ma non ha funzionato.
        poi ho ricontrollato ed era addirittura hard blocked
        poi per curiosità ho riavviato e ho controllato il bios e la scheda di rete era disattivata Oo perchè??!! XD fino a due giorni fa funzionava! come è possibile che le due opzioni relative alla scheda di rete si siano disattivate??
        bah, le ho riattivate e adesso funziona nuovamente 🙂

        • Una cosa simile mi successe con fedora 16, premetto che la mia scheda wireless ha lo switch hw e sw sullo stesso tasto (ebbene si un pulsante fn della tastiera) e ho dato la colpa al pulsante a una mappatura della tastiera etc, poi mi si ripresenta il problema con arch e ho creduto che fosse legato al fatto che nella iso non ci fossero i moduli kernle opportuni ora che mi dici così comincio a pensare che non sia un caso…

  • Rocco

    Buona sera , non so se questo è il posto giusto ma volevo chiedere se è possibile avere un aggiornamento per l’applicazione lffl per il blackberry 10 , sono giorni che non funziona . Grazie

  • vorrei chiedere a qualcuno di voi un consiglio su un miniPC che possa funzionare sia da mediacenter (con tanto di sintonizzatore integrato per poter registrare programmi televisivi) sia da miniserver per farci girare un server torrent e mysql.

    quindi quello di cui ho bisongno è un minipc linux a basso consumo, e ad un prezzo contenuto (intorno ai 150 euro), fino a qui non ci sono problemi, in quanto esistono tantissimi dispositivi di questo tipo, la cosa difficile è trovare PC del genere che abbiamo integrato un sintonizzatore per digitale terrestre con tanto di ricevitore infrarossi e telecomando per comandarlo dal divano senza bisogno di mouse e tastiera.

    perchè attualmente ho un hard disk multimediale (emtec q800) ma non legge tutti i formati video e audio quindi a volte alcuni video non me li legge, e ho anche un hard disk di rete (buffalo linkstation live) che però non ha la possibilità di installare server mysql che invece a me serve.

    quindi conoscete miniPC linux che soddisfino queste caratteristiche??

    grazie

    • odone

      compri una scheda madre itx ad es asrock h81 la trovi a 50 euro aggiungi 4 giga di ram hd 2.4 pollici cpu pentium o celeron compri un ali fanless tipo picopsu metti tutto dentro un cassetto o dietro il tv una chiavetta usb x dig terrestre costa 10 euro

  • fulgenzio

    x roberto mosca
    un articolo su qeusta steam box asrock?
    http://www.anandtech.com/show/7604/asrock-m8

  • Damian er

    Ciao Roberto!Ti volevo segnalare l’uscita di una distro molto interessante-MakuluLinux,io la sto provando ora la versione XFce sul pc (non in Virtualbox).Se hai tempo puoi fare un tutorial di presentazione ;)Ecco il link: http://www.makululinux.com/ Un Saluto!

  • Stefano

    Salve a tutti .. qualcuno saprebbe dirmi perchè questo script https://bbs.archlinux.org/viewtopic.php?pid=1256340#p1256340
    su mageja couldron non funziona ? Lo sto utilizzando con manjaro e nessun problema , prima con debian solydxk ne usavo un’altro scritto non per il systemd e anch’esso funzionava ; questo scritto per il systemd non funziona và in sospensione e basta su mageja …

    • dal log nada?

      journalctl -b -u systemd-suspend

      • Stefano

        Ciao,grazie del commento,si avevo provato il log come scritto nel sito arch però non scrive niente solo start service e end service …su manjaro e’ funzionale qui proprio non so cosa vuole… vabbe’ per ora uso manjaro come sistema principale con gran soddisfazione mai un crash neanche con gli aggiornamenti…..

        • Se provi a dare il comando

          /usr/bin/systemctl hibernate
          funziona?

          • Stefano

            Sì funziona perfettamente

        • MoMy

          Ciao,
          Come comandi da provare da terminale aggiungo anche:

          rtcwake -m no -s NUMERO-SECONDI
          esempio:
          rtcwake -m no -s 10

          • Stefano

            Bho mi restituisce solo

            rtcwake: wakeup using /dev/rtc0 at Sat Jan 11 19:56:21 2014

    • MoMy

      Ciao,
      Ma al di là di questo script, a te servirebbe uno script per Mageia che iberna il sistema a un certo orario impostato?
      Questo per capire n’ attimo di più.

      Bye^^

      EDIT: Mageia Cauldron è la versione di sviluppo, con quale DE la usi?

      • Stefano

        Ciao , kde come de e mi serviva per quando chiudo il portatile il lid metterlo in sospensione poi dopo un certo periodo di inutilizzo in ibernazione … così allungavo la durata batteria….

  • ge+

    ciao, roberto!
    tempo fa ho letto qui su lffl di un programma utile per rimuovere le cartelle ed i file lasciati dai pacchetti rimossi (non era bleachbit)
    Potresti gentilmente dirmi il nome del programma, visto che non lo rammento? grazie!

  • Jack O’Malley

    Ciao Roberto, pensavo che sarebbe carino ed utile se realizzassi una esternsione di LFFL per Chrome/ium.
    Per farti capire allego uno screenshot di quella realizzata da AndroidWorld.it ed il link alla pagina dell’articolo dove l’hanno annunciata.
    http://imagizer.imageshack.us/v2/800x600q90/585/ji0y.png
    http://www.androidworld.it/2014/01/09/androidworld-it-presenta-la-sua-nuova-estensione-per-chrome-208337/

    • non sarebbe male solo che non ho mai creato estensioni per browser quindi dovrei cercare qualcuno in grado di realizzare una cosa del genere

      • Jack O’Malley

        Yep, non pensavo alla difficoltà che può avere una cosa del genere.

        • ge+

          magari un bel lffl search da aggiungere ai nostri motori di ricerca sarebbe più facile da fare (mi pare che da qualche parte esista ddirittura un web script che fa tutto lui)

          • il search del sito usa google con vincolo site:lffl.org potete farlo da soli il search di lffl XD

  • ge+

    manjaro giunnge alla secona public release 0.8.9 con alcune importanti novità:

    http://manjaro.org/2014/01/13/second-public-preview-available-now/

  • Andrea

    Per Roberto segnalo Xtreamer Multi Console penso una buona console android ben equipaggiata con alcune chicche per le connessioni wireless ad un prezzo poco sopra i 129 €
    dimenticavo compreso nel prezzo un airmouse oltre diverse interessanti app già installate

  • alessio

    Segnalo che il nuovo update pack per SolydXK (UP 2014.01.15) è disponibile. A giorni la nuova .iso.

  • Antonio Spadaro

    Segnalo Nuova versione Oracle Java (8) disponibile nei repository ufficiali di Java.

  • Andrea

    Segnalo l’approdo di MATE nei repo ufficiali di arch.

  • heron

    segnalo il nuovo kernel 3.12.8 uscito da 3 giorni e disponibile oggi per archlinux (per ora solo tramite repo-ck)

  • ge+

    volevo segnalare due programmi che sto usando spesso su Manjaro:
    Il primo è sandfox, un programmino disponibile su AUR che rende disponibile una sandbox per firefox

    il secondo è questo script che ho trovato sul forum di Manjaro linux, che permette di attivare il comando sudo mem per vedere il consumo di ram dei singoli programmi avviati da terminale. Per installarlo digitare:

    wget https://raw.github.com/pixelb/ps_mem/master/ps_mem.py

    sudo cp ps_mem.py /usr/local/sbin/mem && sudo chmod 755 /usr/local/sbin/mem

    sudo mem

  • Fabio De Falco

    Di recente ho provato Lubit2 distribuzione basata su Ubuntu 13.10 e open box su un netbook Samsung n130 di qualche annetto fa.
    Ne sono rimasto molto contento anche se ho riscontrato un paio di difficoltà
    prima delle quali nell’istallazione. (forse per mio errore). Ho notato che durante l’istallazione sul disco che è necessario partizionare il disco in maniera manuale, con le altre opzioni veniva restituito un errore. Poi ho seguito la vostra guida post istallazione per essere sicuro di istallare tutti i codec compresi quelli proprietari dopo ovviamente aver aggiornato la distribuzione. Essendo un amante del minimalismo ma non cosi esperto di linux quanto vorrei da potermi creare una distribuzione consona alle mie esigenze, ho trovato in Lubit 2 una soluzione ideale.
    Essendo stato molto soddisfatto volevo Segnalarvi questa distribuzione chiedendovi inoltre se siete a conoscenza di software per cambiare l’interno delle finestre che persistono ad essere nere nonostante abbia cambiato il tema con Obconf.
    Inoltre vorrei chiedervi cosa sono i file (ovviamente di configurazione di Tint2 e ligntdm. Un articolo nel vostro unico stile potrebbe aiutarmi molto.
    Vostro fedele Lettore Fabio de Falco.!

  • Stefano

    Parlando di multisystem usb creator che non riesco a far andare su manjaro mi sono imbattuto in questa guida /sistema , qualcuno ne ha sentito parlare ? questo il link http://positon.org/the-ultimate-live-usb-multiboot-solution-easy2boot

  • cla

    ciao ragazzi di lffl, io da un po anni sto dietro alle diverse versioni di ubuntu, ho un portatile decente sulla quale però linux non riesce a farmi avere un buona ricezione del wifi, e quindi ho deciso di prendere un device esterno il problema è che non riesco ad installarlo, il mio pc è un sonoìy vaio vgn sz7E il device è un Rreatek 8187, quale versione di ubuntu mi consigliate per poterla installare senza problemi? io ho già provato con le ultime versione e l’installazione non va mai a bunfine.

    vi aguro buona serata, spero in un vostro aiuto!!

    ciao by cla

    • Kraig

      1) se vuoi smanettare leggermente c’è mamma debian, il mito della sua complicata installazione ormai non è più vero, è molto facile.
      2) se vuoi rimanere in famiglia debian, ti consiglio point linux.
      3) opensuse (formato .rpm con yast che ti fa pure il caffè) come ultima possibilità senza rogne.

      • cla

        bene grz del consiglio quindi proverò con le diverse distribuzioni differenti da ubuntu!!! vi farò sapere come è andata l’esperienza

  • Risorto gobolinux… forse comunque la prima alfa dopo 6 anni di silenzio…

  • alessio

    Segnalo che è disponibile la nuova versione di SolydXK 201401

  • pogo

    caldamente suggerisco una meditazione su quanto dice questo articolo

    https://igurublog.wordpress.com/2014/01/25/gtk-fesses-up-this-aint-for-you-qt-takes-over-the-world/

    non mi si venga a dire che si tratta di flame: l’autore è IgnorantGuru e chi sta usando il filemanager SpaceFM lo sa bene che stiamo parlando di uno tra gli sviluppatori più competenti e ‘illuminati’ in circolazione..

    grazie per l’attenzione

  • MoMy

    Salve,
    Per chi non lo sapeva, per chi lo sapeva o per semplice curiosità, nel web gira un articolo interessante – da leggere sicuramente – dal titolo:
    Guardian: Android non è né gratis né open-source.

