domains for less than $1
CCSM su Ubuntu 12.10

Abbiamo visto che le tante migliorie da parte di Ubuntu nel migliorare Unity aggiungengo trasparenze, lens ecc ha portato un calo delle performance dell’ambiente desktop. Grazie a Valve e la collaborazione con Intel, Amd e Nvidia cominciano ad arrivare i primi miglioramenti dei driver per le schede grafiche in Linux anche se i problemi in Ubuntu riguardano maggiormente Compiz sopratutto adesso dove il principale sviluppatore ha abbandonato lo sviluppo per dedicarsi agli studi universitari.
Compiz ha ancora molti problemi da risolvere difatti i primi test su Steam per Linux vedono la piattaforma funzionare molto meglio in KDE con KWin che su Ubuntu con Compiz.
Gli sviluppatori Canonical sono al lavoro con Valve per risolvere i tanti problemi segnalati dai beta tester (anche lffl ha segnalato diversi problemi in questi giorni di test) a questo è stato avviato un nuovo PPA Unity SRU con l’aggiornamento di Compiz il quale incrementa in alcuni giochi il framerate (FPS) del 18%.
Per migliorare i FPS dei giochi in Ubuntu per prima cosa installiamo il gestore delle configurazioni di Compiz (CCSM) digitando da terminale:

sudo apt-get install compizconfig-settings-manager

una volta installato cerchiamo CCSM dal Dash e avviamolo.
Una volta avviato CCSM andiamo in Composite e spuntiamo l’opzione “Annullare re-indirizzamento finestre a schermo intero” come da immagine sotto.
Annullare re-indirizzamento finestre a schermo intero - Compiz - Ubuntu

Già questo dovrebbe portare un miglioramento delle performance nei giochi quando soni avviati in full screen o schermo intero.
Possiamo installare il PPA Unity SRU channel il quale aggiorna Compiz alla versione in fase di sviluppo con integrate diverse correzioni per farlo digitiamo:

sudo add-apt-repository ppa:unity-team/sru
sudo apt-get update
sudo apt-get dist-upgrade

al termine riavviamo.
Al riavvio avviamo un gioco di Steam per Linux e dovrebbe essere più preformante.
Per ripristinare Compiz come da default basta digitare:

sudo apt-get install ppa-purge
sudo ppa-purge ppa:unity-team/sru

e riavviamo

  • domenico

    beh qualcosa si sta muovendo… meglio tardi che mai

    • daves

      purtroppo si muove nella direzione sbagliata…

      • Gianluigi Crimi

        Why?

        Si migliorano le performance di compiz in attesa del passaggio a wayland che non avverrà nell’immediato futuro, dov’è la direzione sbagliata?

        • wayland non sostituirà compiz
          se compiz ha problemi con wayland si rischia di averne molti di+

          • domenico

            mah, non so voi, ma io problemi con compiz (ubuntu 10.04) non li ho mai visti, ma forse sono stato solo fortunato

          • domenico

            Comunque mi sembra chiaro che lo studente che canonical pagava doveva solo portarlo da c in c++
            Ottimizzare e debuggare il c++ è un altro paio di maniche, e a mio parere anche più rognoso di una semplice traduzione per classi.

            Sicuramente avevano già preventivato questa cosa, il calo delle prestazioni e tutto il resto, e il fatto di doverci lavorare su per ottimizzarlo e poi mantenerlo (per il futuro wayland),

            Altrimenti dove sta il senso di averlo tradotto in c++ ?

        • Davide Depau

          Con un miglioramento non si eliminano tutti gli errori del passato…

        • RobertoTrynight

          Wayland sostituisce xorg non compiz.
          Ubuntu deve trovare una soluzione per compiz, o migliora in tempi brevi oppure deve cambiare subito.

        • daves

          il problema è compiz in sè. non è mai stato chissà cosa e io mi domando come mai abbiano scelto un accrocchio del genere come windows manager. io rimango sempre della mia idea che se vogliono fare qualcosa di buono devono buttarsi su altro