Dopo 16 anni di sviluppo è finalmente disponibile la versione 1.0 Stabile di APT il gestore di pacchetti di Debian e derivate compreso Ubuntu Linux.

APT in Ubuntu Linux
APT (Advanced Package Tool) è il gestore dei pacchetti di Debian che ci consente principalmente di poter installare, aggiornare o rimuovere pacchetti. A differenza di dpkg, APT risolve i problemi legati alle dipendenze scaricandole ed installandone, viene utilizzato principalmente da riga di comando (anche se troviamo anche strumenti che forniscono un’interfaccia grafica). A 16 anni esatti dal primo annuncio, è finalmente disponibile la versione 1.0 di APT ad annunciarlo sono proprio i developer Debian con una mailing list dedicata.

APT 1.0 porta con se alcune correzioni e soprattutto una nuova barra dei progressi che ricorda in parte quella di Pacman in Arch Linux, la nuova versione aggiunge anche nuovi comandi quali:

  • list – comando che ci fornisce un’elenco simile a dpkg elenco e può essere per i pacchetti installati o da aggiornare
  • search – funziona come apt-cache search ma i pacchetti sono in ordine alfabetico
  • show – funziona come apt-cache show ma nasconde alcuni risultati
  • update – funziona come in apt-get ma fornendoci però l’elenco dei pacchetti da aggiornare di varie colorazioni
  • install o remove – le stesse funzionalità di apt-get install e apt-get remove ma con un gestore dei progressi come dpkg
  • full-upgrade – la stessa funzionalità dell’attuale dist-upgrade
  • edit-sources – comando che ci consente di operare sui vari repository utilizzando il nostro editor predefinito (esempio nano)

Per maggiori informazioni su APT 1.0 consiglio di consultare il post dedicato rilasciato da Michael Vogt.

 APT 1.0 nuova barra dei progressi

APT 1.0 è già disponibile nei repository ufficiali di Debian SID, per Ubuntu 14.04 Trusty e derivate possiamo installare la nuova versione stabile grazie ai PPA Apt Ftparchive SrcCache digitando:

sudo add-apt-repository ppa:mvo/apt-src-ftparchive
sudo apt-get update
sudo apt-get install apt

e confermiamo.

  • muradreis

    Grazie mille!
    E’ possibile installare Chromium Os avviandolo da CD/DVD?
    Molti pc, proprio perchè datati, non hanno l’avvio da pendrive..

  • POTA

    a livello di ram quanto occupa appena avviato?

    • c’è anche scritto sull’articolo circa 150 mb logicamente con browser chrome avviato nella home e basta

      • POTA

        pensavo 150 mb di spazio occupato sul disco..150 mb di ram occupata appena avviato non mi sembra tanto poco e non mi sentirei di cosigliarlo per pc datati..a ste punto meglio una debian minimale con lxde

        • 150 mb di ram con chrome avviato vuol dire che l’ambiente
          desktop richiede circa 30 mb di ram
          se avvii crome su debian minimale con lxde siamo li

  • MatteoBiasio

    scusate forse è off topic…si può installarlo insieme a winzoz ?

    • no dato che se lo installi assieme a windows non ti trova più windows una volta installato
      in teoria bisognerebbe rifare un bootloader da 0 ma devo testare

      ì

      • Jack O’Malley

        Vorrei provare ad installarlo sul laptop dove ho Chakra, 7, Manjaro ed Ubuntu.
        1) Posso installarlo su una logica?
        2) Il GRUB poi lo riconosce?
        Altrimento ho un HD pulito, potrei provare ad installarlo lì poi ridurne la partizione ed installare altri OS.

        • ho provato più volte ma non riconosce nessuna distro
          oltre a dare problemi d’installazioen se ci sono altre distro installate è un po come android x86
          ti conviene installare da hd pulito installi chromium os e poi installi un’altra distro

          • Jack O’Malley

            Grazie.

          • nakki

            Ciao Roberto, come sempre grazie per il tuo lavoro…Che tipo di problemi da con altre distro già installate?
            La mia idea sarebbe quella di affiancarlo a squeeze sul netbook. Ho capito che il suo boot loader non carica altri so, ma se io dopo averlo installato reinstallo grub, poi vede e fa partire chrome os??
            grazie

          • si in teoria se reinstalli il grub dovrebbe trovarti anche chromium os anche se non lo testato

  • Luca

    E naturalmente funzionano tutte le app del playstore (ad eccezione ovviamente di quelle che presuppongono una sim card per cellulari)?

