Non tutti i codec audio e video sono supportati su tutte le piattaforme, quindi chiunque di noi prima o poi si ritroverà con un filmato che non ne vuole sapere di funzionare. Transmageddon promette di essere in grado di convertire la maggior parte dei file video in modo che usi altri codec. Certo, i codec utilizzabili dipendono da quali abbiamo installato nella nostra Distro; lasciamo alla nostra coscienza cosa installare. Una volta superato questo ostacolo, possiamo specificare le impostazioni di codifica sia per audio che per video. Fortunatamente Transmageddon include un gran numero di preset, incluso uno per PS3 i uno generico per Linux, che dovrebbero toglierci le castagne dal fuoco nella maggior parte dei casi. Al esempio, troviamo alcune impostazioni per cellulari come Nokia N800 / N810, probabilmente tutti modelli posseduti dal programmatore. Se non vogliamo usare un preset, ci basterà cliccare sul menu a discesa Output Format e selezioniamo il formato desiderato. Tra i pulsanti radio e codec Video e Audio sono attivi solo quelli supportati dal formato scelto, garantendoci di non fare danni o perder termpo nell’operazione di encoding ottenendo file errati.
Abbiamo inoltre la possibilità di ruotare l’immagine video, opzione utile se vogliamo ricreare un filmato girato in modalità portrait piuttosto che in landscape. Infine, clicchiamo sul pulsante Transcode per indicare a Transgeddon di iniziare il lavoro. Per questa parte saremo alla mercé della velocità del nostro Pc, più potente è, più rapidamente terminerà la codifica. Transmageddon usa GStreamer per accedere ai codec, quindi è meglio assicurarsi di installare tutte le librerie necessarie. Fortunatamente se non abbiamo installato un particolare codec Transmageddon lo cercherà per noi tramite il gestore dei codec della nostra Distribuzione.
L’applicazione è già disponibile nei repository Ubuntu mentre se vogliamo installare l’ultima versione 0.1.6 (lo consiglio) occorre o scaricare QUESTO pacchetto (per Ubuntu Lucid) od in alternativa attraverso i repository Linux Freedom for Live Lucid per farlo basta avviare il terminale e scrivere:

sudo add-apt-repository ppa:ferramroberto/linuxfreedomlucid

sudo apt-get update && sudo apt-get install
transmageddon

confermiamo e alla fine avremo il nostro Transmageddon installato.

No more articles