Sono spesso utilizzati per dare un tocco di originalità al proprio Pc, gli screensaver sono ormai sempre più diffusi, dai “classici” presentazione di con immagini, testi ai più raffinati che emulano un’acquario  ecc

Di Default Ubuntu offre già la possibilità di utilizzare svariati screensaver, ma se vogliamo arricchire la nostra Distribuzione con oltre 200 screensaver, completamente personalizzabili per le nostre esigenze.

XScreenSaver è un’applicazione la quale aggiungerà oltre 200 screensaver nella nostra Distribuzione, altamente personalizzabile e permette l’uso di qualunque programma che possa disegnare sulla finestra root in modo display. Lo scopo di XScreenSaver è di visualizzare disegni carini sul proprio schermo quando esso non è in uso, in linea con la filosofia che i monitor non usati devono sempre fare qualcosa di interessante, come fanno nei film. Tuttavia XScreenSaver può anche essere usato per bloccare lo schermo, per impedire ad altri di usare il proprio terminale mentre si è lontani.

Per installare XScreenSaver su Ubuntu basta avviare il terminale e digitare:

sudo apt-get install xscreensaver xscreensaver-data-extra xscreensaver-gl-extra

e confermare. Per avviare XScreenSaver basta andare su Sistema -> Preferenze -> Screensaver

home

  • Paola Beretta

    GRAZIE!!!! ci provo subito

    • TopoRuggente

      L’articolo è vecchio.

      Non uso Ubuntu, ma credo che adesso usi gnome-screensaver che deve essere rimosso prima di installare xscreensaver.

      Dopo di chè devi aggiungere all’avvio automatico
      xscreensaver -nosplash

  • Paola Beretta

    NO, non c’è nulla da fare dopo aver messo su terminale… basta andare su Sistema -> Preferenze -> Screensaver come hai detto tu, senza fare altro…

No more articles