SeaMonkey  è una suite di applicazioni internet nata come continuazione della Mozilla Application Suite. Comprende un browser web (SeaMonkey Navigator), un client di posta elettronica e newsreader (SeaMonkey Mail & Newsgroups, che condivide il codice con Mozilla Thunderbird), un editor HTML (SeaMonkey Composer) ed un client IRC (Chatzilla). SeaMonkey ha ereditato il concetto tutto-in-uno del noto programma Netscape Communicator e continua nella sua tradizione basandosi sull’architettura moderna e multi-piattaforma fornita dal progetto Mozilla. La navigazione a schede ci permette di navigare meglio nella rete.  Inoltre, anche la pagina home può essere multipla, una pagina per scheda. I controlli della posta spam ci aiutano a riprendere il controllo delle nostre e-mail. Il filtro adattivo per la posta indesiderata di SeaMonkey diventa più capace via via che lo utilizziamo e si personalizza in base alle e-mail che riceviamo.

Il potente quanto semplice editor HTML di SeaMonkey permette il ridimensionamento dinamico delle immagini e delle tabelle, l’inserimento e la cancellazione rapida di celle all’interno delle tabelle, gestione migliorata dei CSS, e supporto ai layer posizionati. Per i tuoi documenti e i semplici progetti di siti web, il Composer è tutto ciò che ci serve.

Possiamo inoltre dialogare sulle reti IRC con questo semplice quanto potente client IRC. Reti e canali multipli sono facilmente gestibili attraverso una familiare interfaccia a schede.

Se vogliamo conoscere tutte le novità della nuova versione 2.0.7 consiglio di consultare QUESTA pagina.

Ecco una semplice guida per installare/aggiornare Seamonkey 2.0.7 su K|X|Ubuntu.

Scarichiamo il file ubuntuzilla.deb dal link posto sotto e una volta scaricato clicchiamoci sopra e confermiamo l’installazione.

Fatto questo avviamo il terminale e scriviamo:

ubuntuzilla.py -a install -p seamonkey

e confermiamo sempre con y.

Ci verrà chiesto di indicare la lingua dell’applicazione noi mettiamo 11 e confermiamo

Confermiamo sempre con y

al termine avremo il nostro Seamonkey installato/aggiornato alla versione 2.0.7 in italiano.

Si sono verificati alcuni casi che la versione non venisse aggiornata, in tal caso provare semplicemente avviando il terminale e scrivere solo

ubuntuzilla.py

e ripetere la procedura precedente.

In caso di nuove versioni ripete la procedura (sul sito del produttore dichiara di avvisarci in caso di nuove versione io finora avvisi non ne ho trovati)

download ubuntuzilla-4.8.3-0ubuntu1-i386.deb
download ubuntuzilla-4.8.3-0ubuntu1-amd64.deb

No more articles