È disponibile la versione pre-Alpha
di Krita!
Krita è un programma di creazione
artistica e pittura digitale
che da la possibilità di lavorare con
grandi tele a tutta velocità e una migliore capacità di animazione,
tutto ciò in pre- Alpha, che sarà solo il pannello di lancio per
l’ormai prossima versione 3.0.
Tra le novità di questa pre-Alpha c’è
una modalità drop frame nella finestra delle animazioni per
garantire che il frame rate di animazione richiesto sia quello
desiderato e anche il supporto migliorato per le tavolette, anche in
strati e in fine nuovi strumenti per la gestione dell’esecuzione del
movimento. Inoltre è stata aggiunta la compatibilità con Photoshop
e PaintTool

Ora è anche Krita portable! Visto che
ci troviamo ancora in fase embrionale di questo ambizioso progetto,
ci sono molti miglioramenti che possono essere reperiti direttamente
sul suo sito web e provare con mano l’utilità del programma, senza
installare nulla, perché durante la pre-alpha Krita 3.0 avrà anche
le edizioni portatili del software , che non richiedono quindi
l’installazione.
Si chiamano AppImages disponibili per
GNU / Linux, Windows e OS X.

Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin 1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt
  • L’ho appena installata ma è strano. La sidebar non si vede. Provo a controllare le impostazioni.

    • Simone

      Strumenti>Opzioni>Avanzato>Abilità le funzionalità sperimentali
      Visualizza>Barre degli strumenti>Sidebar/Barra laterale

  • TopoRuggente

    Magari è solo una mia impressione, ma le prestazioni mi sembrano decisamente migliori.

    • Non è solo una tua impressione. Pure io l’ho notato. 😉

    • Danielson96

      a me impiega la metà della metà del tempo per avviarsi

  • Dea1993

    aspetto che arrivi su archlinux in modo stabile

  • Leonardo

    Ragazzi scusate ma perchè in libreoffice quando accedo al menu le voci non vengono evidenziate di arancione come in tutti gli altri programmi?? Si può risolvere questo “problema”?

  • Edoardo

    Agh, non va bene in Kubuntu. Non c’è un modo per tornare indietro?

    • Emanuele Cavallaro

      certo apri “synaptic” vai su libreoffice lo selezioni –> pacchetto –> forza versione e metti la versione precedente.

  • Mariano Gaudix

    In the future LibreOffice will have a best aesthetic with the Flat icons .

  • TonyIT

    L’ho dovuto togliere dato che non mi apriva gli .ods protetti da password!
    Ho appurato che, non solo non apre i file protetti ma non te li fa neanche creare!
    Bruttissimo bug.

    • Luo89

      A me funziona regolarmente con gli .ods protetti 😐

  • Adso

    Ho seguito la guida e, su Kubuntu 12.10, mi ha installato la 4.0.4.2!!! 🙁

  • schiame

    ciao, potreste indicare come istallare anche il relativo sdk su kubuntu 13.04?
    io ho provato istallare il pacchetto deb ufficiale libobasis4.1-sdk ma da errore di dipendenza .. manca libobasis4.1-core01..

    come risolvere ? c’e’ invece un repository anche per l’sdk ?

No more articles