Mozilla ha presentato il nuovo progetto mozjpec che consentirà di migliorare la compressione delle immagini JPEG riducendone la dimensione del file.

Mozilla presenta mozjpeg progetto per migliorare la compressione in JPEG
La maggior parte dei siti, blog, forum utilizza immagini digitali JPEG, un formato che ha più di vent’anni e comincia a portare diversi problemi di banda soprattutto in portali che contengo molte immagini.  Da notare che gli encoder JPEG in tutti questi anni hanno subito pochissime migliorie in termini soprattutto di efficienza, per questo motivo Mozilla ha deciso di lavorare su un nuovo progetto denominato mozjpeg che andrà a migliorare la compressione delle immagini con tecniche moderne in maniera tale da ridurne la dimensione dei file senza perderne in qualità.

Josh Aas, Senior Technology Strategist di Mozilla ha spiegato con un post sul blog ufficiale di Mozilla come il nuovo mozjpeg potrebbe migliorare notevolmente il consumo di banda operando sulla compressione delle immagini JPEG il tutto con un progetto interamente open source.

mozjpeg è un un progetto open source nato come fork di  bjpeg-turbo che include vari script che vanno a ridurre anche del 10% le dimensioni di un’immagine JPEG senza alcuna perdita di qualità.
I developer Mozilla stanno lavorando anche all’integrazione del quantizzazione Trellis, un innovativo algoritmo che consentirà di comprimere ancora maggiormente le immagini JPEG.

Anche Google sta cercando di risolvere questo problema, per farlo ha deciso di sviluppare il nuovo formato WebP il quale però non garantisce un’elevato miglioramento in termini di efficienza confronto JPEG ottimizzato con il nuovo mozjpeg.

Home mozjpeg

  • miniminor

    io spero che tu sappia che non é l’unico software che sincronizza con google drive….

    • non è l’unico di sicuro questo è il più completo comunque (almeno per Linux)

      • luca savio

        sicuramente più completo di Grive, peccato non sia oss e che passata la fase beta diventi a pagamento: nulla di male in ciò, ma occorre rimarcarlo.

        • maniuz

          che pacco

    • hermes14

      Quali sono le alternative?

  • maniuz

    è compatibile con XFCE??

  • LelixSuper

    Molto interessante, proprio in questi giorni sto studiando la compressione delle immagini raster xD

  • andreav

    Pero ragazzi un minimo di fonti va messo!

    “Anche Google sta cercando di risolvere questo problema, per farlo ha deciso di sviluppare il nuovo formato WebP il quale però non garantisce un’elevato miglioramento in termini di efficienza confronto JPEG ottimizzato con il nuovo mozjpeg”

    In base a cosa viene fatta questa affermazione? Allo stato attuale webp offre rapporti di compressione migliori rispetto a jpeg (e uno dei motivi per cui è stato sviluppato!). Non posto i link per evitare moderazione ma una ricerca veloce su google con “webp compression” vi dara dei risultati per cui webP comprime circa il 20% in piu rispetto a jpeg.
    Anzi da quel che ho capito a livello di rapporto di compressione webp è ancora un po avanti(Tuttavia non ho ancora potutto verificare personalmente)!, visto che mozilla parla di un 10% circa di miglioramento

    Sia chiaro non sto criticando mozilla! Anzi trovo molto utile sviluppare nuovi strumenti di compressione per immagini soprattutto in un ottica mobile-first.
    Inoltr il progetto di mozilla rispetto a quello di google ha il vantaggio di essere più compatibile (non richeidendo un nuovo codec!)

    Ma le affermazioni fatte a fine articolo riguardo a webp sono semplicemente infondate. Presonalmente non ho trovato su internet nessun articolo a supporto di quanto descritto dalla frase che ho citato sopra.

    Chiedo scusa nel caso mi fosse sfuggito qualcosa a dimostrazione della suddetta frase.

No more articles