KDE Connect Indicator – utilizzare KDE Connect in Ubuntu, Cinnamon ecc

8
176
Ecco come installare in Ubuntu, Linux Mint ecc KDE Connect Indicator utile applet per operare da smartphone Android nella nostra distribuzione.

KDE Connect Indicator in Ubuntu
Tra le tante novità introdotte dai developer del desktop environment “K” troviamo anche KDE Connect progetto con il quale è possibile operare nell’ambiente desktop da uno smartphone o tablet Android. Grazie ad un’applicazione specifica per Android, KDE Connect ci consente di operare da remoto ad esempio nei player audio come Amarok, VLC ed inoltre è possibile avere un’emulatore di touchpad oltre a poter inviare o ricevere file da pc a device mobile. Specifica per l’ambiente desktop “K”, grazie a KDE Connect Indicator possiamo utilizzare questa funzionalità anche in altri desktop environment come Unity, Cinnamon, Xfce ecc.

KDE Connect Indicator è un progetto open source che ci consente di utilizzare KDE Connect in qualsiasi ambiente desktop grazie ad un semplice applet. Attraverso KDE Connect Indicator potremo ad esempio operare nei player, avere informazioni sulla batteria, accedere e operare nei file e directory del nostro device mobile direttamente da file manager ecc

KDE Connect Indicator in Ubuntu

Installare KDE Connect Indicator in Ubuntu e derivate è molto semplice basta digitare da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:vikoadi/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install indicator-kdeconnect kdeconnect

KDE Connect Indicator è disponibile anche per Arch Linux e derivate attraverso AUR.

logicamente dovremo installare anche KDE Connect in Android direttamente da Google Play Store.

Una volta installato dovremo avviare KDE Connect Indicator da menu / dash, dall’applet clicchiamo sull’opzione “Request pairing”, dopo alcuni secondi dovremo confermare il nostro device Android, fatto questo potremo utilizzare KDE Connect.

Home KDE Connect Indicator