Canonical, Intel e Spectre: altri problemi

15
100
ubuntu

Intel, l’aggiornamento del microcodice per mitigare Spectre introduce instabilità.

Come sapete un paio di settimane fa sono emerse alcune falle che riguardano la stragrande maggioranza dei processori diffusi nel mondo. Le falle sono note come Meltdown e Spectre, esse portano allo stesso risultato, ovvero il potenziale furto di dati sensibili dal computer attaccato anche se il loro funzionamento è diverso con debite differenze tra produttore e produttore.

Canonical, una decina di giorni fa, ha patchato Ubuntu inserendo nei repositories il microcodice aggiornato fornitole da Intel (versione 20180108). Il nuovo microcodice serve per mitigare il problema-Spectre, ne abbiamo parlato qui.

Canonical, Intel e Spectre: altri problemi

intel canonical Spectre ubuntu

Oggi però Canonical ha dovuto ritirare l’aggiornamento del microcodice preparato dalla casa di Santa Clara dai repositories di Ubuntu. Molti utenti hanno riportato problemi di instabilità dopo l’aggiornamento. Canonical ha quindi rimosso il microcodice Intel 20180108 reimpostando nei repo quello precedente (20170707).

L’USN-3531-1 ha aggiornato il microcodice Intel. A causa di problematiche segnalate dall’utenza su certe macchine e in seguito alla richiesta di Intel abbiamo ripristinato il precedente microcodice” questo è quanto si legge nell’advisory di oggi.

Tutti gli utenti di Ubuntu 17.10 (Artful Aardvark), Ubuntu 16.04 LTS (Xenial Xerus) e Ubuntu 14.04 LTS (Trusty Tahr) devono quindi aggiornare il sistema.

Anche CentOS e Red Hat hanno rimosso il microcodice di Intel per la vulnerabilità Spectre rimpiazzandolo con la versione precedente.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.