Vi presentiamo Kuaipan, servizio si storage cloud cinese incluso nei repository ufficiali di Ubuntu Kylin e disponibile anche per Mac, Windows, Apple iOS, Android e Windows Phone.

client Kuaipan per Ubuntu Linux
Canonical ha recentemente annunciato l’abbandono di Ubuntu One, servizio di storage cloud che ci  consentiva di poter salvare, sincronizzare, condividere i nostri file in uno spazio web. Una valida alternativa a Ubuntu One arriva bene o male da Canonical, azienda che per Ubuntu Kylin (derivata ufficiale specifica per gli utenti cinesi) collabora con Kuaipan servizio di cloud storage di Kingsoft Office Corporation (famosa per la suite per l’ufficio disponibile anche per Linux).

Kuaipan è un servizio di cloud storage presente in Ubuntu Kylin e disponibile anche in MIUI la famosa ROM basata su Android sviluppata da Xiaomi, che ci consente di avere a disposizione 5 GB di spazio web gratuito accessibile sia da browser web che dal nostro desktop e device mobili grazie ai tanti client dedicati.
Dalla collaborazione tra Canonical e Kingsoft è nata una versione ottimizzata per Ubuntu del client di Kuaipan il quale fornisce un’ottima integrazione con qualsiasi ambiente desktop e soprattutto include importanti funzionalità.

Kuaipan per Ubuntu include la possibilità di sincronizzare file e directory tra più pc con tanto di supporto per gestire la velocità di upload e download della sincronizzazione.
Grazie ad un’utile collegamento nel pannello potremo accedere alla versione web di Kuaipan, attivare la sincronizzazione e verificare lo spazio web disponibile ecc.

client Kuaipan - preferenze

Installare il client Kuaipan in Ubuntu e derivate è molto semplice, basta scaricare il pacchetto deb da questa pagina, al primo avvio dovremo effettuare la registrazione gratuita al servizio. Il client è disponibile solo in lingua cinese o inglese è comunque molto semplice ed intuitivo. Kuaipan è disponibile anche per Arhc Linux e derivate attraverso AUR.

Possiamo installare il client Kuaipan anche in Microsoft Windows, Mac, Android, Apple iOS, Windows Phone collegandoci in questa pagina.

Home Kuaipan

  • Belgur

    Bha… io uso dejadup e Amazon S3

  • pi3tr0

    dovranno inventare un software assolutamente irrinunciabile per convincermi a installare qualcosa di cinese (o russo), non mi fido nemmeno se sono open source

    • pi3tr0

      nel giorno in cui hanno costretto quel poveretto a dimettersi mi andava di essere scorretto, vediamo se qualche perbenista del piffero ha qualcosa da ridire

  • alkmist

    perchè non installate owncloud, sulla vostra distro preferita? basta avere apache o nginx. Noi lo abbiamo usato anche in produzione, prima di essere sostituito dai backup centralizzati automatici, e funzionava molto bene.

    • loki

      perchè averlo sul proprio computer non server a niente. bisogna avere un server generoso di storage, e gratuitamente non si trova granchè

      • alkmist

        bhe dipende, basta riciclare un vecchio pc cablato in ethernet 100mbit o meglio 1gigabit, poi lo agganci a un altro servizio cloud (tipo google, dropbox ecc), quando sei in lan, sincronizzi da ownclod a una velocità folle, quando sei fuori casa per non avere il collo di bottiglia, dal cloud esterno, impostando owncloud per criptare i dati sullo storage esterno. il tutto gestito centralmente da owncloud.

  • Kayuz6

    Kuaipan è fantastico avendo un telefono xiaomi mi hanno dato una barca di gb anzi…. Ho 1tb… Senza pagare nulla evviva kuaipan!! :-))))

    • Ah, però. Quindi stai già usufruendo dei loro servizi.

      Stai usando il loro servizio anche per il backup dei tuoi dati?

      • Kayuz6

        Si mi funge anche da backup cloud… Pensa che avevo formattato il telefono e micloud un servizio xiaomi in collaborazione con kuaipan mi ha ripristinato tutto pure le foto… Spettacoloso :-))

        • Fantastico! Mi hai incuriosito, lo provo. Grazie. 😉

          • Kayuz6

            Pregoo 🙂 ora hanno anche introdotto una versione del loro sito in inglese quindi almeno si riesce a capire cosa fare senza tradurre per forza 😉 molto contento ma forse quello che ti ho detto io è un’esclusiva per i telefoni xiaomi? Boh prova comunque

          • E pensare che pure un’azienda di Hong Kong mi ha chiesto di collaborare con loro.

            Mi sa che devi ripassarmi l’inglese e imparare qualcosa di cinese. XD

          • Kayuz6

            Ehehhehe oramai bisogna considerare la Cina come una possibilità non piu come un paese sottosviluppato e arretrato.. Almeno economicamente. Poi politicamente lascio perdere :-)))

          • No no, invece hai ragione da vendere.

            L’oriente è la culla della tecnologia, Hong Kong poi ha una delle economie più forti al mondo, di conseguenza non a caso è diventata una delle città migliori al mondo per fare affari di svariati tipi. 😉

  • guest

    Personalmente non metteri nulla su un server cinese, neppure di scarsa importanza.

    • ienuz12

      Non pensare che gli Stati Uniti siano meglio della Cina. L’NSA dovrebbe suggerirti qualcosa! Scandali su scandali e neppure questo serve a fare aprire gli occhi alla gente! Anche la messa in scena dell’attacco terroristico alle torri gemelle dell’11 Settembre dovrebbe suggerire che gli Stati Uniti dovrebbero essere il primo paese in classifica da boicottare!

  • ienuz12

    Wow, appena provato su Ubuntu 14.04. Per essere ancora in fase di sviluppo devo dire che funziona egregiamente, decisamente meglio di UbuntuOne. E’ una fortuna che la Cina abbia scelto proprio Ubuntu come piattaforma ufficiale, perche’ questo portera’ allo sviluppo di buon software, come per esempio WPS. Forza Cina allora e forza Ubuntu!

  • Feisien Lonigro

    ciao. scusate, sono piuttosto ignorante in merito. Ho installato il programma e sto cercando di registrarmi ma non riesco. Prima di tutto e’ scritto solo in cinese e non vedo tasti per la scelta della lingua. Ho usato google per tradurre e ok ma si sa che le traduzioni non sono perfette. Ora mi chiede un numero di cellulare e qui mi blocco. Come inserite un numero di cellulare europeo? ho provato sia con che senza prefisso internazionale ma mi sa che ci va un riferimento cinese… potete aiutarmi? grazie

No more articles