Moovida è un’ottimo media center ricco di funzionalità di vario genere che lo rendono forse uno dei più completi strumenti di questo settore: permette infatti di riprodurre anche in streaming file multimediali sia musicali che video, anche in formato HD, di interagire con alcuni servizi online come Last.fm, dal quale è possibile riprodurre brani musicali non posseduti all’interno della propria libreria, permette di importare file anche da remoto, ed è inoltre possibile estendere le già tante funzionalità di Moovida tramite l’installazione di plugin aggiuntivi. Rileva automaticamente iPod, macchine fotografiche, hard disk, ecc.

Ecco come installare/aggiornare Moovida su K|X|Ubuntu.

L’applicazione la troviamo già presente nei repository di Ubuntu Lucid per installarla basta avviare il terminale e scrivere:

sudo apt-get install moovida

e confermare

Per installarla su Ubuntu 9.10 Karmic invece avviamo il terminale e scriviamo:

sudo add-apt-repository ppa:moovida-packagers/ppa && sudo apt-get update && sudo apt-get install moovida

e confermare

Invece se abbiamo versioni precedenti di Ubuntu basta andare in QUESTO articolo.

per maggiori informazioni

home

No more articles