Ubuntu

Hydrogen è un’applicazione per creare la nostra drum machine (eseguire ritmi imitando il suono di tamburi e strumenti a percussione) nella nostra distribuzione. L’applicazione mette a disposizione dell’utilizzatore una dotazione completa di elementi con lo scopo di rendere estremamente flessibile la creazione di patterns e songs.
Song editor, pattern editor, mixer, instrument editor, drumkit manager e gestione di LADSPA plug-in fanno parte della dotazione citata. Attraversio il Song editor è possibile creare un’intera linea di batteria composta da più patterns. In questa modalità è possibile copiare ed incollare interi gruppi di battute. Il Pattern editor consente di modificare i patterns in esecuzione aggiungendo o rimuovendo note e/o regolandone l’intensità. In questa modalità è possibile definire un singolo evento composto da 4, 8, 16, 32 o 64 battute che poi verrà eventualmente utilizzato nella modalità Song a comporre una linea di batteria. Col Pattern editor è possibile creare una sequenza di suoni anche attraverso la tastiera del computer, cliccando dei tasti definiti.

Per installare Hydrogen 0.9.5 Rc1 su Ubuntu 10.10 Maverick e 10.04 Lucid basta scaricare il pacchetto dal link posto sotto:

Per Ubuntu 10.10 Maverick

download Ubuntu 10.10 Maverick i386
download Ubuntu 10.10 Maverick amd64

Per Ubuntu 10.04 Lucid

download Ubuntu 10.04 Lucid i386
download Ubuntu 10.04 Lucid amd64

Hydrogen 0.9.5 Rc1 possiamo anche installarlo attraverso i PPA LffL Lucid o Maverick , per farlo avviamo il terminale e digitiamo:

Per Ubuntu 10.10 Maverick

sudo add-apt-repository ppa:ferramroberto/maverick
sudo apt-get update
sudo apt-get install hydrogen

Per Ubuntu 10.04 Lucid

sudo add-apt-repository ppa:ferramroberto/linuxfreedomlucid
sudo apt-get update
sudo apt-get install hydrogen

e confermiamo

home Hydrogen

No more articles