La maggior parte del software disponibile per Ubuntu è libero e open source. Questo software è liberamente installabile e utilizzabile e le persone possono modificarlo e redistribuirlo. Ubuntu è costituito da software di questo tipo.

Il software non libero è software non liberamente distribuibile o modificabile. Questo software non consente agli sviluppatori di Ubuntu di migliorarlo e di correggerne i problemi, quindi è consigliabile usare software libero.

Il software con restrizioni è software che ha nell’uso dei limiti tali da non poter essere definito software libero. Il software non libero è una tipologia di software con restrizioni, in cui queste restrizioni sono dovute alle licenze non libere. Altri motivi per classificare un software come software con restrizioni, sono problemi legali (l’uso di alcuni tipi di software non è legale in alcuni Paesi) e problemi di brevetti (alcuni software richiedono il pagamento di licenze per poter essere usati legalmente).

In alcuni casi l’uso di software proprietario è l’unica opzione. Questi casi possono comprendere software per la riproduzione di alcuni formati audio e video, alcuni tipi di caratteri e driver per alcune schede grafiche.

Il gestore di pacchetti dovrebbe avvisare quando si cerca di installare del software con restrizioni. Se tale software non può essere usato legalmente nel proprio Paese, non c’è molto che si possa fare: bisognerebbe non installare quel particolare software. Se il software presenta delle restrizioni solo perché non è libero, può essere possibile usarlo (come nel caso dei driver per le schede grafiche). La maggior parte del software con restrizioni non è però supportato da Ubuntu e i problemi che possono insorgere con questi software non possono essere corretti dagli sviluppatori di Ubuntu.

A volte può essere difficile determinare perché un particolare pacchetto software presenta delle restrizioni. In tal caso, è possibile chiedere un parere nel forum di Ubuntu. Se nemmeno così si riesce a determinare perché un pacchetto presenti delle restrizioni, è meglio essere cauti e non installarlo, potrebbe essere illegale nel proprio Paese.

No more articles