Le novità previste per Inkscape 0.91

11
186
In questo articolo andremo ad analizzare tutte le novità che troveremo prossimamente nella versione stabile di Inkscape 0.91

Inkscape in Ubuntu Linux
Manca ormai poco al rilascio di Inkscape 0.91 attesissima nuova versione del famoso software di disegno vettoriale open source incluso nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux. Da notare che il prossimo aggiornamento di Inkscape sarà la versione numero 0.91 e non 0.49, il motivo di questo cambiamento è dovuto allo scheda di numerazione originale che era legato a fornire il completo supporto per lo standard SVG 1.0 (per maggiori informazioni).
Inkscape 0.91 si baserà sul renderer Cairo per la visualizzazione e l’esportazione in PNG inoltre la nuova versione includerà il Multithreading OpenMP per tutti i filtri, da notare inoltre diverse ottimizzazioni che andranno a rendere il software open source più veloce e reattivo.

Gli sviluppatori inoltre hanno lavorato molto per ridurre i consumi di memoria RAM, stando a alcuni test la nuova versione utilizzerà in alcuni casi solo un quarto della memoria utilizzata da Inkscape 0.48, ottimizzazioni che andranno anche a velocizzare l’avvio di file di grandi dimensioni. Inkscape 0.91 migliora il rendering del disegno SVG, con la nuova versione sarà sottoposto a caching, introdotte alcune correzioni all’interfaccia grafica, la nuova versione si consentirà una più facile selezione degli oggetti che non sono al di sopra degli altri (basta utilizzare Alt+scorrimento della rotellina del mouse, per alternare la selezione tra tutti gli elementi che sono sovrapposti)

Novità anche per la barra degli strumenti dello strumento Nodo, con Inkscape 0.91 includerà nuovi pulsanti che ci consentiranno di inserire nuovi nodi agli estremi del segmento del percorso selezionato, debutta anche la nuova funzione “Scambia gli oggetti selezionati”, che includerà tre nuovi pulsanti nella finestra di dialogo Allinea e distribuisci (rearrange group) che ci consentirà di cambiare posizione degli oggetti selezionati: 1. in base all’ordine in cui sono stati selezionati, 2. in base allo Z-order, e 3. in senso orario.

Inkscape 0.91 ci consentirà di esportare in Flash XML Graphics (FXG) e Synfig Animation Studio (SIF), mentre migliora l’esportazione in XAML, da notare diverse migliorie per l’opzione “Compressed SVG and media” e nuove opzioni come ad esempio imposta una cartella per l’immagine nel file zip, e aggiungi un file di testo che elenca i font usati nel documento SVG, grazie alla nuova opzione “Save Background” potremo scegliere se salvare lo sfondo della pagina con ogni livello di Gimp.
Per gli utenti Windows inoltre sarà disponibile anche la versione nativa per 64-bit (da anni ormai disponibile per Linux).

Per maggiori informazioni sul nuovo Inkscape 0.91 consigli di consultare le note di rilascio disponibili in questa pagina.

Inkscape 0.91 in data odierna è ancora in fase di sviluppo, da pochi giorni è disponibile la pre0 versione che potremo presto installare anche su Ubuntu e derivate tramite PPA Inkscape Trunk.

Home Inkscape