Molti di noi utilizzano supporti ottici (CD, DVD, ecc.) come ben sappiamo possono durare molti anni (se ben conservati/utilizzati) ma a volte può capitare per vari motivi che si danneggiano. Che fare in questo caso?

Ubuntu

Possiamo utilizzare DVDisaster, applicazione che fornisce un margine di sicurezza contro la perdita di dati su supporti CD e DVD causata da graffi o dall’invecchiamento dei supporti. Crea dati per la correzione di errori che sono usati per recuperare i settori non leggibili se il disco diventa successivamente danneggiato. L’utilizzo è molto intuitivo; grazie ad una comoda interfaccia grafica (GUI) possiamo facilmente eseguire le tre operazioni di base: Leggi, Crea e Ripara. DVDisaster lavora a livello di file immagine e non a livello di file system: nella prima fase (Leggi) si preoccupa di generare un file ISO (medium.iso), poi crea un file contenente le informazioni per la correzione degli errori.
Questa è sicuramente la fase più delicata, perché solo se il programma riesce a generare il medium.ecc possiamo poi riparare il nostro disco. Il risultato finale è un file ISO “restaurato”, pronto per essere masterizzato nuovamente (con altri programmi) o montato come file immagine.

Per installare la nuova versione 0.79.2 di DVDisaster su Ubuntu 10.10 Maverick e 10.04 Lucid basta scaricare il file .deb dal link posto sotto cliccarci sopra e confermare:

Per Ubuntu 10.10 Maverick

download Ubuntu 10.10 Maverick i386
download Ubuntu 10.10 Maverick amd64

Per Ubuntu 10.04 Lucid

download Ubuntu 10.04 Lucid i386
download Ubuntu 10.04 Lucid amd64

In alternativa possiamo installare DVDisaster anche tramite PPA LffL Lucid e Maverick per farlo basta avviare il terminale e scrivere:

Per Ubuntu 10.10 Maverick

sudo add-apt-repository ppa:ferramroberto/maverick
sudo apt-get update
sudo apt-get install dvdisaster

Per Ubuntu 10.04 Lucid

sudo add-apt-repository ppa:ferramroberto/linuxfreedomlucid
sudo apt-get update
sudo apt-get install dvdisaster

e confermiamo

Home DVDisaster

No more articles