    Non linko perché mi sembra di spammare.

    Bye^^

    • Secondo me tutto è legato alla distorzione del concetto free e open source, spesso si intende free come gratis, errato! Open Source significa che i sorgenti sono open non che le modifiche apportate da terzi saranno incluse nel source, basta pensare ad altri progetti come il kernel linux dove non tutte le modifiche vengono accettate, motivo per cui nascono i var pf-kernel etc…

      • MoMy

        Inefetti sì hai ragione, si punta il dito più verso i servizi (che non sono OS).

  • Kraig

    segnalo MAGEIA 4 RC.

  • ge+

    ragazzi vorrei un aiuto: qui su manjaro ho provato a collegare il mio
    lettore mp3 Zen con mpt-detect e poi mpt-connect ed ottengo:

    Unable to open ~/.mtpz-data for reading, MTPZ disabled.libmtp version: 1.1.6

    ho già postato il problema sul forum di manjaro, ma chiedo anche a voi, nel caso qualcuno conosca la causa e la soluzione

  • Jack O’Malley

    Un requiem per Motorola?
    googleblog.blogspot.it/2014/01/lenovo-to-acquire-motorola-mobility.html

  • EnricoD

    Io ho avuto problemi con le nuove versioni del Kernel 3.13 e 3.13.1 sul mio netbook asus eeepc 1011px, non riuscivo più a cambiare la luminosità su Linux Mint XFCE
    Ho risolto, per ora, meglio di niente, creando il file 20-intel.conf
    in
    /usr/share/X11/xorg.conf.d/

    con il contenuto seguente:

    Section “Device”
    Identifier “card0”
    Driver “intel”
    Option “Backlight” “intel_backlight”
    BusID “PCI:0:2:0”

    EndSection

    l’unico problema è che le hotkeys non funzionano, però riesco a cambiare la luminosità con il plugin per la luminosità nel pannello di XFCE… 🙂
    per altri DE penso che ci saranno altri plugin per controllo luminosità. Spero di essere stato utile a qualcuno 😉

    edit:

    risolto anche problema hotkeys fn+f5 f6
    basta modificare glamor.conf
    in
    /usr/share/X11/xorg.conf.d

    ecco come è il mio dopo la modifica

    Section “Module”
    Load “dri2”
    Load “glamoregl”
    EndSection
    Section “Device”
    Identifier “card0”
    Driver “intel”
    Option “Backlight” “intel_backlight”
    BusID “PCI:0:2:0”

    EndSection

    ora fungono 🙂

  • heron

    Roberto, è da un po’ di tempo che ho notato che il tema mobile di lffl non funziona più… Potresti farlo funzionare di nuovo?

    • a breve arriverà il nuovo tema con la versione mobile 🙂

  • ge+

    roberto, ho appreso orora che la cina ha il proprio os per i dispsitivi touch, basato ovviamente su linux: COS, Chinese Operating System

    http://www.megalab.it/9024/anche-la-cina-ha-il-proprio-sistema-operativo-mobile

  • Jessica

    Salve Roberto, da un po’ di tempo seguo questo progetto interessantissimo e molto attivo (anche se strano e consigliato per geek), LinuxBBQ http://linuxbbq.org/ , sfornano quasi ogni settimana spin basati su Debian Sid (o meglio Siduction) con window manager minimalisti, alcuni davvero semi-sconosciuti. Ho provato sul vecchio portatile tedesco MaxData una versione full basata su OpenBox (Pony Munchner)… che ne diresti di farci alcuni articoli e magari alcune guide per configurare conky, dzen, tint2rc… sul forum di Crunchbang ci sono screenshots di desktop minimali che sembrano delle vere opere d’arte…

  • Sandro

    ciao, volevo segnalare che è uscito l’Update Pack 8 per linux mint debian edition.

  • Vitozzz

    Salve, volevo sapere se è disponibile una versione di GameGuard per ubuntu, o simili, molti giochi mmo asiatici lo usano come anti hack, infatti senza GG non si può giocare su ubuntu, ma solo su windows.. avete qualche soluzione? thx

  • ela

    ciao roberto mi puoi consigliare un buon programma per masterizare cd dvd il piu completto possibile visto che ho un portatile con ram 4 gb e intel i3 2.5Ghz
    p.s.per distro basate debian e ubuntu ma anche fedora e arch se e facile da installare

    • DottorGab

      K3d è il migliore in assoluto, è per KDE ma gira anche con gnome e le sue librerie,
      Brasero è per gnome

  • mara

    ho letto oggi un articolo sul giornale di una chiavetta usb chiamata keepod diceva che era basata su linux hai per caso notizie di cosa si tratta?

  • Aspettando che arrivi il nuovo tema
    è arrivata la nuova ricerca e nuovi elenchi delle varie categorie come ultimi articoli, ubuntu, smartphone, software ecc con miniature e con una migliore integrazione nel blog 😀

  • ester

    wau dopo quasi 3 anni oggi ho scoperto che non usi arch:)per lavoro intendo come me dopo debian a lavoro sono passato a fedora,ho scoperto sempre oggi che ci sono dei repository di questo blog o mi sbaglio?a cosa servono e mi puoi dire come aggungerli su fedora ubuntu debian e manjaro linux.grazie e complimenti per il blog

  • ge+

    oggi, verso le 15.00-15.30, la mia connessione internet andava talmente lenta che sia gli aggiornamenti che le pagine web in firefox andavano in time-out.

    Penso che il proiblema fossero gli OpenDNS ma non ne sono sicuro.
    E’ capitato a qualcun’altro che usa OpenDNS questo problema?

    • il problema riguarda il blog oppure la connessione internet in generale?

      • ge+

        la connessione internet in generale.
        Nonostante la connessione ci fosse, praticamente andava così lemnta che qualsiasi cosa, sia sudo pacman -Syyu che le pagine web, andavano in time-out.
        Ora che mi sono riconnesso (ore 18.00 circa) la conenssione sembra addirittura più performante, perciò sto cercando di capire se il problema fossero (come presumo) i DNS oppure se devo preoccuparmi, quindi ho chiesto se casomai fosse capitato a qualcun’altro che usa gli opendns come me

    • ela

      io li uso ma stavo installando una distro su vmware e non stavo nagivando…pero confermo che su pc windows chromium e molto piu veloce nel caricare e navigare di mozilla,non so se colpa dei dns o browser,comunque io uso sempre mozilla a parte i video in streaming

  • EnricoD
  • ester

    ciao roberto potresi inserire questa guida per installazione del deepin software center via ppa perche la vecchia non funziona piu.Grazie

    Linux Deepin Software Center (Version 3.0) in Ubuntu 13.10/13.04/12.10/12.04/11.10/11.04/Linux Mint 15/14/13/12/11/

    comandi terminale

    sudo add-apt-repository ppa:noobslab/deepin-sc

    sudo apt-get update

    sudo apt-get install deepin-software-center

  • michele

    ciao roberto hai notizie di questa distro foresight linux?mi piacerebbe avere qualche info se hai tempo per testarlo e fare una recensione.grazie

  • Jack O’Malley

    Ciao Roberto, mi chiedevo, visto che ImageShack non fa piu’ caricare immagini se non si fa l’upgrade dell’account, se potessi fare una lista comparativa delle alternative, magari indicando anche quelle piu’ Open.

    Grazie.

    • io ogni tanto quando mi capita uso tinypic ma dubito sia tanto open

      • Jack O’Malley

        Io sto’ usando ZIMAGEZ, piu’ perche’ consigliato dal team Manjaro che per altro, ma gia’ per questo penso sia abbastanza open, comunque devo verificare e mi piacerebbe valutarne anche altri.

  • che voi sapete c’è modo di far funzionare una scheda video sis 771/671 su debian 7 ad una risoluzione di 1600×1050?
    oppure in alternativa anche con altre distribuzioni

    attualmente su debian 7 mi si imposta una risoluzione massima di 1280×1024, ma potete capire che le proporzioni di questa risoluzione sono molto diverse dalle proporzioni che dovrebbe avere allargando quindi le immagini.

    • MoMy

      Ciao,
      Ho avuto a che fare con una Silicon Integrated Systems [SiS] 661/741/760 e… manco se piangi riuscirai arrivare a quella risoluzione. :/
      Per avere porporzioni decenti impostala a 1280×720-800.
      Esiste in Arch Linux, ma credo anche per Debian, l’ utility SiSctrl che ti permette di giocherellare con varie config.
      Bye^^

      • come sospettavo, purtroppo non mi da nemmeno una 1280×720/800 come risoluzione, proverò a smastricciare un po e vedere di sistemare, purtroppo il PC non è mio ma di mia morosa sennò avrei ricomprato una scheda video per me.

        adesso vedo o ne compro una di fascia bassa di nvidia in modo da avere un buon supporto driver, non vorrei dovergli rimettere windows xp, visto che anche lei preferiva linux per la maggior velocità e sicurezza, oltre che per l’aspetto grafico migliore

      • alla fine mi sono rassegnato e siccome anche con windows XP, con quella scheda non sarebbe comunque in grado di reggere i video fullHD ho deciso di regalarle una GPU nvidia così può vedere video fullHD e non dovrebbero esserci problemi con linux

        • MoMy

          È la scelta migliore. ^^

          • arriverà lunedì se tutto va bene.
            spero di aver fatto un buon acquisto per 28 euro una gt210 nuova.

            sarà pure una scheda di diverse generazioni fa e in più di fascia bassa, ma tanto serviva solo una buona scheda per fare cose basilari.

