web analytics
ubuntu 20.04 unicode 13

Ubuntu 20.04 sceglie Linux 5.4 e gli sviluppatori spingono per Unicode 13

A poco meno di due mesi dal suo arrivo torniamo a parlare di Ubuntu 20.04. La nuova release targata Canonical avrà a bordo il kernel Linux 5.4 e non Linux 5.5. La decisione è stata confermata attraverso il post di Brad Figg pubblicato sulla mailing list ufficiale. Probabilmente gli sviluppatori di Canonical riuscirebbero tranquillamente a preparare tutti i pacchetti del kernel Linux 5.5 in tempo per Focal Fossa ma la scelta è dettata dalla ricerca di una maggiore stabilità.

Ubuntu 20.04 è la prossima Long Term Support (LTS) release di Ubuntu e ben si sposa con Linux 5.4 che è l’ultima LTS del kernel. Kernel LTS su distro LTS è una scelta vincente e che comporta pochi rischi, soprattutto considerando che Linux 5.4 verrà supportato attivamente dagli sviluppatori fino al 2021.

Un altra novità interessante riguarda l’arrivo del supporto per Unicode 13. Unicode è molto più di una collezione di  emoji: è un sistema di codifica che assegna un numero univoco ad ogni carattere usato per la scrittura di testi, in maniera indipendente dalla lingua, dalla piattaforma informatica e dal programma utilizzato. È stato compilato e viene aggiornato e pubblicizzato dallo Unicode Consortium, un consorzio internazionale di aziende interessate alla interoperabilità nel trattamento informatico dei testi in lingue diverse.

Unicode 13 in Ubuntu 20.04 Focal Fossa

Come funziona Unicode? Un esempio vale più di mille parole: il carattere @ è rappresentato dal codice U+0040, mentre la lettera ‘U’ da U+0055 e così via.

Unicode 13 sarà rilasciato ufficialmente a marzo e introdurrà tante nuove emoji. Naturalmente, quando nuovi simboli e caratteri vengono aggiunti allo standard Unicode, è importante che i sistemi operativi (e le varie applicazioni) li sappiano riconoscere.

Il supporto su Ubuntu per Unicode è garantito dal pacchetto International Components for Unicode anche noto come ICU. ICU si basa a sua volta sul pacchetto libicu-dev. La nuova release, ICU 66, introdurrà il supporto per Unicode 13 oltre ad una maggior stabilità e compatibilità con le precedenti release di Unicode.

unicode-13 ubuntu 20.04 focal fossa
Alcune nuove emoji di Unicode 13: la terza sembra fatta apposta per gli italiani.

In una recente e-mail Shane Carr, che si occupa di mantenere il pacchetto ICU, ha proposto di garantire sin da subito il supporto per la release 66 su Ubuntu 20.04:

Penso che gli utenti di Ubuntu vorrebbero Unicode 13 su Focal Fossa. Contiene nuovi script ed emoji che sono utili anche agli sviluppatori. Questo è il motivo per cui stiamo realizzando una piccola versione di ICU, ICU 66, per supportare Unicode 13.

Dimitri John Ledkov, però, non è convinto perchè Unicode 13 arriverà a marzo e ICU 66 non potrà arrivare prima di tale data. Gli sviluppatori avranno quindi poco tempo per inserire e testare i nuovi pacchetti. Ad oggi è disponibile solo un preview package di ICU 66 che incorpora tutte le novità già presenti in U13. Tocca quindi agli sviluppatori decidere se intendono garantire sin da subito il supporto o meno.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
linux foundation open source
Linux Foundation LFCA: nuova certificazione entry-level per l’IT