Arch Linux: disponibile il repository con Firefox Aurora e Kernel Zen aggiornato

8
163
E’ disponibile un repository non ufficiale per Arch Linux e derivate che ci consente di installare e mantenere aggiornato Firefox Aurora e il Kernel Zen.

Firefox Aurora in Arch Linux
Nei repository ufficiali di Arch Linux troviamo molte applicazioni, ambienti desktop, kernel ecc costantemente aggiornati, in caso di nuovi progetti ecc è disponibile AUR, servizio dedicato agli user e developer che possono condividere i propri PKGBUILD ossia semplici file di testo che includono tutte le indicazioni per creare un specifico pacchetto.
In alternativa troviamo anche repository di terze parti, mantenuti da developer e utenti che includono normalmente applicazioni, aggiornamenti ecc non inclusi nei repository ufficiali. Tra i vari repository di terze parti per Arch Linux troviamo quelli manteniti dal giovane developer tedesco heftig che includono Firefox Aurora, Kernel Zen, la versione in fase di sviluppo di Freetype, pavucontrol e Wayland / XWayland aggiornato.

Attraverso i repository heftig potremo installare e mantenere aggiornato Firefox Aurora versione del browser open source di Mozilla che è una via di messo tra la versione unstable / alpha e beta, inoltre troviamo il Kernel Zen aggiornato (in data odierna avremo la versione 3.15) che include ottimizzazioni per pc desktop molto simili a Liquorix oltre a Wayland, Freetype ecc.

I repository heftig possono essere utilizzati in Arch Linux e derivate come Manjaro, Bridge ecc.

Per includere i repository heftig nella nostra distribuzione basta digitare da terminale:

sudo nano /etc/pacman.conf

e aggiungiamo:

[heftig]
SigLevel = Optional
Server = http://pkgbuild.com/~heftig/repo/$arch

e salviamo il tutto con Ctrl + x e poi s

Una volta integrato i repository possiamo installare Firefox Aurora digitando:

sudo pacman -Sy aurora

al termine dell’installazione avremo Firefox Aurora installato, se abbiamo installato Firefox possiamo avere gli stessi segnalibri, password ecc basta che copiamo la cartella nella home ~/.mozilla/firefox in ~/.mozilla/aurora

per attivare il supporto per h.264 basta digitare:

sudo pacman -Sy gst-plugins-good gst-libav

Per avere Firefox Aurora in italiano basta installare il language pack per 32bit / 64bit.

Per installare il Kernel Zen basta digitare:

sudo pacman -Sy linux-zen

Una volta installato basta aggiungere il nuovo Kernel al nostro Grub e renderlo o predefinito o come opzione al boot.

Per maggiori informazioni sul repository heftig consiglio di consultare la pagina dedicata del forum Arch Linux.