  • ge+

    news: SliTaz si prepara al rilascio della versione 5 aggiornando la sua versione rolling

    http://www.slitaz.org/en/news/#d20140216

  • antonio

    e possibile avere un file deb o un modo per installare jupiter su debian?
    ultimi file deb non si installano mancano delle librerire grazie

    • se è un problema di dipendenze penso che non si possa risolvere con un deb dedicato dato che alla fine non si avvia perchè mancano le dipendenze richieste a jupiter per avviarsi

      • antonio

        grazie molto gentile devo rimanere su xubuntu se devo usare distro deb

  • Manuzizania

    Ciao Roberto….Sito eccellente sotto tutti gli aspetti…praticamente lo guardo tutti i giorni e seguo
    le novita’ riguardanti l’ambiente Linux.
    Ti scrivo perche’ sono alla ricerca disperata da ormai settimane di un programma per Ubuntu 13.10
    che mi permetta di Mixare mp3.Ho cercato e ricercato ma nulla che faccia al caso mio…molti mixer per Ubuntu tipo: (Mixxx -Jokosher-Audacity-LMMS-Ocenaudio-Ardour) permettono di fare certe cose ma non esattamente quello che vorrei.
    A
    me basterebbe creare da piu’ mp3 una singola traccia Mixata e che mi
    permetta di vedere i BPM delle tracce per poterle mixare bene.Io in
    ambiente Windows usavo il software Mixmeister che era ottimo e faceva in
    maniera ottima il tutto.
    Non mi interessano software con mille cose
    che poi risultano solo complessi e inutili.Basterebbe che mi veda i BPM e
    mi permetta di mixare le tracce fra loro…

    • TopoRuggente

      Mixxx ti rileva i bpm e ti permette di mixare.

      Tu cerchi qualcosa che ti permetta di lavorare in live o che gli prepari la scaletta e lui se la cava?

      • Manuzizania

        Non live assolutamente…non mi interessa…

  • ange98

    Vorrei segnalare che una distribuzione Linux chiamata BlankOn è arrivata alla 9.0, è basata su Debian (per quanto ho capito) ed ha creato un’esperienza GNOME che io trovo interessante per il menù creato.

  • duccio

    notizia interessante

    Denuncia chi ha software pirata e ti pagheremo 5mila dollari

    • perchè continui a commentare con nomi diversi?
      un colpo commenti con pino scrivendo:

      n teoria le leggi dovrebbero essere espressione della volontà del popolo quindi sarà la massa a decidere al limite verrà abrogata con un referendum
      ora con duccio ma…

  • secondo voi debian è abbastanza semplice da utilizzare per una persona che da sempre ha usato windows XP?

    perchè sono indeciso se mettergli debian 7 o xubuntu 12.04.

    c’è da considerare più che altro lo store, che quello di xubuntu è molto più semplice rispetto a synaptic, e l’utilizzo medio, per navigare, leggere/scrivere documenti e pochi altri software.

    per la configurazione non è un problema perchè tanto penso a tutto io, vorrei più che altro sapere se debian può andare bene per una persona che utilizza per la prima volta linux (va be qualche volta smastriccia col mio portatile con archlinux)

    • TopoRuggente

      Ora ti farai 4 grosse risate.
      Normalmente uso Slackware o Archlinux, decido di riinstallarmi Debian.
      Backup dei dati, reinstallo sulla partizione che prima era di Arch.
      Dopo un mese nel tentativo di installare il supporto 32bit ho fracassato tutto.
      Backup dei dati e reinstallato Arch.

      Sono giunto alla conclusione che non esiste più facile o più difficile, c’è solo quello a cui sei abituato e il resto.

      • il problema è che a me archlinux andrebbe benissimo, però serve una distro semplice non per me, che tanto io non ho problemi ne con archlinux ne con debian, mi chiedevo solo se per un nuovo utente può essere meglio xubuntu o debian xfce.

        per quanto debian sia semplice però a volte chiede un po troppo spesso la password e il gestore di pacchetti grafico, non è che sia poi tanto semplice e appariscente come quello di ubuntu.

        alla fine lei che usa android, lo store di ubuntu se lo ritroverebbe fatto più o meno allo stesso modo, con le varie categorie, e le immagini e icone dei software, mentre synaptic di debian non ha immagini e icone

        • elisa

          era quello che diceva marco la gente vuole gli store:)hanno capito anche quelli di windows:)se e una raggazza non avere dubbi vai con topolino:)di xubuntu

    • Kraig

      no! installa linux mint 13 (maya) xfce, così puoi lavare le mani sia te che mantieni e l’utente che dai in pasto il sistema. esso è del tutto pronto a l’uso, se non ha bisogno di cose particolari. te lo dico per esperienza personale, l’ho appena installato due giorni fa nel notebook di mia sorellina che voleva ubuntu (per sentito dire, ovviamente) dopo xp scoppolato, ma ho optato per il suddetto con soddisfazione. entro domani l’ho installo nel mio desktop e così sono più tranquillo, stop! 🙂

      • Kraig

        dimenticavo… mint è stato installato dopo il breve uso di debian 7 kde/xfce per via di problemini duri da risolvere.

    • MoMy

      Io la penso come il topone (topone in via scherzosa logicamente). Installa il sistema più congeniale per te visto che alla fine quello che si sporcherà le manine sarai te. La tua morosa dovrà solo imparare le 4 cose fondamentali, come cercare un programma, come installare un programma, come disinstallare un programma e come aggiornare il sistema. :p

    • ge+

      io da windows xp sono passato prima a mint poi a manjaro, entrambi con xfce.
      Tieni presente che manjaro è rolling, e riceve aggiornameni ogni 10 gg circa nel suo ramo stable, ma rispetto a debian/ubuntu ha forse meno pacchetti, non ha software center e per installare utilizzi quindi solo l’ottimo gestore degli aggiornamenti pamac, oltre che pacman e yaourt.
      Magari se invece preferisci una derivata di ubuntu, come mint, aspetta quella basata su ubuntu 14 lts

      Non ho mai capito però cosa ci sia di difficoltoso nell’utilizzo di Debian una volta settata, e anche settarla è facile

      • Kraig

        1) io al contrario, da manjaro e alla fine di nuovo a mint per via di pacchetti che non riuscivo a installare più da aur, quindi si dovevano fare modifiche a mano e mi seccava sinceramente.
        2) capace non può aspettare, quindi opta al momento per mint 13 come ho fatto io.
        3) sì, settarla per noi potrebbe essere facile, però se hai un problema idiota che non sparisce neanche con l’aiuto di google e forums, ti attacchi se non vuoi rischiare e perdere la pazienza, credimi.

        • Kraig

          p.s. mi dispiace molto per avere lasciato manjaro, era una stupenda distro! ;(

        • ge+

          io abbandonai mint:aveva troppe cose inutili (nel senso che non le usavo) e mi pare che rispetto a manjaro fosse un pò meno reattiva. è una distro molto curata, comunqe veramente,moto buona, soprattutto con mate secondo me.

          p.s se il tuo problema era che ti si bloccavano le installazioni da yaourt/aur, io l’avevo risolto reintallando tutto base-devel mi pare

          • Kraig

            ora come ora in mint meglio xfce, o al massimo cinnamon.

      • a me debian non mi sa complesso ma devi capire chi non ha mai usato linux ed è sempre stato con windows xp.

        xubuntu ha un gestore di pacchetti più semplice rispetto a quello di debian in cui non ci sono le immagini e non ci sono le icone dei vari softare da installare.

      • marco

        perche la gente vuole anche la parte grafica e abituata ai vari store per applicazioni:)vai a spiegare a un amico nei usa via skype come far trovare a installare gnu octave da synaptic;)invece con ubuntu software center apri vedi categorie icone lo trovi:)

    • matteo81

      lascia perdere debian…. xubuntu è più semplice e facile da usare e ricorda che alla fine il pc lo userà una persona totalmente a secco di linux e che probabilmente avrà bisogno di un paio di shortcuts sulla scrivania e bona…..
      non fare l’errore di pensare che tutti gli utenti siano appassionati e smanettoni… installa l’os più semplice…. al 90% la gente vuole solo qualcosa che funzioni out of the box con effort pari a zero… e comunque xubuntu è una debian…

    • Kiappariellos

      prova linux mint con mate anche io da xp sono passato direttamente a questa..e’ molto bella e stabile

      • no niente, mate, vuole la grafica come la mia, e io uso xfce in archlinux, quindi devo puntare su xfce 😀

        • elisa

          concordo meglio xubuntu e anche piu bello del xfce di debian per uno che viene da windows poi puo usare software center con installer grafico icone spiegazioni ecc,mint per me e troppo invasiva coi aggiornamenti:)
          p.s.ti parlo da ex studentessa di informatica e sono sempre stato combatutto tra debian xfce e xubuntu:)

          • elisa

            combattuta:)con xubuntu mai un crash anche coi driver video e temperature

    • Consiglio che ti posso dare è attendere la 14.04 che dovrebbe essere un LTS di xubuntu, altrimenti vai di debian e se non erro c’era un modo per avere l’installer grafico un pò più curato non mi ricordo se deepin o simili…

      • no va be non posso aspettare aprile per il rilascio della nuova versione.
        al massimo metto xubuntu 12.04 e aggiorno xfce.

        il computer non è mio e quindi tra qualche giorno glielo devo dare pronto.

        devo solo aspettare lunedì che mi arriva la nuova scheda grafica, poi formatto lo preparo tutto quanto e poi lo consegno.

        anche se il prossimo anno finisce il supporto non è un problema tanto grosso tanto alla fine aveva ancora xp con service pack 2

        • mrholiday

          xubuntu è decisamente una buona scelta, se sei in cerca di complicare cose semplici prova a installare ubuntu software centre su debian 7, la cosa dovrebbe funzionare (posta il risultato!!) così ti risolvi il dilemma!

          • sudo apt-get install software-center
            non mi sembra poi tanto complicato

    • augusto

      io proverei con freedos

  • Jordan

    Ciao a tutti.
    Ho bisogno di un aiuto sulla config FI una scheda Dvb-s2 su Xubuntu 13.10.
    Nello specifico la scheda é una Tevii S662 USB.
    Non riesco ad installare i driver necessari x far avviare la scheda.
    Ho seguito la guida visibile qui:
    http://www.linuxtv.org/wiki/index.php/TeVii_S660
    Ma non riesco a portarla a termine. Si blocca al comando wget…..non trova la directory.
    Qualcuno mi può aiutare a far funzionare questa scheda?
    Mi basterebbe avere una guida passo-passo aggiornata.
    Grazie 1000 a chiunque mi aiuti.

  • alba

    ciao roberto avvevo fatto la stesa domanda in un post e mi hanno suggerito di farla qui..
    Cent OS per desktop e supportata per 7 anni o ancora meglio di 10?
    reputi piu stabile per uso di diversi anni in ufficcio centos o debian stabile da come ho letto viene supportata per due anni?
    grazie

  • ge+

    un designer microsoft ammette: “Metro è una me*da per i power users” (no, non è una battuta , ne uno scherzo, ne un pesce di aprile a febbraio inoltrato).

    l’articolo (lungo ed in inglese) qui:

    http://www.neowin.net/news/windows-8-ux-designer-on-metro-it-is-the-antithesis-of-a-power-user

  • aldo

    una guida su Systemback dovrebbe essere il sostituto di remastersys con tante funzioni aggiuntive in rete non si trova nulla se qualcuno l’ha utilizzato e vuol condividere la sua esperienza…

    • andrea

      lo cerco anche io per fedora ma fin ora ho usato solo remastersys su distro deb

      • ge+

        lo sto cercando su AUR ma non lo trovo

        magari una guida per scaricarlo ed installarlo da sources, così siamo tutti contenti

        • ge+

          errore mio, sebra ci siano solo i .deb

  • ela

    non so se va bene per il blog ma facebook sta aquistando whatsapp per 16 miliardi di dollari

    • MoMy

      «L’acquisizione
      sostiene la missione comune di Facebook e WhatsApp di portare più
      connettivià e utilità al mondo fornendo servizi internet di base in modo
      efficiente ed economico. La combinazione aiuterà ad accelerare la
      crescita e il coinvolgimento degli utenti in entrambe le società.

