Banshee è un media player libero per il sistema operativo GNU/Linux, scritto in Mono e Gtk#. Usa le librerie multimediali GStreamer per la codifica e la decodifica di vari tipi di file, come ad esempio Ogg Vorbis, MP3 e FLAC. Banshee può riprodurre, importare e masterizzare CD audio ma non può essere sincronizzato con lettori multimediali facenti uso di protocolli di trasferimento proprietari, quali iPod e Zen, rispettivamente di Apple e Creative sebbene limitatamente all’attuale versione.
La struttura modulare del software, rende Banshee facilmente estensibile e personalizzabile.

Se vogliamo conoscere tutte le novità della nuova versione 1.6 consiglio di consultare QUESTA pagina.

Ecco come installare/aggiornare Banshee su X|Ubuntu 9.10 Karmic

Apriamo il terminale e per prima cosa installiamo la la chiave d’autentificazione e i repository copiando quanto riportato sotto:

sudo add-apt-repository ppa:banshee-team/ppa && sudo apt-get update

ora se abbiamo Banshee installato in una versione precedente basterà aggiornare la nostra Distribuzione altrimenti installiamo Banshee con un semplice:

sudo apt-get install banshee banshee-extension-alarm banshee-extension-lirc banshee-extension-mirage banshee-extension-lyrics

e confermiamo. Ora avremo il nostro Banshee installato/aggiornato nella nostra Distribuzione

In caso di future nuove versioni ci basterà aggiornare la nostra Distribuzione.

Per maggiori informazioni consiglio di consultare il sito del produttore accessibile direttamente dal link posto qui sotto.

home

No more articles