HP ha ufficialmente presentato i nuovi Chromebox, personal computer compatti realizzati in collaborazione con Google.

HP Chromebox
Il 2014 è iniziato con moltissimi modelli di pc desktop e portatili basati sul sistema operativo Google Chrome OS tra questi anche i nuovi Chromebox pc compatti ed economici ottimi sia per il normale utente e per le aziende. Dopo la presentazione di ASUS Chromebox, arriva l’annuncio ufficiale di HP azienda che ha deciso di portare sul mercato nuovi mini-pc basati su Chrome OS dal desing molto trendy e dall’hardware davvero molto interessante.
HP Chromebox si baseranno su processore Intel Core di quarta generazione “Haswell” con SSD, WiFi, Gigabit Lan, una uscita HDMI  e DisplayPort, 4 porte USB 3.0 e l’utile supporto VESA che ci consentirà di collegare il mini-pc dietro ad un televisore o monitor pc.

L’hardware dei nuovi HP Chromebox è molto simile a quello proposto da ASUS, i nuovi pc compatti targati Hewlett Packard / Google saranno disponibili in quattro colorazioni: Smoke Silver, Ocean Turquoise, Snow White e Twinkle Black.

HP Chromebox saranno disponibili in primavera nel mercato statunitense successivamente approderanno anche in altri mercati ad un prezzo che dovrebbe essere molto simili a quello di ASUS ossia attorno a 180 dollari. Per maggiori informazioni su HP Chromebox consiglio di consultare la pagina dedicata dal portale Hewlett Packard.

  • cioma3

    ciao a tutti
    consiglio: fra questo, Dukto e Nitroshare quale consigliereste? p.s. per amici neofiti che ho da poco convertito a linux, quindi il + semplice possibilmente…. 😀

    • Dukto a mio avviso è il semplice e quello che offre anche al possibilità di inviare testo per poter chattare tra utenti

      • cioma3

        ok, testato, peccato che la versione per android faccia un po pena….e mi serviva anche quella…

    • TopoRuggente

      Samba?

      Non è così terribile da configurare e lo fai una volta sola
      Dopo di chè i “neofiti” usano la stessa operatività che usavano sotto windows.

  • Sergei

    provato. ottimo, direi! per inviare semplici cose senza impazzarsi più di tanto (ma perché poi ho detto così? boh, sarà il caldo xD). inoltre mi ha fatto capire perché i programmi in java non andava :p

  • Dukto per scambio documenti tra Mac e Linux è favoloso. Semplice, immediato e velocissimo. Unico neo: l’interfaccia in stile Metro. 🙂

  • RobertoTrynight

    Ottimo! Cercavo qualcosa del genere 🙂

  • Youth Crew

    Molto utile e comodo, purtroppo è in java e quindi sarà abbastanza pesante…

    • a me risulta leggerissimo invece
      non tutte le applicazioni java son pesanti

  • Ilgard

    Continuo a restare perplesso riguardo a prodotti simili, soprattutto in ambito desktop dove non si può pensare di dipendere dal cloud (né tantomeno pensare che bastino 100 Gb).

    • Max Franco

      cito la wikipedia:
      “Google Chrome OS (Operating System) è un progetto di Google per lo sviluppo di un sistema operativo. Google Chrome OS si rivolge a tutti gli utenti che trascorrono la maggior parte del loro tempo al computer su Internet.”

      Leggere la posta, andare su “fecebook”, usufruire di contenuti audio e video in streaming, leggere le uscite di qualche politico o personaggio famoso su twitter ecc. ecc.

      Moltissimi utenti usano il pc per fare quasi solo queste cose.
      Per loro pc con quelle configurazioni sono più che sufficienti. E 100 GB non solo gli bastano, gli avanzano abbondantemente.

      • Ilgard

        Questo è vero, ma perché comprare un Chromebox invece di un tablet che in più ha il vantaggio della portabilità (e non serve necessariamente uno schermo)?
        Come prodotto, IMHO, non serve a niente: funziona per un numero limitatissimo di cose ed il costo è solo momentaneamente conveniente a meno che l’uso non sia solo ed esclusivamente di navigazione internet. Cosa che ormai fanno pure le smart tv, tra l’altro.

  • Kiappariellos

    nell articolo non si parla ne di cloud ne 100gb…….!!!!!

    • non è inserito comunque google offre ad ogni utente che acquista un chromebook chromebox 100gb di storage in google drive

      • alex

        Bene, ora può ripartire la polemica su ssd piccolo, soli 100gb, ma non posso farci tutto… che manca?

  • vecchio utente GNU

    Nella faccenda chromeos/chromium, le comunita GNU/Linux mostrano aimhe la loro miopia.

    Una disto chromium based, che esalti le innate qualità di chromeos, e ne elimini i difetti, log-in in locale e settaggio dei servizi di terza parti, con applicazioni base e store per applicazioni semplici, ripeto SEMPLICI, anche web-app sarebbe una distro killer

  • come al solito preziosissimo

No more articles