      “WhatsApp è un modo per collegare tra loro 1 miliardo di persone. I
      servizi che raggiungono questo traguardo sono tutti incredibilmente
      preziosi”, ha detto Mark Zuckerberg, il fondatore e CEO di Facebook.
      “Conosco Jan da molto tempo e sono entusiasta di collaborare con lui e
      con il suo team per rendere il mondo più aperto e connesso”.»

      Quanto mi piacciono i comunicati stampa, leggendoli gli dai pure ragione. 😛

  • Kiappariellos

    scusate perche’ non organizziamo un gruppo di acquisto per Odroid-u3 ?

  • alberto

    ciao roberto la guida che hai fatto per installare arch nel 2011 e valida ancora anche per installarlo come macchina virtuale su vmware?o mi dara problemi la configurazione di internt al inizio?grazie

    • no perchè adesso c’è systemd
      ri consiglio di seguire la guida dal wiki ufficiale di arch linux

      • alberto

        si lo visto ma non so come generare il file etc/fstab:)mi sono fermato li,qualche suggerimento?

  • alberto

    ho risolto con script arch ultimate

  • Kraig

    ferramroberto, segnalo siportal.it

  • alberto

    roberto grazie anche per la guida sul Packagekit,non pensavo che gnome era cosi bello e reattivo su archlinux,torno a usarlo dopo ubuntu 10.4:)anche se ho installato pure xfce e kde ma xfce su arch troppo spartana:)

  • heron

    Finalmente il tema mobile!
    L’unica imperfezione è disqus un po’ decentrato verso destra.

    Piccolo consiglio, perché non provi un tema che si autoadatta alle dimensioni dello schermo? E non due temi distinti. I cosiddetti temi responsive.
    Giusto a titolo di esempio, ho un blog/diario personale all’indirizzo heron DOT cf con un tema responsive.

    • il nuovo tema è responsive devo sistemarlo un po vedrai che per
      lunedi dovrebbe essere apposto 😀

      • Jack O’Malley

        Una bella svecchiata al sito, ci voleva.
        Complimenti, mi piace proprio. 🙂

      • heron

        Ah scusami, non mi ero accorto che era cambiata anche la versione desktop. Comunque complimenti 🙂 l’hai fatto/fatto fare tu oppure c’è un tema di base da cui sei partito… nel caso scriveresti qual è?

      • ester

        finalmente ora funziona anche da smartphone senza rallentare,mi piace il font e molto leggera 🙂

  • EnricoD

    sono disorientato dalla nuova interfaccia del sito.. pero’ è fica! 🙂

  • andrea

    succede solo a me o ce meno pubblicità,roberto ma quando siamo sul blog dobbiamo disattivare adblock o e inifluente per te?

    • ci sono i soliti 3 banner adsense se vuoi disattivare adblock supporti il blog altrimenti se ti danno fastidio puoi attivarlo

      • andrea

        no figurati il commento di prima era riferito che su smartphone non vedo piu nessuna pubblicità,e ora che whatsapp non funziona piu abbiamo piu tempo per leggere i blog:)adesso il tema mobile e stupenda come il font della pagina del blog

  • duccio

    Windows 8.1 a prezzi di saldo per affondare Chrome OS

    Microsoft sarebbe intenzionata a tagliare del 70 percento il costo di licenza di Windows 8.1. La mossa potrebbe essere dettata dalla volontà di affossare sul nascere la crescita di Chrome OS nei PC di fascia bassa, oltre che fare maggiore concorrenza ad Android sui tablet.

  • ge+

    la nuova grafica del stio è bella e pulita, ma mi ci devo abituare!

    ne approfitto per chiedere a gli utilizzatori di catfish, se anche a voi la nuova versione non fa selezionane più molteplici files tenendo prenuto shift o ctrl, penso sia un bug

  • MoMy

    Ooooohh!! Benvenuto Linux 3.13.4-1 :p
    EDIT: Mi sa che ho sbagliato sezione. O.o

  • .theShort

    Anche io noto il cambio di tema grafico del sito. Non male, però il carattere utilizzato per le categorie a fondo articolo è proprio un pugno nello stomaco!

  • marika

    scusa roberto come faccio ad abbonarmi ai rss feed?uso opera 19 stable

  • AGGIORNAMENTO:

    attiva la nuova pagina SEGNALA

    nella quale potete segnalare news, nuove distribuzioni, approfondimenti ecc

    http://www.lffl.org/p/segnala.html

  • Ottimo lavoro con la nuova interfaccia. Complimenti. 😉

    • 1000 grazie x i complimenti 😀

      • gian

        anche mobile è grandiosa. cos è ? un link ?

    • ciro

      Quoto,ottima idea la nuova pagina Segnala

  • gargiulo

    sarebbe utile interessante una sezione OT dove si possa discutere su argomenti esterni al mondo linux

  • vasco

    roberto ho segnalato linux min debian 201403 non se funziona su segnala;)

  • EnricoD

    http://www.linuxsi.com/

    Sito per trovare negozi linux friendly 🙂

  • ange98

    Roberto vorrei segnalarti che in una serie tv che seguo da poco si fa una smodata pubblicità dei prodotti Microsoft, ASUS e Sony VAIO.
    Posso chiederti se anche tu come me pensi che MS con win8 si sia accorta di che fallimento è stato e che pensano che mediante questo tipo di pubblicità ai suoi prodotti possano vendere maggiormente? Perché in certe puntate si è visto Metro stesso mentre nella 11 mi pare che ci sia una videochiamata Skype con tanto di logo o riprese di un Win phone nella quale si possono notare chiari riferimenti anche a Skydrive.

    • che serie è
      io ho notato diverse pubblicità di windows 8 in Hawaii Five-0, ncis los angeles e elementary 😀

      • ge+

        invece in Person of Interest il fulcro principale della serie (“La Macchina”) è basata su linux (o forse su bsd, non sono sicuro ma direi linux)

        cercate “person of interest linux” con google per vedere tutte le volte che linux viene utilizzato

        • ange98

          La mia serie tv preferita *.* usano GNOME 2 giusto?

          • ge+

            lo sai che io mi ci sto scervellando?

            Il DE di Finch ha un tema scuro e moddato che non sono riuscito a capire cosa sia, mentre nei pc delle comparse di turno c’è sempre linux con temi piuttosto leggeri mi pare.
            La macchina è ovviamente un server alla quale si accede da riga di comando, quiindi a pensarci forse è bsd piuttosto che linux.
            qualcuno che segue la serie e che mi scioglie i dubbi su linux (senza spoilerarmi nulla)?

          • ange98

            Allora che nei pc generici ci sia linux è certo, il pc di Finch non saprei cosa sia. Cronologicamente Linux sarebbe plausibile (in fondo la macchina è stata creata dopo il 2001 no?) E propenderei per questo ma è anche vero che un BSD come OpenBSD è altrettanto plausibile, perciò non saprei nemmeno io…

          • ange98

            È da poco uscito il 16esimo episodio di Person Of Interest (RAM) e il Sistema Operativo (secondo la storia) è una variante di UNIX.

        • lo vista fino a metà della seconda stagione
          adesso devo terminare la 4 stagione di ncis las vegas, poi ho in programma la seconda stagione di revenge
          grazie 1000 x la segnalazione 😀

          • DiNozzo

            grande serie ncis 🙂

          • Kiappariellos

            anche in arrow . sempre windows8

      • ange98

        La serie si chiama “The Tomorrow People” una serie tv che ho snobbato fino a qualche giorno fa. Va in onda su Italia Uno dopo Arrow (serie che non mi è piaciuta particolarmente…). Fin’ora hanno fatto 13 episodi e nel 11esimo hanno superato loro stessi visto che i prodotti Win sono mostrati per circa 10 min

        • Vasco

          Pensavo ti riferivi a under the doom dove tutti usano windows phone e tablet surface

        • Kraig

          anch’io ho notato metro in uno schermo touch per qualche frazione di secondo verso la fine di una puntata di questa serie (prima volta che vedo questa serie televisiva e già non mi ha entusiasmato). dico per pochissimo tempo perchè appena stavano filmando il grande monitor, l’attore ha spento subito dopo solo con un tocco, ma è già bastato per capire che era quella cosa chiamata win8.

          • ange98

            Nella 11esima o 12esima puntata non c’è solo quella parte, ma un intera conversazione su Skype con tanto di logo bello esposto che ricopre gran parte dello schermo, John che dice “questo è il mio contatto skype, usalo se ti trovi in difficoltà”, un pc con Win8 che riceve la videochiamata da un WinPhone e in una puntata differente un chiaro riferimento sul winphone riguardante Skydrive.
            Il prodotto closed meno usato è invece l’iPad che è stato usato veramente raramente dall’ultra per mostrare brevi filmati o una pagina web.
            Poi c’è il Sony Vaio di Jedikiah (spero di averlo scritto bene), l’ASUS nella tana (usato principalmente da Cara) e come ho già detto i vari winphones.
            Dimenticavo: sempre nell’undicesima puntata viene mostrata la funzione “tiling” di win8 con Skype e TIM (un supercomputer nella tana dei protagonisti)

          • Kraig

            un supercomputer con win8 è un po’ come una barzeletta.

      • ange98

        Segnalo anche la puntata 9×16 di Supernatural (puntata in cui compare Snooki tra le guest stars)

  • MoMy

    Vabé che c’ entra poco con GNU/Linux, ma sto leggendo ‘na robetta interessante che riguarda una falla di sicurezza nei sistemi di casa cupertino chiamata ”gotofail”.
    Giusto per dare una info. :p

  • c’è un modo per far funzionare un dualshock3 della play station 3 su archlinux?

    lo voglio usare sull’emulatore epsxe della ps1, solo che è da ieri che sto cercando qualche driver ma non funziona nulla, ho provato qtsixa e anche xboxdrv ma non sono riuscito a farlo funzionare.

    vorrei poterlo usare col cavo usb e non via bluetooth

    • risolto con una penna bluetooth, e installando qtsixa.
      prima ho avviato il servizio “sixad” con il comando “sixad -s”, poi ho avviato “qtsixa” e ho configurato il “dualshock 3”

    • ge+

      dea, qui sulla mia manjaro lo prende benissimo!
      addirittura lo sto usando al posto del mouse! (no, non sto scherzando).
      il click sx del mouse equivale al tasto r3!

