Remmina è un client desktop remoto, scritto in GTK, allo scopo di essere utile per gli amministratori di sistema che hanno bisogno di lavorare con un sacco di computer remoti di fronte a due monitor di grandi dimensioni o piccoli netbook. Remmina supporta più protocolli di rete es inoltre offre la possibilità di essere installato su diversi ambienti desktop.
Attualmente sono supportati RDP, VNC, SSH e XDMCP.

Ecco le novità della nuova versione 0.7.4 tratte dal sito del produttore:

This release corrected various memory issues.

Ecco come installare Remmina su Ubuntu 9.04 Jaunty e 9.10 Karmic

Apriamo il terminale e per prima cosa installiamo la la chiave d’autentificazione  e i Repository alla nostra Distribuzione scrivendo:

Per Ubuntu 9.10 Karmic

sudo add-apt-repository ppa:llyzs/ppa && sudo apt-get update

Per Ubuntu 9.04 Jaunty

sudo bash -c “echo ‘deb http://ppa.launchpad.net/llyzs/ppa/ubuntu jaunty main’ >> /etc/apt/sources.list” &&  sudo apt-key adv –keyserver keyserver.ubuntu.com –recv-keys 5A0FA8F1 && sudo apt-get update

ora se abbiamo Remmina installato in una versione precedente basterà aggiornare la nostra Distribuzione altrimenti installiamo Remmina con un semplice:

Per Ambiente Desktop Gnome

sudo apt-get install remmina remmina-gnome

Per Ambiente Desktop Xfce

sudo apt-get install remmina remmina-xfce

e confermiamo. Ora avremo la nostro Remmina installato/aggiornato nella nostra Distribuzione

L’applicazione è disponibile anche sui nuovi repository LinuX Freedom for Live andando in QUESTA pagina

In caso di future nuove versioni ci basterà aggiornare la nostra Distribuzione.

Per maggiori informazioni consiglio di consultare il sito del produttore accessibile direttamente dal link posto qui sotto.

home

No more articles