In questa guida vedremo come installare il nuovo Rhythmbox 3.0 in Ubuntu 13.10 Saucy e 13.04 Raring e derivate attraverso PPA.

Rhythmbox 3.0 in Ubuntu 13.04 Raring
Rhythmbox è uno dei più utilizzati player audio multimediali in Linux, lo troviamo presente di default in molte distribuzioni con ambiente desktop Gnome come Fedora, Debain ecc anche in Ubuntu. Tra le principali caratteristiche di Rhythmbox troviamo il supporto per i più diffusi formati di file audio e servizi web come podcast inoltre il player open source include anche la possibilità di espanderne le funzionalità tramite plugin dedicati. Di default troviamo ad esempio il plugin per Last.FM oppure per accedere in alcuni portali web, gestione delle web radio e molto altro ancora. Da alcune settimane è disponibile il nuovo Rhythmbox 3.0 aggiornamento che include un’interfaccia grafica rivisitata e nuove funzionalità.

Rhythmbox 3.0 risulta molto più veloce e stabile grazie alle molte correzioni di bug, il nuovo player multimediale open source migliora il supporto per Gnome 3.10 da poco disponibile in versione stabile, da notare inoltre la nuova progress-bar posta di seguito all’elenco dei brani che vien usata principalmente per indicarci vari trasferimenti buffer di web radio. Con Rhythmbox 3.0 debutta anche il nuovo editor di tag, introdotte inoltre nuove icone monocromatiche e una migliora gestione delle playlist, sotto il cofano del nuovo player troviamo l’encoding dei file in VBR e CBR.

Rhythmbox 3.0 è disponibile per Ubuntu 13.10 e 13.04 digitando da terminale:

Per Ubuntu 13.10 Saucy e derivate

sudo add-apt-repository ppa:fossfreedom/rhythmbox
sudo apt-get update
sudo apt-get install rhythmbox

Per Ubuntu 13.04 Raring e derivate

sudo add-apt-repository ppa:jacob/media
sudo apt-get update
sudo apt-get install rhythmbox

Rhythmbox 3.0 in Ubuntu

Rhythmbox 3.0 è disponibile anche nei repository ufficiali di Arch Linux.

Home Rhythmbox

Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin 1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt
  • Si aggiorna anche da solo senza aggiungere i ppa?

  • Claudette

    Ma per 12.04 niente?

  • XfceEvangelist

    Io mi tengo il mio fido ‘classic’ Audacious

    • moriserre

      concordo, audacious con il plugin “Crystalizer” e quello “extra stereo” (impostato a 2) offre un’ottima esperienza audio.

      • XfceEvangelist

        Il crystalizer !! Eccome se lo conosco, quando sento i .sid del C64 gli dona tanta armonia

    • tomberry

      Perfettamente d’accordo, audacious e mpd..

      • ange98

        mpd + ncmpcpp :Q___
        Oppure Miro, gMusicBrowser, Banshee, Clementine, Sonata, ecc. 😀

        • tomberry

          ncmpcpp è stupenderrimo 😀
          Se si vuole qualcosa di grafico, consiglio vivamente ario..
          Clementine (non so se solo a me) per quanto riguarda la ram, beve come un’idrovora

          • ange98

            Altrimenti come ho già scritto Banshee è un’ottima scelta (me ne innamorai quando diventò di default su Ubuntu *.*)

          • tomberry

            Pure Banshee usa mono, purtroppo…

          • ange98

            ma resta comunque molto funzionale 😀

    • Dario Grillo

      QUOTO, per me Audacious o Deadbeef su LXDE, Amarok su KDE

  • nome e cognome

    hahahaha! Ma che barbonata è sta roba? Non vale nemmeno una frazione infinitesimale di iTunes!

    • LelixSuper

      Perchè non lo provi invece di sputtanare senza motivo? Io ho provato per 1 anni iTunes, e dopo, quando sono passato a Ubuntu mi son messo Rhytmbox. A dirtela con tutto il cuore mi piace centomila volte più Rhytmbox (che è OpenSource) che iTunes. Ormai rimarrò quasi sempre su Rhytmbox, e anzi, mi trovo meglio ora che prima con iTunes. Prima di parlare o criticare devi almeno provarla, perchè ora come ora hai fatto una figura di merda.

      • nome e cognome

        Provare cosa, sta robaccia? Io mi tengo il mio Windows 8 che, al contrario della robaccia opensorciara, funziona alla grande. Se proprio devo provare qualcosa di diverso, passo ad Apple.