      • ge+

        op volevo dore destro, il sinistro è select

      • ge+

        cosiglio a tutti di provare (per cazzeggiare) il controller della ps3 al posto del mouse! risponde molto fluidamente!

      • io l’ho provato come mouse ma alla fine mi ci trovo malissimo per spostare il puntatore quindi lo uso solo per giocare con l’emulatore della ps1

    • Kraig

      emulatorepsxperubuntu(dot)weebly(dot)com però è per ubuntu. 🙂

  • ge+

    roberto,
    ho postato dei link ad un utente che spiegano come crearsi la propria spin personalizzata di manjaro (le pagine sono prese dal forum e dal wiki di manjaro.
    forse farebbe piacere anche ad altri utenti creasri la propria spin, quindi te la invio come richiesta qui (ti prego di scusarmi), poichè non ho ancora capito se la pagia “segnala” funziona bene.
    eccoli:

    http://wiki.manjaro.org/index.php/ManjaroISO

    http://forum.manjaro.org/index.php?topic=2709.0

    http://forum.manjaro.org/index.php?PHPSESSID=jet7qra5adn4jbgi1kep4qq906&board=27.0

  • ge+

    roberto, avevo un commento in attesa di moderazione, è arrivato?

    • si il problema è che sa stamattina non riesco ad intrare nella dashboard di disqus ho segnalato il ticket e mi hanno detto che verrà risolto nel pomeriggio appena riesco ad accedere lo sblocco

      • ge+

        ok grazie, non voglio metterti fretta, è che avevo mandato dei link ad un altro utente ieri sera.

        grazie ancora, roberto!

  • Ela

    Roberto non riesco a andare avanti oltre la treza pagina del blog sul versione mobile con iphone,non so se e un problema del mio smartphone o la versione mobile ha qualche problema oggi?

  • ania

    roberto si puo cambiare il colore del testo nella ricerca?e troppo sbiadito non si vede bene grazie

  • ge+

    ragazzi mi servirebbe un programma per aprire/modificare/masterizzare7estrarre immagini disco da immagine e da cd (iso, bun, cue ape ecc.) simile a poweriso. qualcuno me lo può suggerire?

    • prova isomaster se usi arch linux lo trovi su aur

  • elisa

    ciao roberto al universita corso teclonogie web stiamo faccendo un progetto possiamo citare il tuo blog come esempio o ci sono tipo copyright licenze ecc ecc?
    p.s.e fatto in html5 o un altro linguaggio?

  • ange98

    Ciao ferramroberto, ti segnalo che il team Elementary paga coloro che fanno bugfixing a eOS Luna.
    Fonte: http://elementaryos.org/journal/fix-bugs-get-paid

  • alba

    ciao roberto sai qualcosa di questo bug che parlano del linux per baypassare le conessioni SSL?

  • ale

    roberto sei piu veloce della repubblica:)

  • Volevo segnalare che quando si clicca su uno dei tab “Ubuntu” “Software” etc rimane sempre selezionato il tab “Home” non so se la cosa è voluta.

  • vasco

    roberto leggendo un tuo vecchio articolo volevo farti sapere che ghostbsd ora ce anche in ambiente mate,xfce e openbox

  • ge+

    segnalo che è disponibile , per linux e windows, il primo emulatore di giochi ps3: RPCS3.
    ha ancora parecchi bug, ma pare che l’avvio di un non meglio precisato giochi commerciale sia riuscito.

    http://emulation-general.wikia.com/wiki/RPCS3

    https://github.com/DHrpcs3/rpcs3

    http://www.eurogamer.it/articles/2014-03-07-news-videogiochi-rpcs3-ecco-lemulatore-ps3-per-windows

  • ania

    volevo segnalare questa azienda italiana che comercializa notebook barebone con prezzi davvero competitivi
    itek nb barebone

  • ester

    ciao roberto mi puoi confermare che debian 7 supporta UEFI?perche e consigliabile aggungere i backports se si installa debian stabile?

    • Kraig

      mi sembra di si, ma non sono del tutto sicuro.

      https://wiki.debian.org/it/Backports
      in poche parole ti scarichi gli aggiornamenti di mantenimento che contengono correzioni/rattoppamenti (patch) di software già installati. è più una scelta personale che tecnica, personalmente posso vivere senza.

      • ester

        a ok perfetto grazie

  • marta

    volevo segnalare che circa 300 mila router alcuni anche in italia come successo a una mia amica con router tp-link sono stati compromessi alterando configurazione DNS,un controllo quindi non fa male i DNS incriminati sono
    5.45.75.11 e 5.45.75.36

  • barbara

    ciao ho cercato di installare cli compagnion ma i repository non funzionano!ce un modo per installarlo su ubuntu o altre basate su debian?

  • edoardo

    per chi ancora come me usa un cellulare nokia symbian e nokia store ormai sta per chiudere volevo segnalare in nuovo store svilupato dalla comunita funziona davvero bene e segnala anche gli aggiornamenti:)

    http://applist.schumi1331.de/

  • roberto duccio

    ti segnalo

    KDE wins Linux New Media Readers Choice Award 2014

    http://dot.kde.org/2014/03/18/kde-wins-linux-new-media-readers-choice-award-2014

    • Come sopra, c’è la pagina segnala in alto a destra per il link 😉

  • EnricoD

    segnalo Android wear, presentato da un ingegnere Google. Praticamente versione “indossabile” di Android OS. C’é pure un video in cui viene presentato, oltre che l’os, anche un prototipo di smartwatch Google.

    http://www.xda-developers.com/android/google-unveils-android-wear-forums-added/

    E’ stata rilasciata anche la developers preview, quindi SDK e api utili credo per potenziare il sistema di notifiche di Android sia vocali che per quanto riguarda l’interfaccia.
    🙂

    • C’è la pagina segnala in alto a destra per il link 😉

  • roberto nella categoria “Mini PC” puoi fare una suddivisione tra “MiniPC x86” e “MiniPC ARM”

    e magari anche divisioni per fasce di prezzo, così come è ora lo trovo un po confusionario perchè non sempre nel titolo viene specificato se è arm o x86 e non sempre viene detto quanto costa più o meno

    • è in programma qualcosa di meglio a dir la verità
      tra un mesetto dovrebbe arrivare la nuova sezione con tutti i vari device (smartphone/ tablet/ minipc / box tv) con elenco, dettagli e la possibilità di compararli tra loro
      grazie alla collaborazione con trovaprezzi avrete inoltre anche gli store dove comprarli a prezzi più vantaggiosi 😀

      • ah ok perfetto roberto.
        allora va bene, sono contento di questa nuova iniziativa

  • roberto non è che potesti togliere la moderazione dai commenti in cui vengono messi dei link.
    molto spesso si ha la necessità di portare fonti quando si parla di qualcosa di tecnico, ma poi come metti il link il commento va in moderazione, o magari qualcuno mi risponde, io vedo che mi ha risposto ma non gli posso rispondere nuovamente perchè il commento è in moderazione.

    tanto alla fine se uno un link lo vuole mettere lo mette lo stesso separando le parole dai punti per evitare che venga riconosciuto come link.

    oppure se proprio non vuoi togliere la moderazione dai commenti con link potresti aumentare il limite a 2 link.
    così se uno mette 1 solo link non va in moderazione mentre se ne metti 2 ti va in moderazione, tanto la maggior parte delle volte basta 1 solo link per riportare la fonte.

    tanto si sa che lffl è il miglior sito italiano di questo genere, il principale concorrente (che non inserisco il nome per non fare concorrenza), non ha la sezione linux aggiornata e corposa come la tua, visto che in quel blog parlano anche di windows, mac, mobile, ecc.. e quindi ovviamente quando si hanno tante sezioni diverse non si riesce ad essere ottimali quanto un blog che invece parla solo ed esclusivamente di una cosa.

    secondo me permettere l’inclusione di almeno 1 link all’interno dei commenti farebbe contenti tanti utenti, e dubito che ci sarebbe gente che sfrutterebbe per fare spam, ma se anche fosse penso che noi lettori saremmo i primi a segnalarli

    • non posso rimuovere questa funzionalità altrimenti arriva una montagna di link spam
      ogni giorno devo rimuovere una decina di link di falsi lettori che mettono link di siti porno o altro

      • ah ok capito, in tal caso allora è meglio che li tieni, non pensavo ci fosse gente che si divertisse con così poco

  • papakilo

    Ciao, c’è un nuovo monitor touch screen economico da 27″ sul ​​mercato. Il suo nome è Hanns.G HT271HPB. Ho scritto al quartier generale Hanns.G in Europa chiedendo se la funzione ‘touch screen’ funziona nativamente sotto Linux o se il monitor ha bisogno di driver per questo sistema operativo, ma non ho avuto risposte. Quindi, per favore, potresti fare una recensione completa di questo monitor?
    Grazie in anticipo e buona giornata.

  • krugerauss

    Ciao a tutti , vorrei chiedervi se sapete a quando uscirà openshot 2.0 o agiornamento per compatibilità ubuntu 13.10 . grazie .

    • personalmente non lo so
      appena esce comunque troverai l’articolo su lffl
      per ubuntu 13.10 non saprei (ti ricordo che ubuntu 13.10 verrà supportato fino al prossimo luglio e poi diventerà obsoleto)

      • krugerauss

        grazie per la pronta risposta, in effetti dovrei chiedere per ubuntu 14.04 ma prima di passare vorrei attendere per la compatibilità , io ho un dell inspiron 5737 . grazie

  • mrholiday

    Sto cercando una distribuzione abbastanza leggera che possa fornire un supporto di almeno 2 anni. Pensavo ad un DE tipo Mate o XFCE.
    Qualcuno ha provato Opensuse 13.1 XFCE? oppure potrei provare la beta di xubuntu 14.04 (mi pare che supporto per xubuntu 12.04 sia quasi alla fine..)
    Qualche altro suggerimento?
    Grazie in anticipo ( e scusate se ho postato nella sezione sbagliata)

    • ge+

      manjaro xfce / manjaro mate e con gli aggiornamenti sei a posto per sempre.
      Oppure Makulu Linux o SolydX (con xfce) o Mint Debian edition (con mate) basate su debian testing.

