Ubuntu


BURG
è un’alternativa al nostro GRUB con la differenza di essere molto più bello e personalizzabile.
Utilizzato sempre da più utenti, è stato reso finalmente stabile e grazie a BURG Manager offre una completa e facile personalizzazione.

Per installare BURG  su Ubuntu 10.1010.04 utilizzeremo i PPA Burg per farlo basta avviare il terminale e digitare (altrimenti possiamo installarlo direttamente da Burg Manager):

sudo add-apt-repository ppa:bean123ch/burg
sudo apt-get update
sudo apt-get install burg-pc burg burg-themes burg-emu

e confermare, ci verrà chiesto di inserire una linea di comando premiamo invio e lasciamo terminare l’installazione.

Al termine Riavviamo, ora consiglio di installare Burg Manager 1.0 il quale ci permetterà di personalizzare al meglio BURG per farlo installiamo BUC da QUESTA pagina e poi scarichiamo e installiamo  Burg Manager 1.0 da QUESTA pagina.

Sourceslist aggiunge:

Vorrei precisare che già Burg-Manager consente l’installazione del PPA e di Burg direttamente con un click, quindi non occorre usare il terminale; inoltre sottolineo che la novità più importante è che consente di bootare le ISO di molti sistemi operativi, senza dover neppure masterizzare un cd o creare una pendrive avviabile ( quindi avere decine di distro live da poter avviare come e quando si vuole, senza ad es. Virtualbox)

Complimenti a sourceslist per la realizzazione di Burg Manager

home Burg Manager

No more articles