F-Spot è un’applicazione, sviluppato in Mono,  per l’ambiente desktop Gnome creata per visualizzare e catalogare le fotografie digitali. Oltre alle normali operazioni di catalogazione e visualizzazione delle immagini offre alcuni tool per semplici operazioni di fotoritocco grazie ai quali possiamo cambiare il contrasto, la luminosità, la saturazione e via dicendo. Sono presenti inoltre tool che consentono di eliminare effetti non voluti come il classico effetto “occhi rossi” ma anche di ritagliare e ruotare le immagini.
F-Spot inoltre possiede un motore di ricerca interno grazie al quale possiamo eseguire delle ricerche all’interno delle nostra fotografie utilizzando il nome, i tag ed i metadati ad esse associate.

Se vogliamo conoscere tutte le novità della nuova versione 0.7.0 consiglio di consultare QUESTA pagina.

Per installare l’applicazione su Ubuntu 10.04 Lucid basta scaricare i pacchetti posti sotto e cliccarci sopra e confermare.

# f-spot_0.7.0-1~ppa~lucid0_i386.deb (3.0 MiB)
# f-spot_0.7.0-1~ppa~lucid0_amd64.deb (3.0 MiB)

In alternativa possiamo integrare i repository Linux Freedom for Live per farlo basta avviare il terminale e scrivere

sudo add-apt-repository ppa:ferramroberto/linuxfreedomlucid && sudo apt-get update && sudo apt-get upgrade

confermiamo e alla fine avremo il nostro F-Spot Aggiornato

No more articles