      Io uso manjaro xfce e mi trovo molto bene, è stabile aggiornata ed ha una community giovane ma attiva

      • ge+

        comunque tieni d’occhio anche Opensuse, la prossima release si preannuncia molto interessante, ed è una distro con devs molto attivi

        • mrholiday

          grazie delle dritte. Makulu mai sentita (mi informerò) Farò una prova con manjaro, diciamo che non inseguo l’ultima novità ma se è stabile perchè no! SolidX l’avevo “considerata” ma non ero riuscito a capire la durata del supporto, su Mint Debian invece ho sentito pareri discordanti.
          Suse mi interessa ma mi piacerebbe sentire qualche parere indipendente prima di provare!

  • Davide

    Ciao Roberto e complimenti per l’ ottimo sito.
    La mia richiesta è,spero semplice per te, ed è quella di come diavolo installare i driver nvidia su computer con grafica ibrida e ubuntu 12.04 con kernel aggiornato al 3.14.Tra prime, xorg, nvidia,primus e bumblee non ci capisco davvero una mazza 🙁
    E’ l’ ultimo ostacolo per ottimizzare al meglio il mio pc.Mi rode avere la gt 740 e usare sempre e solo l’ integrata intel 🙁

    ciao
    D.

  • Kiappariellos

    ciao volevo sapere se sapete se verra rilasciata una nuova versione di Pear os……mi piaceva parecchio anche se ha diversi bug

    • non si sa ancora niente
      appena arrivano info troverai l’articolo dedicato su lffl

  • Guest

    Ma è vero che Samsung sta acquistando Canonical???

  • Andrea

    Ma F1LT che fina ha fatto??

  • sirio

    ora bisogna essere iscritti per forza da qualche social per commentare e fare richieste sul blog?spero di aver creato account giusto:)

    • No puoi iscriverti a disqus

      • sirio

        si ho fatto questo ma non riesco entrare con username mi chiede sempre email pero funziona

  • sirio

    ciao roberto ho bisogno di usare python con alcune librerie che non riesco a installare su xubuntu o altre distro basate su debian
    si chiamano rdf extras sono riuscito a scaricare file tar,gz e provato installarlo ma niente non riconosce comandi ./configure ecc,ce un modo per farlo aggungendo repository?

    • Erika

      Ciao Sirio

      ti metto un link
      https://rdflib.readthedocs.org/en/latest/gettingstarted.html

      da terminale dai
      sudo easy_install rdflib

      oppure installa pip
      sudo apt-get update
      sudo apt-get install pip

      ti chiede di installare anche altro, devi dire si

      poi dai

      sudo pip install rdflib
      ed avrai le rdf library installate
      poi dal primo link che ti ho messo cerca esempi, non sono difficili

      Erika

      • sirio

        grazie e quello che ho scoperto per caso con aiuto di un docente al univerista ieri pomeriggio ora sto installando le altre rdfsparql-store rdflib-sparql,poi provo a eseguire gli script se non funzionano ti faccio sapere:)

  • ge+

    roberto sto commentando con ip anonimo poichè con il mio non riesco a connettermi a lffl.
    Volevo sapere se hai in programma un articolo con le distro più adatte per gli utenti xp che vogliono passare a linux, visto che domani è il giorno X.

    Se si, ti volevo segnalare Q4OS , una distro creata apposta per emualre l’esperienza utente di XP e Windows 2000

  • Andrea

    Roberto hai notizie a riguardo su Heartbleed, consigli, una tua opinione? Grazie ; )

  • vincenzo

    ti segnalo questo bellissimo set d’icone
    https://plus.google.com/116957764483417291271/posts/hrhvgjrEGXe

  • Salvatore Gnecchi

    ciao Roberto, avrei una richiesta un po’ specifica e “di nicchia”:

    recentemente il software di desktop remoto NX di Nomachine ha subito un drastico aggiornamento dalla versione 3.5 alle versione 4 con cambiamenti importanti. Con il recente aggiornamento, sono venute e crearsi varie incompatibilità tra la comunicazione di pc con versioni diverse del software installato. Ora, non potendo aggiornare la versione di NX nei computer principali (essenzialmente i computer unviersitari) è necessario mantenere la versione 3.5 sui computer da cui si vuole accedere ai server. Purtroppo, con l’aggiornamento alla versione 4, la versione 3.5 non è più disponibile sul sito ufficiale. Risultato: chi non aveva installato prima le 3.5 o installa la 4 con le dovute conseguenze o deve cercare software alternativi che funzionino.

    Software alternativi pare ci siano e sono OpenNX, FreeNX etc… nessuno di loro presenta: a) facilità di installazione b) funzionalità complete c) multipiattaforma

    La mia richiesta è: come svegliere, installare e configurare una di queste alternative?
    Oppure: come e dove recuperare le vecchie versioni di Nomachine NX per linux/win ?

    Grazie =)

    Salvatore

    • TopoRuggente
      • Salvatore Gnecchi

        hai appena aumentato la mia produttività casalinga dell’80% 😀

        Grazie mille, ho salvato tutti e tre i pacchetti per sicurezza.

        • Io posso suggerirti un’alternativa un pò diversa ma che ho trovato ad ogni modo molto funzionale:
          guacamole…

          • Salvatore Gnecchi

            la mia necessitá é connettermi con NX 3.5 perché é presente nei computer universitari a cui devo connettermi (essenziale anche il poter ripristinare sessioni giá aperte con 3.5)
            Garantito questo, sono pronto a provare alternative =)

          • Diciamo che il software che ti ho proposto è un’alternativa a logmein e il suo funzionamento è molto simile. Te lo suggerisco perché necessita solamente di un browser e di java, quindi funziona bene anche su telefonini/tablet android 🙂

          • Salvatore Gnecchi

            proveró, grazie =)

    • XfceEvangelist

      Cerca bene perchè la versione 3.5 è ancora disponibile sul sito ufficiale.
      Io ho spostato tutte le mie macchine da NX3.5 a X2GO.
      NX4 inoltre è sviluppato senza menu’ a tendina ma con interfaccia pseudo touch, cosa alquanto agghiacciante e quindi addio.

  • vasco

    ciao roberto ti ho segnalato questo articolo non so se e arrivato

    http://www.repubblica.it/scienze/2014/04/12/news/iss_computer_backup_rotto-83397700/

  • Ilgard

    Ciao, non so se questa è la sezione giusta ma non sapevo dove scrivere altrimenti.

    Qualcuno di voi sa dirmi come è possibile richiedere il rimborso della licenza di Windows per l’acquisto di un portatile Dell? Perché quelli del supporto sono stati evasivi a riguardo.

  • EnricoD

    questa è interessante
    il futuro di lubuntu…

    https : // wiki . ubuntu . com / Lubuntu / Testing / 14.04

  • Mede

    Facebook sta per chiudere Whatsapp è la notizia di oggi !!!

  • EnricoD

    to do dopo l’installazione di Lubu
    https : // sites . google . com / site / easylinuxtipsproject / lubuntu

    • bella guida
      c’è qualche volontario che riesce a farmi la traduzione in italiano cosi da postarla su lffl?
      se si potete contattarmi x email a ferramroberto@gmail.com

      • EnricoD

        domani o al massimo per domenica (domani devo andare a riprendere mio fratello) la faccio Io e te la mando 🙂

    • andrea

      finalmente qualcosa per il doppio click che su linux facceva sempre pena

  • ottone

    sarebbe interessante un articolo che metta a confronto virtual box e vmware player free pregi difetti di entrambi esperienze personali ma forse chiedo troppo 🙂

    • C++ developer

      Purtroppo sotto Linux fanno pena, non c’è paragone possibile. Quando io devo usare le mie virtual per sviluppo, sono costretto a spegnere Linux e a malincuore mi tocca ancora usare Windows per ritrovare le performances minime che mi servono.

    • klara

      per esperienza personale sia su OSX linux e windows ti posso dire che vmware e molto piu performante e almeno sui mie pc e portatili non scalda e la ventola gira nella norma,invece con virtualbox non riuscivo a lavorare per piu di 30 min.Uso compliatore e programmazione,processori i5,i7 e scheda video intel integrata

  • argentino

    avrei bisogno di un comando da terminale per eliminare i vecchi kernel in una derivata ubuntu utilizzando

    sudo apt-get autoclean clean autoremove

    i kernel non vengono toccati non mi va di utilizzare programmi

    grazie

    • guerino

      Pulizia dei vecchi kernel tramite Ubuntu Tweak

      sudo add-apt-repository ppa:tualatrix/ppa
      sudo apt-get update
      sudo apt-get install ubuntu-tweak

      Pulizia dei vecchi kernel tramite terminale

      per ottenere un elenco dei kernel installati
      dpkg –get-selections | grep linux-image

      per conoscere il kernel in uso
      uname -r

      per rimuovere uno dei kernel che non stiamo usando (es 3.2.0-27)
      sudo apt-get purge linux-image-3.2.0-27-generic

      per rimuovere più kernel alla volta…
      sudo apt-get purge linux-image-3.2.0-27-generic linux-image-3.2.0-29-generic

  • Davide

    Script per Shutdown alla chiusura del coperchio del portatile ubuntu 14.04??
    Con la 12.04 era possibile, ora non piu, qualuque opzione si scelga sospende sempre e comunque.
    Ma perchè si perdono su funzioni così basiche e soprattutto utili???? uff….
    Risolto il problema Nvidia-intel ora questo fastidio….

  • Eugenio

    Qualcuno sa dirmi se è possibile disabilitare il click automatico (o selezione automatica) che avviene all’apertura del menu contestuale in una qualsiasi DE Gnu/Linux quando si rilascia il pulsante destro del mouse? In termini tecnici: come si fa a disabilitare l’evento mouseup a favore del mouseclick come avviene di default in windows? mi causa un casino di problemi e mi aziona un casino di comandi non voluti ed è molto sgradevole (almeno per me). Grazie

  • maria

    ciao roberto e possibile fare un articolo per RISC OS
    grazie

  • Piero

    Potresti indicare come installare acestream e spocast in ubuntu 14.04 e derivate?
    Grazie in anticipo

  • EnricoD

    Flappy48 https : // play . google . com / store / apps / details?id = com . danmoran . flappy48

    Logarithmic
    http : // logarithmic – flappy – 2048 . ajf . me /

    Hahah

  • Eugenio

    Come si fa ad avere nelle finestre di dialogo per apertura | salvataggio file nel menu contestuale cliccando sulle cartelle “apri in nuova finestra” oppure cliccando su un qualsiasi file le stesse voci (tipo apri file ma non con il programma che stavo eseguendo) che avrei aprendo il menu contestuale in una cartella della scrivania o del sistema??? Perché il menu è sempre spoglio e manca tutto questo in GNU/Linux che non sono ancora riuscito a trovare??? Possibile che non esistano estensioni o che non ci abbia mai pensato nessuno a cose così scontante quanto essenziali ed elementari???

