Su LffL abbiamo più volte parlato di Ailurus, applicazione specifica per gestire e migliorare l’utilizzo di Ubuntu. Per chi non lo sapesse Ailurus è disponibile anche per Fedora oggi vedremo come installare / Utilizzare Ailurus su Fedora.

Fedora

Grazie a  Ailurus potremo visualizzare anche informazioni relative al BIOS del sistema, la scheda madre, CPU, e la batteria. È dotato di un’interfaccia per modificare alcune impostazioni di GNOME, inserire script in Nautilus, migliorare la navigazione di Firefox, gestire il nostro Desktop al meglio con pochi semplici e sopratutto chiari passaggi.

Altra caratteristica eccezionale di Ailurus, possiamo installare i più importanti programmi disponibili e tutti ben divisi per categorie. Da notare che nella descrizioni viene indicato anche come installare l’applicazione da terminale (esempio su Thunderdird troveremo yum install thunderbird)
Possiamo inoltre gestire i repository (anche se per i nuovi utenti è meglio non modificare niente in questa sezione.

Per installare Ailurus su Fedora basta scaricare il pacchetto da QUESTA pagina, avviare il terminale e loggiarci come root e recarci nella cartella dove scaricato il file e digitare:

rpm -ivh *.rpm

al termine per avviarlo basta andare in Applicazioni -> Strumenti di Sistema  -> Ailurus

home

No more articles