In concomitanza con il rilascio di KDE 4.10 arriva la nuova versione 2.6 di Calligra la suite per l’ufficio open source scritta in Qt e presente di default in molte distribuzioni Linux.
L’ultima versione di Calligra (disponibile anche nella versione mobile Calligra Active di default in Plasma Active) porta con se molte correzioni di bug che ne migliorano la stabilità e l’integrazione con il nuovo KDE 4.10, tra le novità arriva la nuova applicazione denominata Calligra Author.
Calligra Author è una nuova applicazione dedicata alla creazione di ebook grazie ad un’interfaccia grafica e strumenti integrati studiati appositamente per facilitare la creazione di libri offrendo la gestione di personaggi, capitoli, formattazioni varie ecc.
I libri realizzati con Calligra Author possono essere salvati in vari formati come epub, mobi, pdf ecc.
Calligra 2.6 migliora l’editor di testi Words portando alcune correzioni all’interfaccia grafica, rivisitate alcune finestre di dialogo e strumenti inprimis il controllo ortografico.
Le varie migliorie rendono Calligra Words più piacevole da usare, inoltre l’applicazione gode anche le stesse caratteristiche di Calligra Author con la possibilità di esportare i documenti nei vari formati di eBook.

Novità anche per Calligra Sheets il foglio di calcolo ottimizza alcune funzionalità e rivisitati alcuni script, Calligra Stage aggiunge nuove opzioni nelle varie animazioni di animazione che consentono all’utente di creare e modificare animazioni direttamente nelle presentazioni.
Calligra Plan, l’applicazione per gestire dei progetti, aggiorna le informazioni di programmazione offrendo una migliore pianificazione. Migliorate le presentazioni di grafici e le varie opzioni per la creazione di nuovi progetti.
Calligra Kexi, il creatore del database, introduce un nuovo supporto per la memorizzazione dei dati utente, migliorata l’importazione di CSV e la sua esportazione, rivisitate e migliorate le visualizzazioni delle varie tabelle. Con Calligra Kexi 2.6 è possibile sovrascrivere gli oggetti con lo stesso nome. 
Calligra Krita 2.6 l’editor d’immagini aggiunge il supporto per OpenColorIO, che lo rende adatto anche per l’uso nell’industria cinematografica. Miglioramenti nella gestione delle immagini HDR e l’integrazione in un flusso di lavoro GFX, aggiunto inoltre il supporto per il nuvoo OpenRaster e molte correzioni di bug.

Per maggiori informazioni sul nuovo Calligra 2.6 consiglio di consultare le note di rilascio disponibili in questa pagina.
Calligra 2.6 lo possiamo installare dai repository ufficiali di Arch Linux e Chakra, per Kubuntu possiamo installarlo grazie ai PPA Kubuntu Update o Kubuntu Backports.
Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin 1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt
  • Dis3nchant3d

    grazie mille, gnome 3 con ubuntu mi dava un sacco di problemi cosi sono passata a fedora. sai se è possibile rendere il pannello sopra trasparente come con gnome 3 in ubuntu? se si potresti far una guida? grazie

  • gnome-shell-extensions-theme-selector non è presente nei repository fedora (non ho controllato in testing o rawhide), quindi il comando non funziona.

    • lo installato
      controllo poi ti faccio sapere i quale repo è

  • Yuri Rimonto

    confermo nn riesco a usare gnome-shell-extensions-theme-selector possiamo avere i repo???

    • è sto rimosso
      sabato vedo se possibile installarlo scaricandolo da git

  • ho
    provato ad installare i temi per gnome shell seguendo la guida, ma durante l’installazione il teminale mi dice che
    non esiste nessun file o directory con quel nome. finita la procedura
    guidata se apro gnome tweak tool vedo i temi, seleziono quello che mi
    piace, ma solo la barra superiore cambia, icone, wallpaper, e altro
    rimangono immutati. Ho anche altri problemi con gnome shell, al posto
    dei tradizionali 4 desktop ne ho solo 2 e le altre funzioni non si
    attivano.. dove sbaglio??

    • secondo me hai fatto molta confusione mi potresti per cortesia mandarmi un’immagini del tuo desktop premi il tasto stamp e lo posti nell link image sotto il commento perché secondo me tu hai fedora 15 con gnome 3 in modalità fallback

  • Ecco la schrmata del mio desktop come mi avevi chiesto, ho solo un dubbio sulla modalità fallback, se la mia Fdora fosse in modalità fallback dovrei vedere un avviso nella schermata iniziale di avvio, quando effettuo il log-in, ma tale avviso non c’è..

    il problema sta nell’installazione di gnome shell theme selector. quando do il comando da terminale yum install gnome-shell-extensions-theme-selector
    ecco cosa visualizzo:

