In questi giorni è stato reso disponibile (solo per Ubuntu 10.04 Lucid) l’orami famoso plugin per Rhythmbox grazie al quale avremo attivato il nuovo  music store di Ubuntu One. Per chi ancora non lo conoscesse Ubuntu One Music Store è un negozio online dove possiamo acquistare la mostra musica preferita, simile a Itunes Store di Apple. Tramite lo Store è possibile acquistare in tutta legalità la musica che si vuole, a prezzi assolutamente ragionevoli, per non parlare della disponibilità di materiale, tutt’altro che limitata. Per farlo è semplicissimo basta avviare il nostro Rhythmbox e vedremo che sulla sinistra un icona con la scritta Ubuntu One clicchiamoci sopra ed ecco il nostro store con tanto di novità della schermata iniziale. Da li possiamo inserire il titolo, l’artista o la canzone e avviare la ricerca, una volta trovato il brano o l’album da noi scelto possiamo ascoltarlo e poi acquistare o solamente il brano o tutto l’album.

Una volta comprate le tracce, o l’intero album , il tutto viene salvato su una directory specifica nel nostro account Ubuntu One, il quale viene successivamente sincronizzato con le macchine collegate, salvando i contenuti appena acquistati su tutti i propri sistemi che usufruiscono dei servizi di Canonical. Possiamo salvere/sincronizzare fino a 5 dispositivi poi dovremo ricomprare il brano o l’album. Una volta effettuato il download, le tracce saranno aggiunte automaticamente nella libreria di Rhythmbox, sotto la speciale voce “Purchased from UbuntuOne”.
Molti sono gli album integrati io ho scelto Vasco Rossi ed ecco molti album a nostra Disposizione del mitico Vasco.
Successivamente ho provato Ligabue ed ecco la sorpresa niente (foto sotto).

Ho provato Pausini (molto famosa all’estero) niente. Eros Ramazzotti Niente
Poi ho provato l’impossibile… Claudio Villa ed ecco….

No more articles