Ubuntu


Rosegarden
è un’applicazione che permette la composizione di brani musicali, la visualizzazione sotto forma di spartito e la conversione di quest’ultimi in MIDI file.
È stato progettato come clone open source di Cubase. Include tutti gli strumenti necessari per poter sfruttare al meglio l’audio digitale, fra cui un sequencer e un editor che agiscono in modo coordinato. L’editor permette infatti di trascrivere, visualizzare ed editare musica utilizzando la notazione musicale tradizionale.

Ecco le principali caratteristiche dell’applicazione:

  • Sequencer audio/MIDI con tracce illimitate
  • Editor audio
  • Matrix editor
  • Event editor
  • Undo e redo illimitati
  • MIDI manager
  • Editor di notazione musicale
  • Utilizzo dei plugin LADSPA
  • Utilizzo dei virtual instruments con architettura DSSI
  • Varie lingue disponibili tra cui l’Italiano

Per conoscere le novità della nuova versione 10.10 “Betty Prior” di Rosegarden basta consultare QUESTA pagina.

Per installare Rosegarden 10.10 “Betty Prior” su Ubuntu 10.10 Maverick e 10.04 Lucid utilizzeremo i nuovi PPA LffL Rosegarden (con i quali troveremo sempre l’ultima versione stabile disponibile di Rosegarden) basta semplicemente avviare il terminale e digitare:

sudo add-apt-repository ppa:ferramroberto/rosegarden
sudo apt-get update
sudo apt-get install rosegarden

e confermiamo

home Rosegarden

  • Michele

    Ciao,
    sto seguendo da pochi giorni il tuo blog e mi sembra molto interessante. Complimenti per il lavoro. Vorrei installare ubuntu 10.10 sul mio portatile e dato che ho 4 giga di ram vorrei fare il grande passo e mettere la versione a 64bit che ho già provato in live e mi sembra funzioni bene. Domanda da 6 milioni di dollari (di cui fose so già la risposta): il tuo bellissimo repository ha i pacchetti soltanto a 32bit?? Misà di si vero?

    Grazie Ciao
    P.S: Se comincierò ad avere questi problemi con i repo che trovo in giro su internet (almeno i più famosi tipo elementary eccetera) misà che tornerò tristemente alla versione a 32. Qualche applicazione me la potrei anche compilare da solo, ma se sono troppe potrebbe diventare pesante…

    • tutti PPA sono sono sia per 32 che 64 bit inoltre i miei sono tutti testati su varie Distro quindo sicuri al 100%
      vai tranquillo
      se hai problemi (ma non penso) tu segnala e vedrai che li risolveremo
      ciao

No more articles