    • EnricoD

      Se ci dici cosa stai utilizzando, magari Distribuzione, File Manager e spieghi meglio perché sinceramente non ho capito cosa ti manca… È meglio… Magari qualcuno ti aiuta e non è detto che quelle cose manchino… Magari basta cambiare solo fm

      • Eugenio

        Molto gentile grazie. Utilizzo diversi ambienti per lavoro. Metto degli
        screenshot presi da una distro a caso con KDE che mi sembra l’ambiente
        più evoluto, ma potevo fare gli stessi esempi non so con Xubuntu + xfce per
        dire. In rosso ho scritto le voci che mancano utilizzando un qualsiasi editor/programma con l’openfiledialog | savefiledialog.

        • Così da profano non so dirti se si può fare ma secondo me la risposta è no, mi spiego… questa cosa normalmente si può fare su windows dove il comando apri è gestito sempre e comunque dal processo explorer.exe mentre su linux ogni programma invoca un metodo open molto più generico poiché non calibrato su un singolo file manager… Questo è quello che mi viene da pensare ma spero di esser smentito.

          • Eugenio

            Infatti è quello che pensavo anche io. Devono essere i vari DE ad implementare queste voci o l’environment generico della piattaforma di programmazione scelta, non il programma. Mi sembra strano che non torni utile a nessuno e se ne sbattano tutti. Stavo cercando se magari esiste un qualche file di configurazione dove si possono inserire a mano… ma la vedo dura… mm pazienza e grazie anche a te per il disturbo.

          • A livello di gtk3 dovrebbe esser implementato qui:
            developer.gnome.org/gtk3/stable/GtkFileChooserDialog.html ma non so se lo faranno mai…

          • Eugenio

            A sì… è una guida classica che spiega come richiamare il GtkFileChooser di gtk a livello di codice. Non su come modificarne il comportamento interno … m m mh … devo cercare ancora

  • luisa

    ciao roberto ho fatto dei confronti tra le suite office con microsoft office 2010 pro con diversi file per provare quale sia meglio compatibile se vuoi ti mando dei screenshot cosi magari fai un piccolo articolo

  • marianna

    dovrei acquistare una scheda madre intel h81 volevo sapere se le porte usb 3.0 di cui è provvista la scheda sono supportate da linux kernel 3.11 (ubuntu 12.04 lts) oppure bisogna installare driver aggiuntivi

  • gioj93

    Potresti aprire una sezione dove ognuno racconta le cose che su linux riescono meglio rispetto a windows/altro os… Avrei già un paio di storie da raccontare 😉

  • heron

    roberto, ho notato che hai aggiunto i pulsanti di condivisione, ad ogni modo, anche per favorire un social network opensource, potresti aggiungere anche un pulsante per diaspora?

    • hai un link dove trovare i pulsanti di condivisione?

      • heron

        molti dei pulsanti che si trovano in giro, vanno bene per singoli pod.
        Questo ( diasporial . com / articles / share-on-diaspora-the-requirements ) invece, permette di selezionare il pod di appartenenza

      • heron

        Non ci si riesce?

  • Fabio De Falco

    Caro Roberto vorrei richiederti una guida per istallare ubuntu o fedora nella versione ARM su un processore nvidia tegra 4 ad esempio, che pare sia molto famoso… So che è una richiesta particolare ma potrebbe essere utile a molti nella speranza che tratti l’argomento ti ringrazio per tutte le volte che già ho seguito le tue guide..

  • Tutsy

    robi , riesci a consigliarmi una scheda video economica e con un buon supporto per linux ? se riesco anche a farci girare qualche giochino su win in dualboot sarebbe il top

    • lucio

      integrate intel hd 4000 ottime come supporto linux zero problemi sbatitmenti e discrete per i giochi no full hd oppure nvidia ma devi installare i driver

    • le integrate HD4000 qualcosina ti permettono di giocare, ma molti titoli non supportano le intel oppure richiedono requisiti superiori delle HD4000, ti consiglio una dedicata nvidia di fascia medio-bassa che si aggira sotto ai 100 euro ma che non è male per giocare.

      le schede in questione sono le schede sotto alle x50 (dove al posto di X c’è il numero della versione ad esempio 750 650 550 ecc…) ad esempio nvidia ha annunciato ora le 740 che sono un rebrand della versione GTX650 e sono disponibili in versione DDR3 e GDDR5 non sono malissimo come schede, se non sbaglio i prezzi dovrebbero essere intorno ai 60 euro per la versione ddr3 e intorno ai 90 per la gddr5.

      se vuoi avere più prestazioni puoi optare per una 750ti ma costano di più se nn sbaglio intorno ai 150euro a meno che non c’è qualche offerta.

  • EnricoD

    LFFL Feeds reader, piccola comunicazione:

    Ci sono problemi con il link del feed, quindi vi chiedo di pazientare il prossimo update cosi cambiamo questo link con uno che funzioni, e questo implica delle correzioni e un nuovo metodo per beccare i tag titolo, descrizione etc etc … anche qualche piccola integrazione 🙂 thanke

    • ale

      Avete aggiornato oggi app?

      • EnricoD

        Si

    • heron

      ehi ciao enricoD.
      Io per leggere i feed di lffl su android uso FeedEx, scaricabile anche da FDroid.
      La uso perchè permette di recuperare il testo completo, senza dover aprire la pagina nel browser.
      Dato che questa applicazione è opensource, potresti “rubarne” il codice che permette di fare ciò.

      • EnricoD

        Ok, appena posso vedo come hanno fatto e se è possibile integrare questa cosa

      • Non conoscevo quella funzionalità e devo dire che è fantastica addio ad ogni altro lettore di feed lunga vita a feedex!!!

    • Angelo Giovanni Giudice

      E’ possibile renderla compatibile con Android 2.3.6?
      Complimenti per la sezione “informazioni”

      • EnricoD

        si, al momento stiamo finendo una app per xda che dovrà essere compatibile anche con gingerbread, la cosa è abbastanza rognosa ma appena ci siamo riusciti con questa (che è leggermente diversa) la aggiorniamo (perché noi vorremmo fare questo con l’app che abbiamo già rilasciato e non rilasciare due versioni) 🙂

        • Angelo Giovanni Giudice

          Grazie e scusate se ci sono persone come me che ancora usano Gingerbread… La vera colpa è della Samsung (nel mio caso).
          Ancora complimenti per la vostra App

          • EnricoD

            ahha.. vabbé, anche Io ho gingerbread sul next, mica è una colpa hahaha 🙂 la colpa è di mio fratello! che ha voluto implementare tutte queste librerie fiche come il Crouton (le notifiche a tendina che appaiono nelle info), l’immersive mode che non è supportata da ics in giu, l’effetto parallasse nella listview e altre cosette che a sentirlo parlare sembrano veramente innovative… comunque non c’é da preoccuparsi, arriverà presto, ci vuole un po perché non siamo esperti, facciamo tutt’altro nella vita, ma arriverà 🙂

    • vasco

      Ho messo 5 stelle su 1mobile market visto che ero il primo;)

  • ange98

    Roberto ti posso chiedere se sai come modificare un tantino l’AuraUI di Chromium? Perchè da quando la ho aggiornata è veramente oscena (non è minimamente come nelle foto che ho visto o come su Windows…)

    • non che io sappia non si può modificare / personalizzare

  • Pinuccio

    Roberto visti i recenti accadimenti Truecrypt e i le continue rivelazioni sui file NSA, posso chiederti di realizzare una guida sull’utilizzo di dm-crypt/luks per cifrare le partizioni home, swap, temp, var? Guardando nel db del sito sembra che mai hai affrontato questo argomento e considerando la apparente chiusura di Truecrypt, credo che mai momento sia stato più favorevole di questo. Se posso poi permettermi di darti un suggerimento per il sito (sempre alla luce del periodo particolare, segnato dalle sempre più preoccupanti rivelazioni di Snowden), sarebbe bello se gli articoli sulla sicurezza es: luks, ecryptfs, tor, password manager ecc. appartenessero ad una nuova sezione dedicata, come quella di recente creazione “oggi parliamo di”.

    Grazie per la tua attenzione, confido in una tua risposta.

  • ange98

    Il team di Xfce ha bisogno di un server: https://plus.google.com/+NickSchermer/posts/CU9uhNFmNnY

  • olano

    mi piacerebbe rileggere l’articolo su zeb89 non ricordo il titolo potreste darmi il link non riesco a trovarlo

    grazie

  • heron

    Roberto, in un commento avevi detto che quanto al problema dei driver cedarview
    “la soluzione arriva da arch che fornisce i driver su AUR in questa maniera hai sempre la distro aggiornata :)”

    potresti essere più specifico, indicandomi il nome del pacchetto? Il pc così com’è è lentissimo 🙁

  • Gustavo

    Ciao Roberto, sono in linux dal 2010 e lo uso come sitema principale. Sono passato da ubuntu a kubuntu, poi a xubuntu e ora uso bodhi. Nella mia ricerca di un sistema sempre meno avido di risorse (ho un compaq nx6110 dell’anteguerra con 512mb di RAM e aspetterò ancora a cambiarlo) sono incappato su TWIN. Qualche mese fa avevi fatto un bel articolo sulle applicazioni da console ma non me la sento ancora di eliminare del tutto l’interfaccia grafica. Mi piacerebbe installarlo a fianco di e17 su bodhi (o qualsiasi altra distro grafica in modo da avere il doppio sistema). Faresti una bella guida delle tue? TIA

  • EnricoD

    stavo provando Manjaro xfce, cosi, per curiosità, ne parlano bene, ho una curiosità:
    Perché ascella??? mi si impuzza il netbook se la installo???
    comunque figa, molto curata …

    • Alessandro

      La versione 0.8.10 è disponibile da oggi

    • ge+

      Ascella dovrebbe essere anche una stella della costellazione del sagittario, a quanto leggo.
      Certo che per noi italiani non è il massimo come nome 😉

  • Simone Suraci

    Mi interesserebbe molto una review sulle migliori distro da mettere su vecchi netbook o laptop per utilizzarlo come media center collegati alla tv!
    Grazie

  • Anarco Bsd Tux

    perchè non si chiede espressamente (ed in massa magari xd) ai developer di debian (solo quelli di debian, di ubuntu mi frega poco o nulla xd) di inserire nei repository “ceni network manager” ed “ee”??? “ee” è l’editor di testo predefinito di freebsd, è molto simile a nano, ed ovviamente è open source, ma è un progetto abbandonato… l’ultima versione risale a non so che anno… ah a proposito, sapete qualcosa sulla artistic license??? “ee” è sotto licenza artistic license, non viene citata quale versione dell’artistic license è, quindi deduco che è la 1 (a quanto pare esistono due versioni della AL), e volevo sapere se è forkabile… se si può creare un fork allora è fatta!!! così posso anche impegnarmi a risolvere degli errori che ha!!! sono molto affezionato a questo editor, ci tengo a farlo conoscere 🙂

  • EnricoD

    Io devo colorificare una serie di png con gimp, ma farle una alla volta è un massacro, c’é qualche modo per applicare un colore a più immagini contemporaneamente??????

