MINIX Neo G4

Attraverso i nuovi mini-pc Android potremo far diventare il nostro televisore un vero e proprio media center multimediale in grado di riprodurre non solo file audio e video di qualsiasi formato sia da locale che online ma anche navigare in internet, consultare email e social network come Facebook, Twitter ecc, giocare e molto altro ancora.
Stasera vi vogliamo segnalare un’interessante pc-on-a-stick ARM dalle dimensioni simili ad una normale pendrive usb ma con al suo interno un processore dual core in grado di offrire ottime performance e un bassissimo consumo energetico.
MINIX Neo G4 è la nuova versione di mini-pc sviluppate da MiniX H.Q, nota azienda di Hong Kong, performante e sopratutto con la possibilità di avviare anche una distribuzione Linux dedicata all’avvio al posto di Android.
Tra le principali caratteristiche di MINIX Neo G4 troviamo un processore Rockchip RK3066 Dual Core Cortex A9 da 1.6Ghz con integrata una GPU Quad core Mali-400, 1Gb di RAM DDR3 e 8 Gb di Storage espandibile fino a 64 Gb tramite microSD. Inoltre troviamo presente una porta USB 2.0 e una miniUSB 2.0 OTG, e una miniUSB per l’alimentazione e una Hdmi per collegare il dispositivo ad un televisore di nuova generazione o monitor pc.

MINIX Neo G4 misura 90x40x13 mm e pesa circa 40 grammi e consuma circa 3/8 watt, come sistema operativo preinstallato troviamo Android 4.0.4 aggiornabile alla versione 4.1.1 via OTA.
Inoltre MINIX Neo G4 permette di avviare una distribuzione Linux dedicata via sd al boot come ad esempio PicUntu.

MINIX Neo G4 lo possiamo acquistare a 69.90 Euro su Amazon nella confezione è incluso anche un telecomando, alimentatore e cavo HDMI.

Home MINIX Neo G4 

  • mikronimo

     Credo di avere seguito le istruzioni alla lettera (copia e incolla dei tuoi comandi, dato che a quanto pare il drag&drop con Kubuntu non funziona…), ma quando tento di aprire un link (cliccando, ad es.  il tuo nelle info di lffl) seguita ad aprire thunderbird, settato come predefinito, mentre se clicco sul lanciatore nel menu applicazioni apre gmail (come desiderato). E’ corretto così (pensavo che aprisse direttamente gmail cliccando sul link mail), oppure c’è qualche problema? Ciao.

  • RobertoCalabrese

    Ciao Roberto, grazie per l’ennesima chicca… a me comq con le tue sole istruzioni non mi visualizzava desktop-webmail come client di desktop predefinito… per farlo spuntare ho dovuto dare
    sudo update-desktop-database
    Come d’incanto e’ subito apparso come opzione email sulle applicazioni preferite.
    Ciao

    • lo aggiungo all’articolo grazie x la segnalazione

  • floriano

    chissà se il telecomando sfrutta l’eventuale bluetooth oppure usa una porta usb con qualche adattatore…

    • luca ciccotelli

      ma c’è il bluetooth? pure su altri siti nessun accenno… di solito sti telecomandi cinesi sono tutto ifrarossi, nel caso poi la pennetta si deve anche mettere davanti la tv… peccato 🙁

      edit: trovato info dettaggliate, allora niente bluetooth ma infrarossi… aripeccato 🙁

  • ale

    sto bestemmiando per mettere picuntu sull’ug802 di un mio amico… dopo aver dovuto rootare e installare il bootloader non riesco a fare l’immagine di picuntu nè tramite lo script pre-picuntu ne con la mega immagine da 2giga e mezzo… personalmente preferisco il mio raspberry anche se ha un hardware molto più ristretto… raspbian e openelec e mi sparo anche film da 18GB…