Limoo

Limoo è un nuovo progetto realizzato dal team Empire (famoso per il software di masterizzazione Silicon), che porta un reader d’immagini full screen con molte animazioni e funzionalità.
Il nuovo Limoo è un’applicazione scritta in QML, Qt e C++; con la quale possiamo visualizzare le immagini presenti nel nostro PC in full screen o come finestra singola, permettendo quindi di consultarle al meglio e con molta facilità.
Tra le particolarità di Limoo, troviamo le varie animazioni nel passaggio da un’immagine all’altra e nella visualizzazione dell’elenco delle immagini. 

Durante la visualizzazione delle immagini, Limoo permette anche di ruotarle di 90 gradi in senso orario o antiorario inoltre, dal tasto “Configure” posto in basso a sinistra, possiamo personalizzare la trasparenza, le animazioni ecc.

Limoo -  configure

Limoo è disponibile per Ubuntu, Arch Linux, Chakra (immagini articolo), Microsoft Windows ed Android: in questa pagina troverete i link per scaricare la versione specifica per il nostro sistema operativo.

Home Limoo

Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin 1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt
  • Iorio

    libexiv2-10 <=0.21

  • Ferik

    l’ho compilato su xub precise ma va in crash quando tento di aprire le cartelle giganti 😀

    • Ferik

      ho controllato il crash log e il problema lo incontra con “Thunar” (file manager)…. vedo sul sito se ci sono rimedi

      • lo testata solo su chakra le immagini dell’articolo sono proprio del mio test e funziona molto bene
        se risolvi comunque segnalamelo che lo aggiungo all’articolo
        grazie 🙂

        • Ferik

          Lanciando limoo da terminale e cliccando sulla cartella (non sull’immagine diretta) mi da questo:

          Qt has caught an exception thrown from an event handler. Throwing
          exceptions from an event handler is not supported in Qt. You must
          reimplement QApplication::notify() and catch all exceptions there.

          terminate called after throwing an instance of ‘Exiv2::BasicError’
            what():  /home/ferik/test.tar.gz: The file contains data of an unknown image type

          Infatti nella home si trova un file tar.gz che pare non venga ignorato e interpretato male, cioè come formato immagine sconosciuto.
          Ho fatto tutte le prove con (quasi) tutte le estensioni famose e pare vada in crash solo quando incontra l’estensione tar.gz. Togliendo, dalla home, il tar.gz il programma funziona alla perfezione.

          In sostanza un bug 😀

          • Ferik

            praticamente non c’è un controllo sui files immagine che Qt può leggere: BMP, GIF, JPG, JPEG, MNG, PNG, PBM, PGM, PPM, TIFF, XBM, XPM, SVG e va in crash perchè cerca di leggere tutti i files presenti in una cartella. Ma come l’ha programmato? Cerco di trovare una soluzione, non è difficilissimo (spero eh).

        • Ferik

           ok hanno risolto il problema con la versione 1.1 http://getsilicon.org/download/limoo/limoo-src-1.1.tar.gz

  • Sul mio portatile con CPU Intel Dual-Core (T4500) e GPU Mobile Intel GM45 è lentissimo, quasi non usabile. Mentre Gnome Shell va alla perfezione. Forse Clutter è un po’ più avanti di QML come performance e/o compatibilità per i vari driver Mesa?

    Ah, questo oltre ai vari crash, prima per dei parametri inattesi nelle info exif delle immagini jpeg, poi nella decodifica svg.

    • io lo testato solo su chakra e funziona perfettamente
      stasera provo a vedere come funziona con android

    • Andy77

      prova:
      QT_GRAPHICSSYSTEM=raster limoo ./
      oppure ( se lo metti prima in finestra)
      QT_GRAPHICSSYSTEM=opengl limoo ./

  • Fausto Sclocchini

    Nel pacchetto che si scarica manca una dipendenza
    libexiv2-10, una volta installata tutto funziona in modo spettacolare per gli effetti e le trasparenze.

    • Edoardo

      come hai fatto a risolvere la dipendenza? Grazie

      • Fausto Sclocchini

         Se Roberto lo permette…
        http://www.ubuntuupdates.org/package/core/natty/main/base/libexiv2-10
        Scarica e installa il pacchetto per la tua architettura e dopo installi il pacchetto Limoo.
        Il commento di Nonrivoluzionario è condivisibile, ma credo che sia da apprezzare il lavoro di Empire come di tutti coloro che danno importanza alle distribuzioni GNULinux è logico che non mancano i visualizzatori o i programmi di masterizzazione ma vale la pena provarli e magari dare un parere, solo cosi possono migliorare e proseguire nel loro lavoro.

        • Edoardo

          Grazie mille! Comunque a me è piaciuto molto 🙂

  • NonRivoluzionario

    Scusate… ma cosa c’e’ di rivoluzionario? E’ un visualizzatore (per favore, niente inglesismi come “reader”) di immagini che consente di vedere la lista delle immagini come iconificazione oppure di vederle a schermo intero. Potrei citarne una mezza dozzina dal piu’ vecchio (GQView, leggero e veloce che fa esattamente questo), al suo aggiornamento Geeqie, a gthumb per gnome, a gwenview per kde e chissa’ quanti altri.

    Ci sono animazioni “fighe” per il passaggio da un’immagine ad un’altra? Non mi pare una cosa cosi’ rivoluzionaria. Permette di ruotare le immagini? GQView lo faceva gia’ 4-5 anni fa con in piu’ la possibiilta’ di vedere i dati exif, di fare semplici operazioni di modifica delle immagini o di aprirle con un editor a scelta (configurabile).

    Il punto e’ che i software di visualizzazione (senza capacita’ di modifica) sono ormai standardizzati nelle funzioni, non c’e’ nulla di veramente rivoluzionario in questo campo!!

No more articles