  • Quello che non ho capito io, ma è basato su qualche distro? Altrimenti, c’è modo di compilarsi i programmi non inclusi?

    • non è basato su nessuna distro
      è il progetto originale di google basato su kernel linux
      non ha niente a che vedere con distro fake che trovi in rete basate su open suse o ubuntu
      che hanno solo il browser chrome normale
      questo è proprio il sistema operativo di google con wm aura e chrome nella versione dedicata difatti
      nelle impostazioni trovi la gestione della connessione sfondo ecc.

      • Sì ma pure questi dovranno compilarle le cose non ha una sorta di dev con cui posso compilarmi io il mousepad della situazione piuttosto che il tint2 per intenderci?

  • sith #117

    ciao a tutti
    provato e installato, mi piace molto il WM aura, percaso qualcuna sa se si puo installare su una distro completa, che so suuna Fedora o Arch ?
    ho notato solo un probblema, se apro due finestre in contempornea mi disabilita le trasparenze e` normale? o lo fa perche il mio portatile ha una scheda grafica poco potente

    • non è programma è un sistema operativo
      lo puoi installar attraverso virtualbox in qualsiasi salto sistema operativo per gli effetti quando massimizzi il browser vendono disattivati per velocizzare il tutto e richiedere meno risorse

      • sith #117

        si, lo so che un sistema a se`, ma volevo sapere se percaso da qualche parte e possibile repereire il codice del WM

        • dai link c’è la versione x usb e per vm

          • sith #117

            forse non ci siamo capiti, mi interessa il window manager aura

  • alek

    Uff il sistema non vede la mia chiavetta internet, dunque non riesco a premere continua allaprima slide del wizard del primo avvio..

  • Andrew

    Ciao, vorrei un aiuto per quanto riguarda installare Chromium OS su pennetta usb. Ho provato svariate volte con il comando dd su Ubuntu per copiare il file su pennetta non mi da nessun errore, sembra procedere tutto bene, però finito tutto la pennetta risulta inutilizzabile come se si rovinasse il file system e sono costretto a formattarla. Ho usato Image Writer ma non mi funziona non so perché. Ho provato a convertire il file .img in iso così da usare altri programmi per installare su usb ma mi da errore. Sono sfigato io?

    • alek

      A me funziona. Ho scaricato e scompattato la build stable, poi ho preso image writer, selerzionato il file img ed eseguito il Write su chiavetta usb completamente vuota ^^ good luck

    • Facce

      Prova con un’altra pendrive.

  • ant

    Ciao a tutti! ho seguito la guida ma quando avvio la pendrive parte la scritta chromium e compare una schermata nera….ho aspettato anche 2 ore ma non succede nulla…ho provato anche con altre release….il mio netbook è un acer aspire one 722….

    • mi sa che ci son problemi di supporto hardware

      2012/12/29 Disqus

    • badfox

      ho lo stesso problema. Ho un Acer AOD270. A me appare la scritta Chromium poi quella di scelta della lingua e si blocca tutto. Peccato avevo voglia di provare questo nuovo OS….

  • Anonimo

    ciao a tutti con l ultima build di hexxex non funziona piu infatti se digito install sulla crosh mi dice unknow command

  • Francesco Di Tinco

    wow!!!
    avevo una vecchia carcassa con appena 2 gb di disco fisso ma ora bastano e avanzano con un os talmente leggero e scattante come chromium!
    cmq avevo fatto una gran cazzata inserendo win 8…

  • Giuseppe Di Somma

    con che filesystem formattiamo HD??

  • Klaas

    Segnalo che la password di login è errata. La password è password

  • adriano84

    ho provato perchè da qualche tempo sto valutando l’idea di acquistare un chromebook, incantato dalla notevole autonomia che offre. Purtroppo però ho notato che se vado sul playstore mi da un avviso dicendo che non dispongo della versione aggiornata e quindi non mi fa scaricare nessuna app, peccato perchè ho bisogno di capire proprio se posso crearmi un sistema “usabile” una volta acquistato il chromebook!

  • Riccardo Zulian

    ciao! io ho un tablet con win 8.1, solo che ho problemi con le chiavette usb…è possibile installarlo direttamente da hard disk?

No more articles