Twitter è un ottimo servizio che ci permette di creare un network di contatti caratterizzato da persone con gusti a noi affini o semplicemente che ci ispirano interesse. Ma come molti di voi già sapranno, un punto debole di Twitter è il cosidetto “rumore”, ossia il fastidio, che si può presentare a chi possiede un alto numero di followers, provocato da aggiornamenti dei nostri followers poco interessanti o sconclusionati con la discussione.

Per evitare ciò è nato Mixero, un comodo servizio che consente di organizzare come desideriamo i nostri followers Twitter con lo scopo di ridurre “il rumore”, ad esempio con questa applicazione possiamo: dividere i nostri followers in gruppi, creare canali di utenti con determinati interessi, filtrare la timeline di ogni utente o gruppo con parole chiave e molto altro ancora.Mixero permette inoltre di abbreviare o espandere rapidamente gli URL mentre gli stiamo digitando in un messaggio, consente di visualizzare l’URL originale senza cliccarci sopra, solamente passando il mouse su di esso, supporta la maggior parte dei servizi per accorciare URL, tra cui: TinyUrl, bit.ly e is.gd.

Ecco come installare Mixero sulla nostra Distribuzione.

Per prima cosa scarichiamo e installiamo Adobe Air (se non l’abbiamo già fatto). Per farlo basta recarsi in QUESTA pagina e scaricare il pacchetto specifico per la nostra Distribuzione. A scaricamento effettuato basta cliccare sul pacchetto e confermare e avremo il nostro Adebe Air installato. Ora andiamo sul sito dell’applicazione da QUESTA pagina e  clicchiamo su Install for Desktop  partirà l’installazione, al termine Mixero installato nella nostra

No more articles