    [root@Acerrimo raffaele]# yum install gnome-shell-extensions-theme-selector
    Plugin abilitati:fastestmirror, langpacks, presto, refresh-packagekit
    Loading mirror speeds from cached hostfile
     * fedora: http://ftp.informatik.uni-frankfurt.de
     * rpmfusion-free: mirror.switch.ch
     * rpmfusion-free-updates: mirror.switch.ch
     * rpmfusion-nonfree: mirror.switch.ch
     * rpmfusion-nonfree-updates: mirror.switch.ch
     * updates: http://ftp.nluug.nl
    Impostazione processo di installazione
    Niente da fare
    [root@Acerrimo raffaele]#

    mentre se do il comando yum install gnome-shell-extensions-user theme, visualizzo questo messaggio:

    [root@Acerrimo raffaele]# yum install gnome-shell-extensions-user-theme
    Plugin abilitati:fastestmirror, langpacks, presto, refresh-packagekit
    Loading mirror speeds from cached hostfile
     * fedora: ftp-stud.hs-esslingen.de
     * rpmfusion-free: ftp-stud.hs-esslingen.de
     * rpmfusion-free-updates: ftp-stud.hs-esslingen.de
     * rpmfusion-nonfree: ftp-stud.hs-esslingen.de
     * rpmfusion-nonfree-updates: ftp-stud.hs-esslingen.de
     * updates: ftp-stud.hs-esslingen.de
    Impostazione processo di installazione
    Il pacchetto gnome-shell-extensions-user-theme-3.0.2-1.g63dd27cgit.fc15.noarch è già installato e aggiornato all’ultima versione
    Niente da fare
    [root@Acerrimo raffaele]#

    per finire quando do i comandi:

    wget http://dl.dropbox.com/u/7028861/Blog/gnome-shell-extensions/themes.zip

    unzip themeselector-0.9.zip

    cd themeselector-0.9

    mv .themes ~/.themes

    ecco cosa vedo:

    [root@Acerrimo raffaele]# wget http://dl.dropbox.com/u/7028861/Blog/gnome-shell-extensions/themes.zip
    –2011-07-23 12:58:42–  http://dl.dropbox.com/u/7028861/Blog/gnome-shell-extensions/themes.zip
    Risoluzione di dl.dropbox.com… 50.16.230.95
    Connessione a dl.dropbox.com|50.16.230.95|:80… connesso.
    HTTP richiesta inviata, in attesa di risposta… 200 OK
    Lunghezza: 2320388 (2,2M) [application/zip]
    Salvataggio in: “themes.zip.2”

    100%[======================================>] 2.320.388    585K/s   in 4,4s   

    2011-07-23 12:58:54 (517 KB/s) – “themes.zip.2” salvato [2320388/2320388]

    [root@Acerrimo raffaele]# unzip themeselector-0.9.zip
    unzip:  cannot find or open themeselector-0.9.zip, themeselector-0.9.zip.zip or themeselector-0.9.zip.ZIP.
    [root@Acerrimo raffaele]# cd themeselector-0.9
    bash: cd: themeselector-0.9: File o directory non esistente
    [root@Acerrimo raffaele]# mv .themes ~/.themes
    mv: impossibile eseguire stat di “.themes”: File o directory non esistente
    [root@Acerrimo raffaele]#

    Spero di essere stato piu chiaro in questo post..

    • hai gnome shell
      prova a dare yum install gnome-shell-extension-theme-selector
      e poi i temi li hai già installati non serve che dai mv .themes ~/.themes
      prova cosi

  • fatto, mi dice che il pacchetto è gia installato ed aggiornato all’ultima versione, nell’anteprima dei temi si vede il kit completo (wallpaper, icone, finestre etc) completamente cambiato, ma se ne seleziono uno qualsiasi cambia solo la barra superiore di gnome 3 mentre il walpaper, le icone, le finestre rimangono immutate

    • per cambiare il tema e le icone ecc usa gnome-tweak-tools

      Il giorno 23 luglio 2011 18:40, Disqus
      ha scritto:

  • cristianpozzessere

    Sempre tutto perfetto.
    Grazie!

  • cristianpozzessere

    problema :
    Risoluzione di dl.dropbox.com… 174.129.218.36
    Connessione a dl.dropbox.com|174.129.218.36|:80… connesso.
    HTTP richiesta inviata, in attesa di risposta… 404 NOT FOUND
    2011-08-28 01:35:11 ERRORE 404: NOT FOUND.

    • il pacchetto non era presente nel mio account dropbox e l’utente che l’aveva caricato la rimosso
      provo a vedere se lo ritrovo e lo posto nel mio account dropbox almeno cosi son sicuro che poi non sarà più rimosso

  • LordMax _

    Calligra author è un bel tentativo peccato che il risultato sia pessimo, molto meglio l’estensione writer2epub di libreoffice

    Kexi è una bomba direi anche meglio di access, base di libreoffice credo siauna delle peggiori porcate mai fatte al mondo.

    Il problema è che al confronto con libreoffice esce assolutamente perdente, soprattutto ora che hanno aggiunto l’importazione dei file visio in libreoffice 4

    Quello che non so è come si comporta con xubuntu… ho dovuto togliere kubuntu perché le prestazioni del mio portatile iniziavano seriamente a peggiorare con le ultime due versioni.

No more articles