        • LelixSuper

          Si certo, come se ora la Apple fà qualcosa di diverso. E poi tutto funziona e ci sono sempre dei bug, anche su Winzoz 8.

          • tomberry

            Guarda che è Windows 8 il bug 😉
            Simile a Mountain Lion, solo che quello non crea i BSOD, dà direttamente Kernel Panic quando installi materiale warez (sì lo fanno, lo fanno)..

        • mah

          ciò vuol dire che non hai neanche provato linux, come fai a giudicarlo allora? 🙂
          bimbo, torna a fare i compiti grazie

        • tomberry

          Ecco, allora torna ad usare Finestre, che qua la tua mancanza non la sente nessuno, tranquillo 😉

          Il fatto che ti metti pure i +1 da solo, fa ancora più scompasciare.. loooooooooool

        • Brau

          Quando i miei nipoti mi chiederanno “nonno, come si stava in Italia quando la disoccupazione giovanile era al 40%?”, ecco, li farò semplicemente leggere i tuoi post XD

        • Dario Grillo

          AHAHAHAHAAHAHAHAHA mi fai troppo ridere

      • pi3tr0

        hai fatto il grave errore di dare corda al trollazzo di turno

      • palù

        niente da dire su Rhythmbox ma ti consiglio di provare anche Amarok… a mio parere il miglior riproduttore audio che esista!

        • LelixSuper

          Sicuramente lo proverò!

      • Marco Missere

        Cosa pensi di Banshee?

        • LelixSuper

          Purtroppo mai provato, quindi non posso dire nulla D=

    • tomberry

      Hai perfettamente ragione..
      iTunes è pesante, lento, insulso, installa applicazioni inutili, Rhythmbox è l’opposto..
      Ah già, dimenticavo.. Rhythmbox funziona, iTunes no! ^^

    • Brau

      Aspé aspé, che cafone che sono, non ti avevo riconosciuto…
      Bentornato LinuxPorcata (o SenzaParole, etc.), ci mancavano le tue gargantuesche castronerie 😉

    • Dario Grillo

      Ragazzi però anche voi, che gli rispondete a fare!?! è un troll si vede da un miglio di distanza, ci si fa una risata e lo si manda a cag*re XD

      • Brau

        Ma dai su, poverino, questo è disoccupato ed abbandonato dal resto della società, e l’unico contatto con l’umanità (contro la quale nutre ovviamente un grandissimo rancore) siamo noi…
        Facciamo una cosa: un appello accorato a chiunque possa offrirgli un posto di lavoro, preferibilmente qualcosa di semplice (per esempio come scarpiera, o come tombino), in modo da dargli una speranza per il futuro, e guarirlo dalla condizione psicofisica di troll una volta per tutte… 😉

  • ge+

    già che stiamo parlando di audio players, vorrei fare a tutti una domanda:

    sto cercando un player audio dal quale tu possa accedere ai file musicali sfogliando direttamente le cartelle da menù ad albero (senza quindi bisogno di creare playlist) e che al contempo supporti le copertine e magari che abbia un plugin per le lyrics. Sapete darmi qualche nome? grazie in anticipo!

    • TopoRuggente

      Rhythmbox col plugin Folder View dovrebbe farlo, ma personalmente non l’ho mai provato.

      Per quanto riguarda la navigazione a filesystem ti consiglierei di guardare nei client per mpd, ma non saprei indicartene uno con plugin per lyrics e cover.

      • tomberry

        Ario: è il più completo e il più leggero che ho trovato..

    • Oleh_

      Prova “Clementine”

    • RobertoCalabrese

      Amarok e’ cosi’ di default… ma puoi anche fare le playlist se vuoi…

      Se uso KDE non c’e’ problema se invece usi altri desktop environment potrebbe richiederti diverse librerie (Io uso amarok e dolphin come file manager in openbox e ne sono entusiasta).

  • Massimiliano

    sì ma molti plug-in che usavo non funzionano più come faccio 🙁

  • Dario Grillo

    Roberto la foto di rhythmbox che riproduce le gesta del SOMMO sullo zoo di 105 mi ha fatto morire AHAHAH

    • Brau

      Me ne sono accorto ora, allora anche lui è nel tunnel dello Zoo *_* UNO DI NOI, ROBERTO UNO DI NOI XD

  • Ciao appena installato ma non si iconizza piu’…è un problema solo mio? Prima quando facevo la X continuava a suonare adesso si stoppa…

No more articles