Vi presentiamo inxi, semplice tool che ci consente di avere informazioni dettagliate sul nostro sistema da terminale Linux.

inxi in Ubuntu
Tra le tante novità introdotte in Xubuntu 14.10 Utopic Unicorn troviamo anche preinstallato il nuovo tool inxi.
inxi è un tool open source che ci consente di avere informazioni dettagliate sul nostro sistema come ad esempio cpu, rete ecc il tutto da terminale. L’introduzione di default in Xubuntu di inxi consentirà agli sviluppatori di poter aver informazioni dettagliate sul sistema in caso di problemi di supporto hardware ecc. Difatti molto utenti in caso di problemi riguardanti supporto hardware o altro non sanno ad esempio quale scheda wireless, lan, grafica ecc utilizzano rendendo molto difficile la risoluzione del problema.

Grazie a inxi sarà possibile inviare i dettagli del nostro sistema via irc, oppure per email ecc in maniera tale che gli sviluppatori avranno informazioni dettagliate sul nostro pc in maniera tale da risolvere correttamente eventuali problemi.

inxi è incluso nei repository ufficiali di Debian, Ubuntu e derivate per installarlo basta digitare:

sudo apt-get install inxi

una volta installato per avere informazioni sul nostro sistema basta digitare da terminale:

inxi -F

come potremo notare avremo informazioni sulla distribuzione, kernel, cpu, scheda grafica, driver utilizzati ecc.

Possiamo salvare il tutto in un file di testo digitando:

inxi -F > sistema.txt

al posto di sistema.txt potremo dare anche un’altro nome al file di testo.

Per conoscere tutte le opzioni di inxi basta digitare:

inxi -h

inxi opzioni

Per maggiori informazioni consiglio di consultare la pagina dedicata ad inxi dal portale ufficiale Xubuntu.

Aggiornamento: per le altre distribuzioni Linux basta digitare:

wget -Nc smxi.org/inxi && chmod +x inxi

Ringrazio Enrico D per la segnalazione.

Home inxi

  • Enrico Rossignolo

    La batteria dura tantissimo!!! Sul mio Dell Inspiron 15z con la scheda video integrata attiva, bluetooth disattivato e 20% luminosità dura a mala pena 2 ore… Come è stato fatto il test?

    • lo segnala hp
      personalmente io ho solo installato sabato scorso arch linux kde e ubuntu 13.04 e basta (e sempre con il carica batterie collegato)
      comunque ho il numero di cell e l’email possono contattare il cliente che ho fatto l’installazione e chiedere se davvero fa 6 ore con linux ;D stasera provo a sentirlo

      • Cosimo

        Ciao roberto, allora sta batteria? 🙂

        Inoltre, ti è sembrato più o meno solido rispetto al x201e?
        Tra i due quali mi consigli? Per me sono importanti tre fattori : compatibilità linux, durata batteria, solidità.

  • Famoso questo notebook, leggero, elegante e resistente. 😉
    Peccato solo che il sistema di raffreddamento non sia granché.

    • nelle 3 ore che lo usato ho trovato alcun aumento della temperatura

  • Giacomo Baiamonte

    Roberto posso muovere un appunto? Quando pubblichi post di questo tipo ti consiglio di specificare anche le spese di spedizione del prodotto, giusto per fornire agli utenti un’informazione completa e pulita. Pur acquistandolo da Amazon questo notebook è spedito da un rivenditore di terze parti e, se ben noti, sono specificati anche 13,40 euro di spedizione. Ti dico questo perchè non è la prima volta che capita…in questo caso il surplus è di “soli” 15 euro ma è capitato con altri tuoi articoli che il prezzo finale lievitasse anche di 20 euro per le spese di spedizione, e a quel punto l’informazione riportata nell’articolo assumeva un carattere diverso

    • il problema è che in amazon e altri store le spedizioni variano da utente ad utente
      normalmente metto solo se la spedizione è gratuita
      comunque per evitare disguidi aggiungo + spese di spedizione ok

  • Mauro Mostardi

    non ho capito se il sistema pre-installato è ubuntu o Opensuse, non che cambi molto ma nell’offerta su amazon si parla di opensuse e io Opensuse non lo consco proprio, magari è una buona occasione per impararlo

    • c’è scritto suse su amazon ma è un’errore il modello 650 viene rilasciato con ubuntu 12.04 c’è anche scritto nella pagina ufficiale di hp indicata nell’articolo

      • Tiziano

        Io l’ho comprato a dicembre con OpenSUSE

  • gino

    meglio evitare hp in questa fascia di prezzo troppo fragili…
    meglio puntare su asus o samsung spendendo pochi euro in piu

  • petruccio

    per quanto sia tardivo il mio commento…
    vorrei sapere se queste immmagini preinstallate di sistemi GNU/Linux differiscono da quelle scaricabili dai comuni utenti… io ho preso sempre notebook economici con windows preinstallato e quando ho installato qualche distro linux c’è stato sempre qualcosa che non andava proprio a dovere. Quindi sono versioni personalizzate delle distro? Non si possono ottenere?

    • di normale le distro sono le stesse rilasciate da Canonical, suse ecc.

      • petruccio

        L’esperienza attuale per esempio: ho un notebook HP 250 G1 con numero prodotto H6Q56EA con win8 preinstallato.
        Con ubuntu ho avuto problemi seri col wireless che sembrano risolti nelle daily di trusty; continuano a non funzionare l’attivazione/disattivazione della modalità aereo tramite pressione di f12 e l’attivazione/disattivazione del touchpad con doppio tocco dell’angolo in alto a sx del touchpad stesso.
        Ho visto che in alcuni mercati è disponibile un notebook che sembra identico e che differisce solo per numero prodotto H6Q53EA… quindi o ci sono delle differenze hardware o la versione di ubuntu preinstallata è personalizzata, perché non posso credere che lo vendano con funzionalità non disponibili

  • luca020400

    Molto interessante

  • EnricoD

    Ma stiamo scherzando? Nel 2014 ancora tool da utilizzare da terminale? E i lazy come fanno?
    No no, Roberto, tocca che ti aggiorni ehhh
    Hahaha scherzo… Ci sta anche per Arch? è carino 🙂
    Edit:
    Ho trovato che si fa cosi a installarlo, ma non posso provare ora :/

    https :// code . google . com/p/inxi/wiki/Installation

    cd /usr/bin && wget -Nc smxi . org/inxi && chmod +x inxi

    Ovviamente togliere gli spazi in smxi . org

    • ma pacman -Sy inxi no?

      • EnricoD

        Sul sito indicava quelle istruzioni, quindi non credevo fosse disponibile .. Per questo ho chiesto, anche perché non posso provare nemmeno al momento

        • Appena installato:
          $ inxi -V
          inxi 2.2.15-00 (2014-10-12)

  • ge+

    inxi -Fxz

    per informazioni dettagliate

    su Manjaro è incluso di default, ed è veramente comodo

    • anon

      Su Mageia è incluso nei repository.

  • ken

    Ho creato una gui per inxi con gtkdialog 0.8.3

    • Fabio

      Complimenti!

    • EnricoD

      Ottimo lavoro! 🙂

    • luca020400

      Bravo !!
      Mi manca il GTK devo impararlo 😀

No more articles