    • Eugenio

      Script-Fu

      • Eugenio

        Accipicchierina alla moderazione!
        prova anche David’s Batch Processor
        o qualunque altro tool / plugin basato sui batch
        spero di esserti stato di aiuto

        • EnricoD

          ho provato con dbp, ma non c’é l’opzione colorify =( … cerchero’ qualcosa di simile, anche perché script-fu non so come si usa 🙂

          • Eugenio

            Script-fu è bello perché ti consente di applicare come script qualsiasi modifica alle immagini nel tuo caso ci vorrebbe un loop sui file di una cartella.
            Per “colorificare” intendi applicare una leggera tonalità verso il rosso?
            Ho trovato ancora questo (togli gli spazi)

            registry . gimp . org / node / 23499

          • EnricoD

            no no, praticamente c’é un tool, colorify, che permette di colorare le immagini impostando l’hex che vuoi, se uno ha delle immagini con elementi bianchi è fico, cosi eviti di usare i secchielli e viene meglio 🙂 continuero’ a cercare 🙂

          • Eugenio

            È questo il plugin a cui fai riferimento?
            docs . gimp . org/it/plug-in-colorify
            non mi sembra che faccia una colorazione selettiva come si otterrebbe in combinazione con le selezioni o i secchielli

          • EnricoD

            Si, lo so, ma per le immagini che ho fidati che va bene 🙂

    • Eugenio

      Prova anche:
      members . ozemail . com.au/~hodsond/dbp.html
      se non va bene fai una ricerca sui batch (file-automate-batch)
      io lo facevo ma non usavo gimp, in pratica devi registrare l’azione o indicarla con qualche tool che la memorizzi e poi eseguirla su più file… una volta capito il procedimento è semplice

  • alba

    meno male abbiamo fastweb a lavoro cosi possiamo comentare:)colpa di fiorello o stano fallendo?

    • EnricoD

      un colpo di vento sicuramente, ogni tanto anche a me accade e sto fermo per giorni

  • ge+

    ragazzi, sto facendo testare linux su virtualbox, in windows 7.

    Avrei bisogno di sapere se è possibile far vedere alla macchina virtuale il disco fisso di windows, e se si , come (non mi ero mai posto il problema)

    • Daniele

      Potresti fare un cartella di condivisione file tra host(win7) e guest(linux)

    • EnricoD

      Forse questa può esserti utile

      http : / /www . turnkeylinux . org/docs/virtualbox-guest-addons

      Come mai usi VB?? Non era meglio con la live?? 🙂

      • ge+

        il PC è di mio padre, ed ha sempre paura che qualcuno glielo rompa….. per evitare discussioni e spiegazioni techniche che ogni volta vanno a vuoto inevitabilmente, devo fare per forza così….. tra l’altro, per fornire un de il più simile possibile a win7, devo far girare KDE abbastanza fluido in virtuale su un pentium 4 con 2gb di ram.
        Grazie per la guida, avevo già provato i guest addons ma forse mi ricordavo male qualche passaggio, ora riprovo

      • nora

        Scusa se ti disturbo ho un HTC one s abbandonato ad android 4.1 con snapdraagon s4 secondo re meglio ROM vipre,cyanogen o un altra che parlano bene inizia con m non ricorso ora preciso,più che altro per fix del buf della sicurezza,grazie

        • EnricoD

          Non ti preoccupare 🙂 Io sono su Cyanogenmod ed è molto stabile, oramai ce l’ho da qualche settimana e non la tolgo manco se mi pagano, poi ha quelle aggiunte utili (a parte il theme manager che però è carino) ed è l’unica ROM che mi fa leggere formati video tipo avi con il solo quickpick (che uso al posto della galleria stock per la sua leggerezza) e senza installare altri programmi. La batteria anche va bene con cm al contrario delle altre Rom … Si si, le ultime release sono su 4.4.4 ed includono tutti i bugfixes sulla sicurezza 🙂
          Comunque ti consiglio di aspettare qualche giorno che uscirà la build M8 di CM, la monthly build che esce ogni mese che é stabile, invece di mettere le nightly

          • nora

            OK grazie molto gentile

    • Alessandro

      Io non uso molto spesso virtualbox perché un po’ troppo limitato a livello hardware, comunque mi pare che conceda quello che tu chiedi. Non serve aggiungere shared folders, basta aggiungere un nuovo disco dalle proprietà e invece di virtualizzarlo, lo linki ad una partizione esistente. Fine… se non te lo concede, passa vmware anche player che tutto fila liscio!

  • ange98

    Ciao Roberto, molto spesso MacOSX viene lodato per Aqua, il suo DE ma pochi giorni fa ho letto un articolo su MacOSX 10.10 che era stato postato sul profilo G+ di un noto KDE-dev (Martin Gräßlin). Aqua con questa versione ha preso una piega touch rinunciando anche alla dock in 3d tornando a quella piatta. Posso chiederti che cosa ne pensi?
    Post: https://plus.google.com/115606635748721265446/posts/EB2NyLg1M1J
    Articolo: http://osxdaily.com/2014/06/02/28-screen-shots-of-os-x-yosemite-gallery/

  • simplicio

    salve.cerco un programma per convertire i video h265 hevc in h264.

    che non sia vlc e che sia facile

    oltre vlc per ubuntu c’e’ un’altro player per vedere h265?

    • Mirko

      Freemake Video Converter

  • ge+

    roberto, ho una richiesta per un articolo che credo possa essere interessante ed utile argomento di discussione.

    Si stava discutendo, con alcuni utenti, sul fatto che il kernel linux contenga alcuni moduli proprietari e sulla differenza con il kernel linux-libre utilizzato da distro come Trizquel e Parabola gnu/linux.

    Mi piacerebbe veder pubblicato un articolo di approfondimento su questo tema (anche perchè mi pare che l’argomento è un pò oscuro, o comunque non particolarmente approfondito), oppure un “oggi parliamo di” su quale sia secondo i lettori, il kernel più “libero” di tutti tra il linux, linux-libre e BSD

  • Stefano

    Roberto, ti ho inviato via mail la guida riguardo Ubuntu Touch su cui ci eravamo messi d’accordo. Fammi sapere se ti è arrivata, che sto avendo qualche problema con la connessione.

  • Falegnamino

    Ciao Roberto,ho acquistato un telefono Doogee dg550 che monta Android 4.2.9. So che e’ possibile aggiornalo alla versione 4.4.
    E’ possibile avere una guida per fare l’aggiornamento? Ti ringrazio,Fabio.

  • dxip
  • Eugenio

    Quando su XFCE “impazzisce” letteralmente la cache dei cursuri, come si fa a dare un rebuild/refresh? cioè da comando esiste qualcosa? mi capita troppo spesso di trovare qualche arcano disegno al posto del puntatore

  • che successe a distrowatch.com? Si sono dimenticati di pagare il dominio? oO”

  • erika

    Scusate forse non e il forum giusto avrei bisogno di un ruoter da affiancare al hag fasrweb ,ho provato netgear wnr2200 dlink 615 ma in una casa 3 stanze non coprono bene e purtroppo firmware ddwrt non funziona con Fastweb,qualche suggerimento di modelli con wireless n?

  • vasco

    salve vorrei segnalare i nuovi workstation msi WS60 20J

    http://event.msi.com/nb/2014/ws60/product.html#

  • alba

    perche dobbiamo farlo?chi decide chi ha ragione tra israeliani e palestinesi’?

    • Agostino

      Nessuno dei due: gli americani sono i colpevoli del macello in atto e approfittano di qualsiasi opportunità.

  • ania

    ciao roberto ce un modo per flashare il bios del portatile con linux installato?con windows ce il tool pero con linux non so come si fa e non voglio formattare,ma questo aggiornamento e importante per regolare la velocita delle ventole del mio samsung grazie

    • Alessandro

      Il tool che usi su windows è prodotto da samsung?

      • Alessandro

        Esistono comunque diversi tool universali per linux:
        tipo biosdisk oppure flashrom

      • ania

        si esatto e un utility del samsung,ora mi informo sulle altre

  • Gabriele Ciuti

    salve, sono un appassionato del tuo blog (lo leggo tutti i giorni) dato che risulta la migliore fonte di aggiornamento per l’universo linux & opensource. Uso linux da più di 10 anni (Fedora e poi, dal 2008, Ubuntu) Ti volevo chiedere se era possibile aprire un blog su una guida di installazione e post-installazione di Gnome fallback. Penso infatti che la sessione fallback sia, per i nostaligici come me, la migliore alternativa a gnome shell, unity e mate (quest’ultima ancora, a pare mio, ancora un po’ acerba). Come sai, nell’ultima ver. di ubuntu è stata introdotta la sessione gnome classic e quindi la fallback è rimasta per così dire indietro, di conseguenza alcuni dettagli di fallback vanno modificati e aggiornati manualmente dopo l’installazione per renderla il più possibile simile al vecchio e affezionato gnome (vedi grandezza icone, installazione indicator complete, etc..).

    spero che tu possa accettare la mia richiesta

    grazie

  • Alessandro
  • Alessandro

    Anche il sistema operativo anti-NSA preferito da Snowden ha le sue falle di sicurezza:
    forbes . com/sites/thomasbrewster/2014/07/21/exploit-dealer-snowdens-favourite-os-tails-has-zero-day-vulnerabilities-lurking-inside

  • Guido

    Domanda:
    Kernel 3.15
    Qual è la differenza tra infilare moduli al boot del kernel nel file “/etc/modules” e “/etc/modules-load.d/xxx.conf” ??? tutte (ma dico proprio tutte) le guide su internet puntano alla prima opzione che non funziona mai. Poi ieri ho scoperto la seconda su una guida di arch che mi ha fatto tornare il sorriso perché finalmente è quella giusta. Quello che mi domando è: ma ‘sti poveretti che incominciano con gnu/linux e si trovano guide così strambe e sfallate, come fanno a non piantare tutto? io va beh sono un osso duro evado avanti finché non trovo la soluzione… dubito che chi ha meno voglia di me continui

  • Agostino

    Ti rispondo da qua. Vede che è ancora viva la sezione richieste?
    😉
    (PS ed è pure visibile da google al terzo risultato: site:lffl.org richieste)

  • Agostino

    😉

No more articles