A pochi giorni dalla recente versione 1.1.4, il team che si occupa dell’implementazione del software poche ore fa ha annunciato la disponibilità di una nuova release: VLC 1.1.4.1. La versione in questione del Video Player altro non è che una “bug-fix release”, la quale non introduce sostanziali novità ma si limita piuttosto a migliorare determinati aspetti e soprattutto ad eliminare un numero consistente di bug.
Per chi non lo conoscesse VLC Media Player  è un player multimediale  estremamente evoluto e flessibile che include moltissimi codec audio e  video. Può riprodurre filmati in formato Mpeg-1, Mpeg-2, Mpeg-4, Avi, Asf, Wmv, Mkv, Mov, 3gp, Raw Dv, DivX, XviD, 3ivx, H.264, Cinepack,  Theora e Mjpeg e file audio in formato Mp1, Mp2, Mp3, Ac3, Dts, Aac,  Vorbis, Wma, Flac, Amr, Speex, Adpcm, Lpcm e Midi. Supporta poi lo streaming audio e video tramite i protocolli Http, Rtp, Rtsp e Udp. Può  riprodurre anche i Dvd.

Le novità della nuova versione Vlc 1.1.4.1:
Demuxers:
· Avformat fps displaying fix
· TS, fix an issue where some programs would get dropped (fixes DVB issues too)
Audio filters:
· fix timestamps handling on some filters that provoked issues when playback of mono streams
Interface and extensions:
· Youtube and other scripts updates

Per installare / aggiornare Vlc 1.1.4.1 su Ubuntu 10.04 Lucid attraverso PPA LffL Vlc basta avviare il terminale e scrivere:

sudo add-apt-repository ppa:ferramroberto/vlc

sudo apt-get update

sudo apt-get install vlc mozilla-plugin-vlc

e confermare

Home Vlc

No more articles