Il team di sviluppo di BackBox ha rilasciato ufficialmente BackBox Linux 4.5, la nuova release della distro caratterizzata da molteplici strumenti di sicurezza.

Le principali innovazioni risiedono nell’implementazione del kernel Linux 4.2 e nell’introduzione di nuove applicazioni come Automotive Analysis e OpenVAS che secondo gli sviluppatori faranno una “grande differenza”.

E’ stato inoltre migliorato l’Anonymous Mode e sono stati fixati alcuni bug segnalati dagli utenti nei mesi scorsi.

Infine, sono stati introdotti nuovi strumenti di hacking: hashcat, guymanager, wpscan , knockpy, nmap, zaproxy, binwalk, set, canutils, apktool, phishingfrenzy, e sqlmap.

BackBox Linux 4.5 è disponibile al download a questo link.

[VIA]