Pipelight 0.2.3 nuovi PPA e un miglior supporto per ALSA

14
166
Nuovo ed importane aggiornamento per Pipelight tool che ci consente di avere Microsoft Silverlight e l’ultima versione di Flash Plugin nei nostri browser Linux.

Pipelight in Ubuntu Linux
Pipelight è un nuovo progetto open source (ancora in fase di sviluppo) che ci consente di poter accedere facilmente ai contenuti multimediali in Microsoft Silverlight e altri plugin proprietari all’interno del nostro browser Linux. Con Pipelight potremo accedere a quei portali web che Rai.TV oppure Mediaset Infinity e molti altri ancora direttamente da Firefox, Chromium o altro browser in Linux.
Gli sviluppatori del progetto Pipelight hanno recentemente rilasciato la nuova versione 0.2.3, aggiornamento che porta con se nuove migliorie oltre a correggere numerosi bug riscontrati nelle ultime settimane dagli utenti e developer Linux.

Pipelight 0.2.3 include anche una nuova opzione davvero molto interessante (ancora in fase sperimentale), che ci consente di poter utilizzare alcuni plugin in una sandbox, al fine di rendere più sicura l’applicazione.
La nuova versione 0.2.3 di Pipelight migliora il supporto audio risolvendo alcuni problemi con ALSA, importanti novità arrivano anche dall’installazione del nuovo tool, grazie ai nuovo PPA per Ubuntu e derivate potremo installare e mantenere aggiornato il tool con estrema facilità.
Per chi ha già installato la versione precedente di Pipelight è consigliabile quindi rimuovere i PPA precedenti digitando da terminale:

sudo add-apt-repository --remove ppa:mqchael/pipelight
sudo add-apt-repository --remove ppa:ehoover/compholio

a questo punto possiamo installare Pipelight in Ubuntu e derivate con i nuovi PPA digitando da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:pipelight/stable
sudo apt-get update
sudo apt-get install pipelight

Per installare Pipelight in Debian, Arch Linux, Steam OS, Slackware, Fedora e openSUSE basta consultare questa guida.

Home Pipelight