lffl consiglia

Articoli Recenti

23 dicembre 2011

Installare Cinnamon su Ubuntu e Linux Mint 12

-

In questi giorni abbiamo presentato e testato su Arch Linux il nuovo Cinnamon un progetto realizzato da Clement Lefebvre che punta a realizzare una versione semplificata di Gnome Shell.
Cinnamon è un progetto nuovo sul quale manca ancora molte funzionalità ma già comunque utilizzabile nei nostri desktop. Tra le novità presente su Cinnamon troviamo il pannello posto nella parte bassa del desktop anche se nei prossimi aggiornamenti potremo spostarlo dove vogliamo, l'area di notifica integrata nel pannello assieme al gestore delle finestre e degli spazi di lavoro. Presente anche il menu di Linux Mint 12 il quale ci permette una migliore ricerca e avvio delle applicazioni e presente la nuova schermata delle attività la quale permette solo la visualizzazione delle finestre attive e degli spazi di lavoro.

Il team di sviluppo di Cinnamon ha recentemente reso disponibile i pacchetti deb del progetto per poterlo testare su Ubuntu 11.10 Oneiric e Linux Mint 12 (dovrebbe anche funzionare su Debian Sid).

Installare Cinnamon su Ubuntu e Linux Mint 12 è molto semplice basta scaricare il pacchetto da questa pagina.
Una volta installato per attivarlo basta cliccare su ALT+F2 e digitare:

cinnamon --replace

e averemo il nostro Cinnamon attivo sulla nostra Distribuzione.

Su Ubuntu ho notato alcuni problemi causati dall'appmenu o globalmenu il quale aggiunge il pannello in alto per la visualizzazione del menu mentre su Linux Mint non ho notato alcuni problemi.