lffl consiglia

Articoli Recenti

30 gennaio 2013

Office Web Apps accedere facilmente alla suite di Microsoft anche in Linux

-

Il Cloud ormai sta diventando non solo una spazio web dal quale salvare e condividere file ma anche un servizio per accedere a documenti, immagini, file multimediali da qualsiasi pc o dispositivo mobile.
Google offre ai propri utenti il servizio Google Drive dal quale oltre a salvare e condividere file possiamo anche creare, modificare, esportare ed importare documenti di testo, fogli di calcolo, presentazioni ecc.
Anche Microsoft dispone di un proprio servizio "cloud" denominato SkyDrive con il quale potremo avere 25 Gb di spazio web da poter utilizzare per caricare e condividere file ed inoltre integra anche Microsoft Office Web Apps.
Microsoft Office Web Apps è un servizio gratuito via web con il quale potremo visualizzare, modificare e condividere documenti, presentazioni, fogli di calcolo e appunti tramite la versione online dei famosi software di casa Microsoft.
Avremo a disposizione una versione online di Microsoft Work, Excel, PowerPoint e OneNote accessibile da qualsiasi browser in qualsiasi sistema operativo.
Per noi utenti Linux potremo quindi avere Microsoft Office senza averlo installato via Wine nella nostra distribuzione.Se un'amico ci invia un file in formato doc potremo quindi consultarlo senza dover installare LibreOffice ma semplicemente avviando il nostro browser. Ottimo anche da utilizzare come alternativa a Google Drive Documents o altra suite per l'ufficio online. 

Può essere utile anche per l'utilizzo in pc datati o un mini-pc o box-tv ARM come Raspberry PI ecc senza dover installare LibreOffice, AbiWord, Gnumeric o altra applicazione desktop.
Per accedere a Microsoft Office Web Apps basta collegarci al portale SkyDrive, una volta collegati potremo creare documenti oppure importarli o condividerli.
Per gli utenti Linux potremo creare un collegamento nel menu utilizzando ad esempio la funzione screa scorciatoie di Google Chrome e Chromium per creare Web Apps dedicate.

Per maggiori informazioni basta consultare la pagina ufficiale di Microsoft Office Web Apps.

Ringrazio Domenico P. per la segnalazione