Ardour è un’applicazione di registrazione ed elaborazione audio professionale. Con Ardour è possibile assemblare o meglio mixare due o più registrazioni in un unico brano che poi potrà essere masterizzato e/o salvato, con la possibilità anche di migliorare la qualità delle tracce audio e fonderle in un unico segnale. Seppur Ardour è utilizzabile da tutti (con un po di difficoltà) mira a fornire funzionalità e le prestazioni richieste da utenti professionali. Con Ardour è possibile gestire e collegare tutte le porte di I / O del sistema.

Ecco le novità della nuova versione 2.8.11:

· It contains only 1 change from 2.8.10, but its an important one: Do not prevent transport operations after an export (and potentially at other times)

Per installare Ardour su Ubuntu 10.04 Lucid basta scaricare il pacchetto dal link posto sotto, cliccarci sopra e confermare:

ardour_2.8.11-2~lffl~lucid~ppa_i386.deb

ardour_2.8.11-2~lffl~lucid~ppa_amd64.deb 

Disponibile anche il pacchetto per i686

ardour-i686_2.8.11-2~lffl~lucid~ppa_i386.deb

In Alternativa possiamo installare l’applicazione integrando i PPA LffL Lucid per farlo avviamo il terminale e digitiamo

sudo add-apt-repository ppa:ferramroberto/linuxfreedomlucid

sudo apt-get update

sudo apt-get install  ardour

e confermiamo

No more articles