domains for less than $1
Nuovo aggiornamento per Darktable il quale aggiunge e migliora il supporto per nuove fotocamere digitali di Canon, Sony, Nikon, Olympus e Panasonic.

Darktable 1.2.2 su Ubuntu Linux
Darktable è un progetto open source sviluppato per fornire una valida alternativa libera a Adobe Lightroom con tanto di gestione e sviluppo d’immagini in formato RAW (indicato dai professionisti come i negativi digitali). Attraverso un’interfaccia grafica moderna e molto intuitiva Darktable dispone di svariati strumenti con i quali operare sulle immagini digitali, la curva di apprendimento è molto simile a quella presente in software proprietari di categoria simile. Darktable dispone di un’ottimo supporto per le più diffuse fotocamere digitali con aggiornamenti costanti per migliorarne il supporto. Tutte le modifiche eseguite sulle immagini non sono distruttive e operano soltanto su buffer di immagini in cache per la visualizzazione, l’immagine verrà salvata solo durante l’esportazione. Darktable si basa su Gtk+/Cairo, libraw per il supporto per immagini RAW e un database sqlite3. La nuova versione 1.2.2 di Darktable aggiorna rawspeed r553 ed include il supporto per fotocamere Canon EOS 700D e Nikon Coolpix P330 oltre ad aggiornare le curve base di Olymbus e Adobe Coeffs, grazie all’aggiornamento di UFRaw migliorano le matrici di colore per le fotocamere Canon 100D, Canon 700D, Sony SLT-A37, Nikon Coolpix P330. Aggiunti inoltre i profili di rumore per Canon EOS-M, Olympus E-600, Olympus E-620, Samsung WB2000, Sony A99v, Panasonic DMC-G10 iso 100 e Nikon D60.

In questa pagina troverete le note di rilascio complete del nuovo Darktable 1.2.2.

Per installare Darktable 1.2.2 su Ubuntu e derivate compreso Linux Mint basta digitare:

sudo add-apt-repository ppa:pmjdebruijn/darktable-release 
sudo apt-get update
sudo apt-get install darktable

Darktable 1.2.2 è disponibile anche nei repository ufficiali di Arch Linux basta digitare:

sudo pacman -Sy darktable

Home Darktable

Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin 1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt
  • Giusto una cosuccia. Hai scritto: “SharpShot è un’applicazione scritta in Java quindi deve essere installato nel nostro Sistema Operativo affinché possiamo utilizzare l’applicazione.” Poi poco sotto: “SharpShot non richiede alcuna installazione per avviare l’applicazione su Linux basta scaricarla da questa pagina estrarre il file e cliccare su launchSharpShot.sh per avviarla.”
    Bisogna installarla o no?! Per esperienza, direi di no essendo in Java…

    • Salvatore Colombo

      credo che il senso fosse che JAVA deve essere installato…

    • Salvatore Colombo

      credo che il senso fosse che JAVA deve essere installato…

  • Salvatore Colombo

    programma molto utile…
    vorrei, senza nessun intento polemico, capire su quale base questo programma, così come molti altri recensiti su questo blog, viene definito “semplice”…

No more articles