Nuovo aggiornamento per Rhythmbox, ottimo lettore di file audio che legge ed organizza file musicali. Originariamente ispirato ad iTunes, progettato per lavorare con il desktop GNOME, ed usa la piattaforma GStreamer. Supporta la riproduzione di un’ampia varietà di musica digitale. I più comuni file riprodotti sono quelli memorizzati nella Libreria, oltre che radio in streamig e podcast; è supportato lo standard Replay Gain. Si possono ricercare ed ordinare i file musicali presenti nella libreria, oltre che ordinarli in playlist (che possono essere dinamiche). Ai brani si può anche assegnare una votazione automatica, che sarà tanto più alta quante più volte si ascolta un brano.

Le principali novità della nuova versione 0.13.1:

* Support for MPRIS version 2
* RhythmDBEntryType converted to a GObject to improve binding sanity
* Improved handling of files on unmounted devices and network shares
  – Only attempts to check files on core filesystems and mounted local
    devices
  – Doesn’t check files on network shares, relying on playback error
    reporting to identify missing files
* New less annoying method of handling invocation for media player devices
* rhythmbox-client now waits long enough to control a newly started instance
* More reliably imports and plays files specified on the command line
  (opening a file with nautilus will now do something useful most of the time)
* Use the current sorting column for typeahead searching
* Extended (static) vala bindings
* Initial implementation of the Rygel MediaServer2 D-Bus specification

Per installare / aggiornare Rhythmbox 0.13.1 su Ubuntu 10.04 Lucid e 10.10 Maverick dovremo utilizzare i repository PPA Webupd8 per farlo avviamo il terminale e digitiamo:

sudo add-apt-repository ppa:webupd8team/rhythmbox

sudo apt-get update

sudo apt-get dist-upgrade

e confermiamo

Ringrazio Andrew del blog Webupd8 per la realizzazione dei pacchetti

No more articles