Ubuntu

Nuova release per Pragha,semplice player musicale, basato su GTK, SQLite, e completamente scritto in C, prodotto per essere veloce, leggero, e allo stesso tempo completo. Pragha era originariamente derivato di Consonance Music Manager,  Interrotta dall’autore originale. Un pregio di Pragha è la sua estrema leggerezza. Un fattore che influisce positivamente sulla velocità. Il programma si apre in pochissimi secondi, non si blocca ed è reattivo anche sui computer più datati.

Grazia a Pragha possiamo:

  • creare e gestire le playlist;
  • ascoltare la radio e lo streaming in generale;
  • riprodurre cd musicali;
  • riprodurre i file musicali tramite il drag and drop
  • attivare la modalità “ripeti” e la modalità “riproduzione casuale”;
  • gestire la riproduzione tramite l’icona nel vassoio di sistema;
  • configurare le scorciatoie da tastiera;

Ecco le principali novità della nuova versione 0.9.1:

  • Move to trash instead remove tracks in library view.
  • Add dialog to Skip, Skip all, or delete all tracks if fails move to trash.
  • Remember last sidebar pane used.

Per installare Pragha 0.9.1 su Ubuntu 10.10 Maverick e 10.04 Lucid basta scaricare il file .deb dal link posto sotto cliccarci sopra e confermare

Per Ubuntu 10.10 Maverick

download Ubuntu 10.10 Maverick i386
download Ubuntu 10.10 Maverick amd64

Per Ubuntu 10.04 Lucid

download Ubuntu 10.04 Lucid i386
download Ubuntu 10.04 Lucid amd64

In alternativa possiamo installare  Pragha Audio Player 0.9.1 anche tramite PPA LffL Extra Lucid e Maverick per farlo basta avviare il terminale e scrivere:

Per Ubuntu 10.10 Maverick

sudo add-apt-repository ppa:ferramroberto/maverickextra
sudo apt-get update
sudo apt-get install pragha

Per Ubuntu 10.04 Lucid

sudo add-apt-repository ppa:ferramroberto/extra
sudo apt-get update
sudo apt-get install pragha

e confermiamo

home

No more articles