Ubuntu


Psensor
è un’applicazione, basata su lm-sensors, per controllare la temperatura del nostro hardware. Permette di accedere alle informazioni dei sensori di temperatura, voltaggio e velocità  della ventola. L’applicazione è molto semplice, una volta avviata non richiese nessuna impostazione, nessun disegno grafico complesso.

La nuova versione 0.5.0 introduce funzionalità di integrazione nell’atea di notifica del nostro desktop. È ora possibile ricevere un avviso quando la temperatura è troppo alta.

Ecco come avviare Psensor su Ubuntu 10.10 Maverick e Debian 6 Squeeze.

Per prima cosa controlliamo che sia presente  lm-sensors per farlo avviamo il terminale e scriviamo:

sudo apt-get install lm-sensors

ora configuriamo i nostri sensori scrivendo

sudo sensors-detect

conforma i sensori che vogliamo possiamo scrivere YES o NO

al termine sempre da terminale scarichiamo l’applicazione con un semplice

wget http://wpitchoune.net/psensor/files/autobuild/0.5.0/2010/11/Ubuntu-10.10-x86_64/psensor-0.5.0-2010_11_19_13_04_25-Ubuntu-10.10-x86_64-nonvidia-bin.tar.gz
tar xvfz psensor-0.5.0-2010_11_19_13_04_25-Ubuntu-10.10-x86_64-nonvidia-bin.tar.gz
 cd psensor-0.5.0/bin && ./psensor

e avremo la nostra applicazione avviata. Per riavviarla basta andare nella cartella psensor-0.5.0, nella cartella bin e cliccare sul file psensor.

Per maggiori informazioni consiglio di consultare il sito del produttore accessibile direttamente dal link posto qui sotto.

home

No more articles