Linus Torvalds annunciò il progetto Linux il 25 agosto 1991. Sono passati 25 anni da allora, quindi Linux ha praticamente la stessa età del Web, cinque lustri davvero intensi che hanno segnato la storia dell’informatica.

torvalds 25

Linus Torvalds: il padre di Linux

“Solo un hobby…”

E’ solo un hobby, non sarà una cosa grossa o professionale come GNU“, queste le prime parole di Torvalds a proposito di Linux. Oggi invece è alla base di innumerevoli strumenti professionali, su Linux si basa una porzione enorme dell’infrastruttura su cui è fondato internet, come ad esempio data center aziendali, siti web, e non solo. È davvero ovunque, e ci sono buone probabilità che lo stiate usando anche voi, magari non sapendolo, ad esempio, chiunque ha uno smartphone Android usa Linux ogni giorno.

Certo, Linux non è riuscito a mandare in pensione né WindowsMacOS, ma sarebbe stupido derubricarlo a fallimento solo perchè non ha vinto la battaglia desktop. Nel corso degli anni, man mano che l’importanza di Linux cresceva, lo sviluppo sul sistema operativo è passato da qualche volontario non pagato a migliaia di sviluppatori professionisti. Nella versione del 25esimo anniversario del Linux Kernel Development Report si legge: “Il volume dei contributi da sviluppatori non pagati è in lento declino da molti anni. Era del 14,6% nel 2012, del 13,6% nel 2013 e dell’11,8% nel 2014. A oggi siamo intorno al 7,7%, in calo.

Ci sono diverse possibili ragioni per questa riduzione“, si legge, “la più plausibile di queste è piuttosto semplice: gli sviluppatori di Kernel sono pochi, quindi chiunque riesca a dimostrare di poter scrivere del codice valido tendenzialmente non ha problemi a trovare offerte di lavoro“.

All’attività contribuiscono poi alcune grandi aziende a titolo ufficiale: tra di esse Intel, Red Hat, Linaro, Samsung, SUSE, IBM, Google e molte altre. Sono oltre 400 le società, grandi e piccole, aver apportato cambiamenti “significativi” al kernel.

Kernel che viene migliorato con un’incredibile costanza. Le ultime versioni, come ben sapete se seguite lffl, si sono occupate di migliorare la sicurezza. Ad oggi viene rilasciata una nuova versione del kernel ogni 9 o 10 settimane, con una Release Candidate a cadenza settimanale.

Vi lascio con alcuni video, veramente interessanti, che toccano alcuni punti salienti della vita del nostro amato pinguino:

The Origins of Linux ~ Linus Torvalds (2001)

Revolution OS (2001)

Free software, free society ~ Richard Stallman (TEDx Geneva, 2014)

sharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

  • rico

    Long Live and prosper, Linus Torvalds, hai dato vita agli smartphone android, alla maggior parte dei server e a molti oggetti e centraline. Avresti potuto farlo anche con i PC e laptop, se Micro$oft non avesse imposto i paletti ai produttori.

  • Andrea

    Altri 100 di questi anni! H.B.T.Y.

  • loki

    per festeggiare questi 25 anni, col kernel 4.4.19 non mi funziona più la sospensione! yay!

  • Stoccafisso

    Sono un felice utente domestico di Linux da 10 anni che lo utilizza il 99% del tempo che accendo i miei PC.

    😀

No more articles