Cominciano ad arrivare nuovi dettagli sull’attesissimo Android 5.0 il quale secondo molti blog e forum del settore dovrebbe arrivare ad ottobre in concomitanza con il rilascio del nuovo Nexus 5.

Android 5.0
Doveva essere presentato al recente Google I/O 2013 di San Francisco ed invece dovremo ancora aspettare alcuni mesi prima di vedere il nuovo Android 5.0 Key Lime Pie. Aspettando il nuovo Android 4.3 (che dovrebbe arrivare già nelle prossime settimane) arrivano alcune speculazioni sull’attesissimo Android 5.0 versione che dovrebbe arrivare anche con un’interfaccia desktop che sancirà il definitivo arrivo nei pc desktop e portatili X86 da parte del sistema operativo mobile di Google. Gli sviluppi del Kernel Linux porteranno anche il supporto per nuovi processori con architettura ARM 64 oltre a portare diverse migliorie compreso il completo supporto per il nuovo filesystem open source F2FS sviluppato da Samsung proprio per velocizzare la gestione dei dati nella memoria flash rendendola anche più veloce e sicura.
Android 5.0 potrebbe anche integrare diverse ottimizzazioni per smartphone datati o poco performanti con 512 Mb di Ram visto soprattutto l’ottimo lavoro svolto da Microsoft con il nuovo Windows Phone 8 per rendere più leggero e reattivo il nuovo sistema operativo mobile.

Le ottimizzazioni di Android 5.0 per device con 512 MB di Ram potrebbero essere una manna dal cielo anche per le tante single board ARM presenti sul mercato compreso Raspberry PI.
Alcuni blog hanno già ipotizzato anche il periodo del rilascio del nuovo Android 5.0 che potrebbe essere ottobre in concomitanza del rilascio del nuovo smartphone Nexus 5. Ottobre 2013 si prepara ad essere un mese pieno di novità dall’arrivo del nuovo Apple iOS 7, Android 5.0 e nuovi aggiornamenti per Windows Phone 8 per poi contare anche dell’arrivo di Tizen e sopratutto di Ubuntu Touch 13.10 Saucy.

via hdblog

  • Beppotaccuino

    certo che questo fork inizia a spaccare di brutto .. veramente un’alternativa davvero interessante!

    Purtroppo a lavoro sono costretto ad utilizzare in remoto -_- windows seven .. ma ritengo che se avessi un sistema con questa tipologia di menù e la comodità di gnome-shell per l’organizzazione e visualizzazione delle finestre aperte riuscirei ad avere un ambiente desktop molto più utilizzabile di windows che è alquanto macchinoso … non so come si possa pensare che windows in ufficio possa andare bene .. FA SCHIFO ed è INUTILIZZABILE, parlo a livello personale, of course…era meglio XP piuttosto

    LINUX RULEZ buon anno a tutti 😀

  • Dalamy

    Una curiosità: ma è previsto in futuro (anche lontano) che Cinnamon venga distribuito in italiano? Grazie :)

    • sicuro al 1000 % che arriverà anche in ita

      • Dalamy

        Bè grazie!!!

  • Hiroy

    Installato .. ma purtroppo sulla mia carriola nemmeno parte -_- confido nel mitico mate

    • se non andava gnome shell non va nemmeno cinnamon
      mi dispiace

      • Hiroy

        già è quel  che temevo …. ed infatti .. pazienza continuo con mate che mi va alla grande ^^

      • SinolenWat

        se è così sto cinnamon non serve a niente! infatti non parte neanche a me.

  • Rik

    una domanda: ma è normale che a me sia rimasta l’icona per accedere alle attività e non compaia il semicerchio trasparente?  sono su lisa

    • Rik

      Scusami ho risolto :) ho letto le note di rilascio e ho capito che dovevo andare con dconf editor nella stessa schermata che hai menzionato tu e disattivare overview-corner-visible
      magari può essere un aiuto per qualcun altro! ciao!

  • Salvatore Colombo

    bello davvero… tuttavia non mi pare che surclassi gnome shell. Sicuramente da provare però.

  • daniele dragoni

    c’è un modo per cambiare il tema delle finestre?

    ciao e Buon anno!!!

    • con gnome tweak tool puoi cambiarlo come in gnome shell

  • TorSlackWareNetLux

    pare che vectoril basato su slackware sia velocissimo ed è capace di installarsi anche su macchine vecchissime!
    Altro che ubuntu e mint! con tutti i loro fork ibridi e maldestri!
    Ferramberto perchè non dai un’occhata a questo distro facendo un’articolo sulla sua installazione?

    • parli di vector linux?

      • TorSlackWareNetLux

        si proprio lui

      • TorSlackWareNetLux

        scrivo da vectoril versione live cd
        ECCELLENTE! Tutto in lave funzionano tutti i codec .sempre in live!
        eccellente riconoscimento driver,velocit’ compattezza e completo in tutto e per tutto. Ho settato la tasiera da english in italiano adesso  nel momento in cui sto scrivendo.Incredivile.